none_o

All'età di 93 anni (a settembre ne avrebbe compiuti 94) ci ha lasciati il grande scrittore Andrea Camilleri. Era nato nel 1925 a Porto Empedocle, in provincia di Agrigento, in Sicilia, ed è stato anche regista, sceneggiatore, drammaturgo ed insegnante. 

Arpat Toscana
none_a
ASBUC Migliarino
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
IL VICE P. M. 5S DICE CHE I SINDACATI FANNO UNA SCELTA .....
Leggo sul Fatto Quotidiano, tramite la sezione giornali .....
Da cosa l'ha 'ndovinato il nome Bruno?
Sicuramente non è la segnaletica di una volta l'ho .....
"Io lo vedo così"
none_a
"Io lo vedo così" (il mondo)
Una nuova Rubrica per tutti
none_a
Incontrati...per caso
di Valdo Mori
none_a
Dio arriverà all'alba - Alda Merini
none_a
  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Migliarino
none_a
Migliarino, 3 luglio
none_a
Milano e Cortina hanno vinto
none_a
di Fausto Bomber
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
San Giuliano Terme
Ponte d’oro, proseguono i lavori.
Di Maio: “La sicurezza dei lavoratori prima di tutto"

20/5/2019 - 16:11

 


Ponte d’oro, proseguono i lavori. Di Maio: “La sicurezza dei lavoratori prima di tutto. Presto si chiude il cantiere”
 
Proseguono, nei tempi previsti, i lavori di consolidamento e sostituzione barriere in località Ponte d’oro.


“Molti cittadini – fa sapere il sindaco di San Giuliano Terme, Sergio Di Maio – in questi giorni si sono lamentati per i problemi di viabilità: come già scritto e annunciato al momento di comunicare il via ai lavori, non era possibile garantire la sicurezza delle persone impegnate nei lavori senza chiudere il tratto di strada interessato dagli stessi (via Turati).

 

Qualcuno ha detto che potevamo farli in un altro periodo dell'anno, ma è evidente che i disagi sarebbero stati gli stessi.

Ed era impossibile eseguire l'intervento di notte, come qualcuno ha suggerito (il cantiere restava comunque anche durante il giorno). Come già scritto, tanti problemi nascono dal mancato rispetto delle indicazioni e delle regole da parte di alcuni automobilisti indisciplinati.

Stiamo lavorando di squadra con la polizia municipale per far rispettare le regole e arrivare il prima possibile alla conclusione dei lavori”.
 
Entrando nel dettaglio di lavori, il progetto esecutivo approvato lo scorso ottobre permetterà di realizzare nuove barriere bordo-ponte in cemento armato.

Si provvederà al rifacimento di entrambe le spallette in corrispondenza dell’attraversamento sul fosso Fiumaccio, all’intersezione tra via Turati e via delle Conserve.

I lavori si distinguono in tre interventi. Il primo consiste nello spostamento provvisorio della grossa tubazione della fognatura nera in pressione, fissata in adiacenza al ponte sul lato nord, da parte dell’ente gestore, Acque spa.

Il secondo nella realizzazione delle barriere, attraverso la realizzazione di una trave in calcestruzzo appoggiata su tubazioni in micropali posti sulle due sponde.

Il terzo nel ripristino della tubazione della fognatura nera nella posizione precedente. L’importo dei lavori ammonta a 31 mila euro.















 
































 



 

   
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: