none_o


La Settimana della Lingua Italiana nel Mondo è l’evento di promozione dell’Italiano come grande lingua di cultura classica e contemporanea, che la rete culturale e diplomatica del Ministero Italiano degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale organizza ogni anno, nel mese di ottobre, intorno a un tema che viene declinato tramite la realizzazione di conferenze, mostre e spettacoli, incontri con scrittori e personalità.

P.A. (sezione di Migliarino).
none_a
A.S.B.U.C. di Migliarino
none_a
Piazza Garibaldi-Vecchiano
none_a
Sezione Soci Coop Valdiserchio-Versilia
none_a
. . . . . . . . . . . . . . . alla pacatezza di MATTIA .....
Nella mia vita è accaduto una volta che, dovendo .....
MA SE RENZI PRENDE TUTTI QUESTI SOLDI E CREDO CHE I .....
Mi tocca fare ulteriori precisazioni, nonostante la .....
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
di Giuseppe Pierozzi
none_a
Racconto breve di: Giuseppe Pierozzi
none_a
RITROVATO A PISA L'ARON PIU' ANTICO DELLA TOSCANA
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
ALLE OFFICINE GARIBALDI DI VIA GIOBERTI
none_a
SECONDA CATEGORIA.
none_a
Il CONI nazionale conferisce
none_a
Vola danza fiocca lenta
giù dal cielo lieve lieve
tutto intorno presto imbianca
il candore della neve.
Il silenzio la magia
ogni bimbo sa incantare
ed .....
Alla cassa di un supermercato una signora anziana sceglie un sacchetto di plastica per metterci i suoi acquisti.
La cassiera le rimprovera di non adeguarsi .....
SAN GIULIANO TERME
Atto vandalico all'auto del Dott. Marcello Masini candidato a Sindaco del Comune di SGT

17/5/2019 - 14:49

SAN GIULIANO TERME - Atto vandalico all'auto del Dott. Marcello Masini candidato a Sindaco del Comune di San Giuliano Terme alle prossime elezioni amministrative di domenica 26 MAGGIO con la lista civica "Il Comune fra la Gente".

È successo nella notte tra giovedì 16 e venerdì 17 maggio quando Masini alle ore 9 si apprestava ad uscire di casa ed ha trovato la "sorpresa" con le quattro ruote della sua Lancia Y10 blu tagliate. "È successo nel garage che abbiamo dietro il palazzo dove abito. Non è la prima volta che mi accade.

Era successo anche quattro anni fa dopo che avevo appoggiato la politica dei  CinqueStelle nel ballottaggio contro Di Maio con scritte offensive sui muri ancora presenti. Ora però lo ritengo più grave di allora. Con questa sbandierata sicurezza che non c'è e non esiste a San Giuliano Terme. Il nostro comune non è affatto in sicurezza come qualcuno vuol far credere. Sette mesi fa in corrispondenza della presentazione della lista civica il "Comune fra la gente" ritrovai quattro ruote tagliate, ora ci risiamo.

È una vergogna, ma vado avanti, senza paura di niente e di nessuno perché lotto anche per mio figlio Niccolò che dovrà avere un futuro sicuramente migliore di questo presente. Però purtroppo qualcuno continua a dire che San Giuliano è sicura, quando non lo è".



Fonte: Ufficio Stampa
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




19/5/2019 - 18:13

AUTORE:
Elviro

Se di atto vandalico trattasi bisogna condannare con forza ma dalle foto postate non si vedono tagli, per carità non discuto sulla veridicità del candidato ma da quel che si vede forse una gonfiatina sarebbe bastata e allora magari trattasi più di dispetto che di atto vandalico.
In ogni caso comportamenti antipatici che vanno contrastati convintamente.
Quindi vada avanti con tanti auguri