none_o


Il 16 luglio 1969 il lancio dell’Apollo 11, una delle più grandi imprese di esplorazione spaziale mai avvenute. Mezzo secolo tra storie, ricordi e promesse di ritorni

Arpat Toscana
none_a
ASBUC Migliarino
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Leggo sul Fatto Quotidiano, tramite la sezione giornali .....
Da cosa l'ha 'ndovinato il nome Bruno?
Sicuramente non è la segnaletica di una volta l'ho .....
In quanto a segate Ultimo non lo batte nessuno. Chiede .....
"Io lo vedo così"
none_a
"Io lo vedo così" (il mondo)
Una nuova Rubrica per tutti
none_a
Incontrati...per caso
di Valdo Mori
none_a
Dio arriverà all'alba - Alda Merini
none_a
  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Migliarino
none_a
Migliarino, 3 luglio
none_a
Milano e Cortina hanno vinto
none_a
di Fausto Bomber
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
ASBUC Migliarino
Lettera dimissioni

5/7/2019 - 7:41


 
Si chiede di far conoscere alla cittadinanza di Migliarino la presente:
 

Migliarino 17/06/2019
Oggetto: dimissioni Azzurra Tofanelli

 Io sottoscritta Azzurra Tofanelli in qualità di Consigliere del Comitato ASBUC di Migliarino vi scrivo per comunicarvi le mie dimissioni da questo comitato con decorrenza dall’invio della presente mail. Le motivazioni che mi hanno spinto a tale decisione sono prima di tutto la difficoltà ad esprimere serenamente le mie opinioni di fronte a un’assemblea talvolta maldisposta, talaltra ostile. Ciò ha generato in me la consapevolezza di non aver instaurato un ponte relazionale e uno scambio di comunicazione alla pari, semmai mi sono spesso sentita isolata. Ho scelto di fare parte di questo comitato perché credevo che fosse un modo di portare il mio contributo alla collettività, avevo voglia ed entusiasmo di sottoporvi nuove idee e di ascoltare le vostre ma mi sono ritrovata a rispondere, invece, sul piano personale oppure ho dovuto difendermi da atteggiamenti che ho sentito e avvertito poco rispettosi. Per tutti questi motivi faccio un passo indietro sperando che questo gesto possa generare, al vostro interno, una riflessione su come definire nuove strategie e comportamenti maggiormente virtuosi affinché l’ASBUC sia sentito davvero come un comitato della collettività.

    

Distinti saluti,

Azzurra Tofanelli

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




5/7/2019 - 15:08

AUTORE:
Malaventrino

Care ragazze, siamo in molti che abbiamo creduto in voi, rappresentanti la nuova vita della quale quel grande complesso, gioia e dolore del paese, aveva bisogno.
La lotta che dovete fare è contro la burocrazia, l’indifferenza, la staticità, ma non quella personale, da quel che sembra dalle vostre mail, quella dell’incomprensione che può essere facilmente vinta.
Eravate in cinque quindi, in una eventuale votazione, la maggioranza è tre che in democrazia rappresenta la vittoria.
Siete giovani e senza peli sulla lingua, con una fucina d’idee che non riesce però a sfornare prodotti. Quale è il motivo?
Ripeto siete giovani, ma non più bambine che per un intoppo nel gioco “prendono i ciottolini e vanno a casa”!
Quella deve essere la vostra casa, l’avete ipotecata e se non pagate le rate giuste ve la porteranno via e niente di male se fosse solo vostra: è di tutto il paese che vi ha chiesto di controllarla.
C’è un modo per farvi ritornare?
Fatelo sapere.
Noi vi aiuteremo!

5/7/2019 - 7:43

AUTORE:
Silvia Marradini

Migliarino, 23 giugno 2019
Buongiorno, stavo aspettando la convocazione per comunicarlo di persona al comitato ma mi sembra evidente che non ci sia questa volontà. Appoggio e condivido in pieno le motivazioni di Azzurra. Ho iniziato questa che pensavo una bella avventura con tutto l’entusiasmo e la voglia di fare possibile, ma mi sono ritrovata a sbattere in un muro di gomma. Ho provato più volte a esporre il mio pensiero ma la maggior parte delle volte è stato volutamente o semplicemente ignorato.
Non siamo riusciti neanche a fare un verbale... Non sono in linea con gli atteggiamenti né con i modi di fare del comitato. Non voglio entrare nel personale ma mi piacerebbe. Cmq continuerò a dare il mio contributo come Migliarinese avente diritto di voto.
Cordialmente
Silvia Marradini