none_o

Riprendiamo con piacere la ricerca di storie e leggende del nostro territorio. Dopo Villa Alta e Ripafratta, approfondiamo questa volta i misteri dei fantasmi della Villa di Corliano.Sono numerose le ipotesi sui fenomeni paranormali che si manifesterebbero a Corliano; la  leggenda più conosciuta è quella del fantasma di Teresa Scolastica della Seta Gaetani Bocca che, secondo tradizione, si manifesterebbe solo nelle notti di luna piena...

Arpat Toscana
none_a
Alma Pisarum choir
none_a
Convocazione Assemblea ordinaria Soci
none_a
ARCI Migliarino-Sabato 18
none_a
Quando si mostra un simbolo, sia religioso che laico, .....
mostrare un rosario che la falce e il martello
Vorrei sottoporre all'attenzione dei lettori di questo .....
Ma perché un fate una bacheca e ci schiodate dentro .....
Uno sguardo dal Serchio
none_a
POSTE ITALIANE: a poste vita il PREMIO GOVERNANCE
di capital finance
none_a
A cura di Maini Riccardo
none_a
Libri ed altro
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Convocazione Assemblea Soci

    Ilo Circolo comunica che l' Assemblea ordinaria viene indetta in prima convocazione il 6 giugno ore 21,30, in seconda convocazioneil giorno 7 giugno alle ore 21,00 presso il Circolo Arci, via Mazzini 35.

    1) Relazione del Presidente

    2) Rendiconto annuale 2018

    Tutti i Soci sono invitati a partecipare.


  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Nel germoglio di un'amore
C'e' il sorriso
della vita
Ed il tremito dei sensi
Che prelude a nuovi voli

E' la
danza di una fiamma
Che accarezza .....
Per una grande unità antifascista in Italia e in Europa

Mai come oggi dal dopoguerra si presenta in Italia e in Europa un così agguerrito e composito .....
di Renzo Moschini
none_a
Dal 24 al 26 maggio
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Coalizione per Di Maio Sindaco
La coalizione interviene sui disservizi nella raccolta dei rifiuti

10/5/2019 - 10:00


La coalizione di sinistra e centrosinistra sangiulianese (Sinistra Unita per un’altra San Giuliano, Partito Democratico, Democratici Riformisti Insieme, San Giuliano Terme Futura) a sostegno della candidatura di Sergio Di Maio, interviene sulla questione dei recenti disservizi nella raccolta dei rifiuti.

 

“Si stanno verificando, da circa due mesi, dei disservizi nella raccolta dei rifiuti solidi urbani Porta a Porta.

Alcune strade dimenticate, altre raccolte in tardo pomeriggio ed altre il giorno dopo conseguentemente alle proteste dei cittadini.

Nei recuperi si mescolano rifiuti di vario tipo che i cittadini hanno diligentemente differenziato.

Il sistema Porta a Porta non aveva mai manifestato questo tipo di problematiche, è evidente che non sia la svista di qualche operatore distratto ma che ci sia una criticità.

Due scioperi, negli ultimi due mesi, da parte degli operatori che effettuano il servizio di raccolta per conto di Geofor, dimostrano un disagio lavorativo che si ripercuote a cascata sui cittadini.

I sangiulianesi pagano al comune la tassa sui rifiuti (Tari) che a sua volta paga Geofor per un servizio che in questo momento non è svolto come dovuto.

Chiediamo le garanzie per i lavoratori in appalto e contestiamo alla dirigenza di Geofor, gestore del servizio, il protrarsi di questa situazione. È evidente che tali disagi devono essere risolti velocemente, altrimenti servirà un cambio nella dirigenza di Geofor e nella organizzazione del servizio.

Nel nostro programma abbiamo inserito il recupero in-house del servizio di raccolta e riciclo della carta come sperimentazione di una filiera del rifiuto economicamente ed ambientalmente più vantaggiosa per i cittadini.”

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




10/5/2019 - 17:04

AUTORE:
Lettore

Sarà un gran giorno quando gli avversari di un'amministrazione che ha saputo e sa agire concretamente e attivamente, anche in base alle segnalazioni dei cittadini, la smetteranno di parlare solo per slogan privi di qualsiasi significato.
Andare a casa per mettere in Comune chi?
Quei personaggi privi di ogni credibilità ed esperienza che abbiamo potuto ammirare in questi giorni di campagna elettorale?
Anche al patetico c'è un limite

10/5/2019 - 14:49

AUTORE:
Alterio

Ma vi rendete conto di quello che scrivete ? Sotto elezioni vi accorgete dei disagi dei cittadini per la raccolta dei rifiuti?.
Ma non avete un minimo di dignità ? I cittadini ormai hanno capito che siete ridotti alla frutta e per qualche voto da raccattare siete disposti a scagliarvi contro la dirigenza di Geofor. Fa tristezza vedere come la coalizione per Di Maio Sindaco e il sindaco stesso si attacchino a questi mezzucci per illudere i cittadini. Ormai vi è rimasto una sola cosa da fare andare a casa.