none_o


Il 16 luglio 1969 il lancio dell’Apollo 11, una delle più grandi imprese di esplorazione spaziale mai avvenute. Mezzo secolo tra storie, ricordi e promesse di ritorni

Arpat Toscana
none_a
ASBUC Migliarino
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Leggo sul Fatto Quotidiano, tramite la sezione giornali .....
Da cosa l'ha 'ndovinato il nome Bruno?
Sicuramente non è la segnaletica di una volta l'ho .....
In quanto a segate Ultimo non lo batte nessuno. Chiede .....
"Io lo vedo così"
none_a
"Io lo vedo così" (il mondo)
Una nuova Rubrica per tutti
none_a
Incontrati...per caso
di Valdo Mori
none_a
Dio arriverà all'alba - Alda Merini
none_a
  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Migliarino
none_a
Migliarino, 3 luglio
none_a
Milano e Cortina hanno vinto
none_a
di Fausto Bomber
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
San Giuliano Terme
Dal Consiglio Comunale di San Guliano sostegno ai lavoratori e alle lavoratrici di AVR.

9/7/2019 - 14:09


Da alcune settimane la raccolta dei rifiuti effettuata da AVR è al centro del dibattito delle amministrazioni che la vedono effettuare il servizio sul proprio territorio.

Il problema si è trascinato dietro una riflessione su tutto il sistema e  l'Amministrazione Comunale termale non ne è certo rimasta fuori

 

All'ultimo Consiglio Comunale se ne è discusso e il risultato di questo confronto ha avuto due significative ripercussioni ricadute: il prossimo bando per la gestione dei rifiuti dovrà garantire parità di salario a parità di lavoro svolto; l'isolamento della lega visto che anche il M5S ha votato a favore dell'atto sollecitato da Sinistra unita per un' altra San Giuliano, e presentato insieme a Pd e Futura.

 

“Abbiamo portato all’attenzione del Consiglio il caso dei lavoratori e delle lavoratrici di Geofor e più in particolare di Avr, che fino ad ora gestiva in appalto alcuni servizi specifici, come la raccolta differenziata porta a porta dei rifiuti solidi urbani”, commentano i consiglieri della maggioranza.

“Abbiamo impegnato l 'Amministrazione Comunale, socia di Geofor, affinchè nel prossimo bando sia garantita a tutte le lavoratrici e a tutti i lavoratori l’applicazione del contratto nazionale di categoria per l’igiene ambientale, FISE assoambiente.

Non basta dire che occorre mettere più soldi nell’appalto, dobbiamo porre paletti perchè queste risorse vadano effettivamente ai lavoratori, migliorando ed equiparando i loro salari. 

In tutti questi anni la competizione è stata fatta sul costo del lavoro, ormai compresso all’inverosimile.

Per troppo tempo  è stata tollerata la disparità di trattamento all’interno di AVR.

L’azienda ha lasciato i lavoratori che provenivano da Cft e Manutencoop nelle precedenti condizioni contrattuali, riservando loro un trattamento salariale nettamente inferiore rispetto a quello dei colleghi assunti in precedenza".

 

L'atto, già discusso anche in altri comuni e in Regione Toscana, ha visto nel consiglio a San Giuliano anche una specificità: è stato deciso di invitare per essere ascoltati nella commissione consiliare preposta le rappresentanze sindacali e le aziende ( Geofor e AVR ) affinchè l'AC possa preparare gli atti di indirizzo con piena consapevolezza

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: