none_o

 

La ricostruzione e il racconto con tanti ricordi, la rivolta dell'acqua questa volta non portatrice di vita ma di morte. Il pianto di una Nazione e..."al posto del campanile una scala a chiocciola", quella di Giovanni Michelucci.
 

Officine di Comunità
none_a
PUBBLICA ASSISTENZA S.R. PISA
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
. . . 'n'antropopò vai. . . . !
A parte che Berlusconi disse " coglioni ", di certo .....
. . . . . . . . . . una costante nei millenni . . .....
Ma come si permette!
Crede di essere superiore a Silvio .....
Cosa fare per evitare i fastidi causati dall'acaro autunnale
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
"Io lo vedo così"
none_a
Libri ed altro.
none_a
  • AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI CALCI MOLTI SPAZI, AULE E GIARDINI RINNOVATI

      Suona la campanella

    Mancano tre giorni all’inizio della scuola e lunedì prossimo la campanella suonerà per i tanti alunni calcesani che potranno contare su aule, spazi comuni e giardini rinnovati e più sicuri...


Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Vendo FB FB johnson 5CV buone condizioni, bicilindrico, 2 tempi, gambo corto, elica 3 pale, anni 90, marcia avanti e indietro, serbatoio esterno .....
Calci, 24 maggio
Il Duo Schiavo-Marchegiani alla Certosa per MusikArte

21/5/2019 - 10:03


Venerdi 24 Maggio al Museo di Storia Naturale di Pisa a Calci arriva il duo composto da Marco Schiavo e Sergio Marchegiani.

In cartellone il capolavoro di Schubert Fantasia in Fa minore e le celebri Danze Ungheresi di Brahms.

 

I due artisti italiani, parallelamente all’intensa attività solistica, dal 2006 formano un duo pianistico tra i più attivi e dinamici sulla scena italiana e internazionale.

Hanno tenuto centinaia di concerti in tutto il mondo, suonando nelle sale più prestigiose: Sala Grande della Carnegie Hall a New York, Sala Grande della Philharmonie e del Konzerthaus di Berlino, Sala d’Oro del Musikverein e Sala Grande del Konzerthaus a Vienna, Mozerteum di Salisburgo, Laeiszhalle di Amburgo, Beethoven-Haus a Bonn, Rudolfinum e Smetana Hall a Praga, San Pietroburgo, Suntory Hall a Tokyo, Teatro Solis a Montevideo, Teatro Petruzzelli di Bari  e inoltre a Parigi, Zurigo, Sofia, Istanbul, Helsinki, Mosca, Montreal, Washington, San Paolo del Brasile, Hong Kong, Bangkok, Singapore.

Si   sono   esibiti   con   importanti   orchestre   come   i   Berliner   Symphoniker,   la  Budapest Symphony  Orchestra,   la   Prague   Radio   Symphony   Orchestra,   la New   York   Symphonic Orchestra, l’Orchestra Sinfonica dello Stato del Messico, l’Orchestra Sinfonica di Istanbul, le Orchestre da Camera di Città del Messico e Madrid, l’Orchestra Filarmonica di Stato dell’Azerbaijan e la Thailand Philharmonic Orchestra.

Nel 2013 hanno debuttato al Ravello Festival eseguendo il Concerto per due pianoforti e orchestra K. 365 di Mozart e nel 2017 hanno suonato nella Sala Verdi del Conservatorio di Milano nella Stagione della Società dei Concerti.

Nell’autunno 2018 hanno tenuto una tournée nei Paesi dell’Europa dell’Est che ha toccato, tra l’altro, Praga (Palazzo del Senato), Cracovia (Museo Nazionale) e San Pietroburgo (Teatro dell’Hermitage)Hanno registrato per emittenti radio-televisive nazionali in Italia (“ Il concerto del mattino” su RAI Radio3), Repubblica Ceca (in diretta nazionale dalla Dvořák Hall sul terzo canale radio), Germania, Bulgaria, Russia, Kazakhstan, Messico e Hong Kong.

 

Il duo debutta sul mercato discografico nel 2014 con un CD Decca interamente dedicato alla musica di Franz Schubert che ha ottenuto ottime recensioni dalla critica specializzata e 5 stelle sulla rivista Amadeus.

Nel 2018 la Decca pubblica il loro secondo CD dedicato alle musiche di Johannes Brahms.

 

Dopo il concerto, degustazione vini offerta dalla Fattoria Uccelliera.

 

Biglietto intero 18 Euro, Ridotto (soci Unicoop) 15 Euro.

 

Si consiglia di prenotare visto il numero limitato dei posti.

 

Per informazioni e prenotazioni contattare l’Associazione Fanny Mendelssohn.

cell. 347 6371189 - 347 8509620

e-mail: associazionefanny@gmail.com

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: