none_o

Ho assistito ad una interessante conversazione riguardo al problema della manifestazione novax del 20 giugno scorso. Qualche offesa è passata, qualche frase di troppo a mio giudizio è scappata ma certo è difficile esimersi dal classificare e definire una tale sconsiderata presa di posizione. L’articolo di giornale che riporta il fatto va giù duro e titola “La vittoria degli imbecilli: il 41% degli italiani non vuole vaccinarsi contro il Covid 19”.

Sono l'autore del libro "Litoralis" edito nel 2001, .....
Ci disse il prof. Raffaello Nardi: volete andare al .....
Come mai nel VIDEODRONE di Bocca di Serchio non è .....
. . . . . . . . . . . . . . . non capisco i virologi .....
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso..
di Valdo Mori
none_a
Libri.
none_a
Incontrati per caso..
di Valdo Mori
none_a
Pisa, 9 luglio
none_a
Pontasserchio, 10 luglio
none_a
Molina di Quosa, 11 luglio
none_a
Bagno degli Americani
none_a
di
Bruno Pollacci
none_a
FIAB-Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 5 luglio
none_a
Cascina, 4 luglio
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
camp estivi
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
POSTE ITALIANE
POSTE ITALIANE ENTRA NELLA TOP100 MONDIALE DELLE ASSICURAZIONI, CONQUISTA IL 15° POSTO

21/5/2019 - 11:33

POSTE ITALIANE ENTRA NELLA TOP100 MONDIALE DELLE ASSICURAZIONI, CONQUISTA IL 15° POSTO
 
Il Gruppo guidato dall’Ad Del Fante si posiziona in testa tra le compagnie italiane nel ranking internazionale di Brand Finance che premia reputazione e valore del marchio.
 
Roma, 20 maggio 2019  – Poste Italiane conquista il 15° posto nella graduatoria mondiale 2019 per reputazione e valore del marchio stilata da Brand Finance per il settore assicurativo, e sale in vetta alla classifica nazionale.
È la prima volta che il Gruppo guidato dall’Ad Matteo Del Fante entra nella Top100 di settore e lo fa scalando anche due posizioni nella Top ten italiana, nella quale sale dall’ottavo posto del 2018 al sesto posto del 2019, con un valore del brand stimato in oltre 6 miliardi di euro.
L’indicatore di forza di Brand Finance, leader mondiale nella valutazione economica dei brand e nella consulenza strategica, misura l’efficacia di immagine e di reputazione rispetto ai competitor e analizza la gestione e gli investimenti diretti e indiretti che influenzano il brand, il ritorno d’immagine e quello economico in relazione al giro d’affari. Nel caso di Poste Italiane tale indicatore ha registrato il maggior incremento in valore assoluto fra tutti i marchi italiani anno su anno.
La posizione conquistata conferma il giudizio positivo della clientela, su cui si basa la classifica, e ribadisce l’eccellente risultato ottenuto nella graduatoria mondiale “Global 500”, resa nota da Brand Finance a gennaio, quando Poste Italiane ha scalato 88 posizioni facendo segnare la migliore performance per immagine e reputazione tra le aziende italiane. Poste è entrata così nel ristretto club dei marchi che vantano la tripla A (valutazione “estremamente forte”).
“La 15° posizione nella classifica globale e il primato in Italia per i servizi assicurativi sono la conferma della qualità della nostra offerta di prodotti e servizi e del prestigio internazionale raggiunto da Poste Italiane  - commenta l’Amministratore Delegato Matteo Del Fante  - Stiamo raccogliendo i frutti del grande lavoro di riorganizzazione e di rilancio avviato con il piano strategico Deliver 2022. Il buon andamento dei risultati finanziari va evidentemente di pari passo con il costante aumento del grado di affidabilità e reputazione attribuita al Gruppo da cittadini e clienti”.
A spingere in alto Poste Italiane sono stati il costante miglioramento dei giudizi sulla reputazione espressi da chi acquista prodotti del settore assicurativo, le prospettive di crescita e il gradimento per il dinamismo e la capacità innovativa nei servizi offerti, in particolare nel digitale, prerogative tali da collocare il Gruppo tra i primi dieci marchi italiani e al 282esimo posto tra i 500 trademark mondiali con maggiore valore economico.
 
Per maggiori informazioni
Poste Italiane – Media Relations
Mail: ufficiostampa@posteitaliane.it
 
 

Fonte: Manganelli Mauro- in foto Matteo del Fante
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: