none_o

Servono forse convegni interminabili, ospiti illustri e location spaziali per ottenere partecipazione e divertimento? Servono mezzi illimitati, spazi dedicati, progetti faraonici per riunire persone e Associazioni per un progetto comune di alto livello? Talvolta, come è successo questo sabato, basta un piccolo spazio ed una piccola occasione per ottenere risultati eccellenti e oltre ogni aspettativa. 

. . . . . . . . . . . . . per nascondere la strizza. .....
Salvini era al governo nel posto che voleva, si è .....
E' una regola: due volte al mese, primo e terzo lunedì .....
A parte il fatto che appare assai singolare mandare .....
Abbracci e baci, il contesto emotivo influenza la gestualità sociale
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
Dal mondo
none_a
Pisa
none_a
FIAB Pisa
none_a
Con le “De Soda Sisters”
none_a
Presentazione libro-24 gennaio
none_a
Confcommercio
none_a
Molina di Quosa, 25 gennaio
none_a
Pisa, 24 gennaio
none_a
Pisa
none_a
CSI -Centro Sportivo Italiano
none_a
Le squadre di ValdiSerchio
di Marlo Puccetti
none_a
Le squadre di Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Le squadre di Val di Serchio
di Marlo Puc
none_a
Nella notte fredda e bianca
la Befana un poco arranca
urge ormai di farsi l'anca
e per questo sembra stanca.

Befanotto suo marito
è davvero inviperito
dice: .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
di Moschini
none_a
Gli Amici di Pisa esprimono mo
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Aderisce anche il Comune di Vecchiano
Toscana Pride 2019: il 6 luglio il corteo a Pisa.

2/7/2019 - 1:11

Toscana Pride 2019: il 6 luglio il corteo a Pisa.
Aderisce anche il Comune di Vecchiano
 
Vecchiano – “Anche il Comune di Vecchiano aderisce al Toscana Pride del 6 luglio. Anche il nostro Ente dunque abbraccia quello che è lo spirito che attraversa tutta la Toscana, una terra che è per tradizione aperta ed accogliente, anche culturalmente, come ampiamente dimostrato sempre in passato.

Vecchiano ancora una volta è al passo con questi ideali, confermando anche il principio di sussidiarietà orizzontale previsto dalla nostra Costituzione e che è alla base della manifestazione del Toscana Pride”, afferma il Sindaco Massimiliano Angori. “La manifestazione nasce con l'intento di contrastare l'omofobia, la transfobia, l'odio di genere, la discriminazione e la violenza ed è di grande interesse culturale, poiché, tutelando le differenze nei loro vari aspetti, incentiva il processo di coesione sociale ed il rispetto degli altri”, afferma l'Assessore alla Cultura Lorenzo Del Zoppo.

“Tutto questo è simboleggiato dalla bandiera arcobaleno, chiamata anche bandiera della libertà, che sventola al Teatro Olimpia di Vecchiano, come segno tangibile di adesione al Toscana Pride 2019”.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: