none_o


Bellissimo scritto il precedente, anche se (visione solo mia personale) ci vedo un po’ di politica nella penna.

C’è in paese uno scrittore, sì certo, politico anche lui, ma che insieme alla fede sinistra dà la mano destra al volontariato e insieme cuore e tempo e fatica e impegno:

Nedo Masoni.

LA faziosità di qualcuno, abitante a MDA, è evidente .....
Innanzi tutto devo ringraziare tutti i vari commentatori .....
. . . quando i fatti, o i dati, o le testimonianze. .....
. . . al secolo decimo/ nono quando per dirne una o .....
Lista -Uniti per Calci-
none_a
di Guglielmo Maccione
none_a
PD struttura territoriale di Pisa
none_a
Intervista a Matteo Renzi
none_a
RICCARDO MAINI sempre Residente a MdA
none_a
di GIUSEPPE TURANI
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Vecchiano 5 Stelle
www.vecchianoa5stelle.it
none_a
“Io lo vedo così”
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Solidarietà
none_a
San Giuliano Terme, 22 settembre
none_a
San Giuliano Terme, 25-26 settembre
none_a
Molina di Quosa, 19 settembre
none_a
Pisa, 21 settembre
none_a
Pontasserchio
none_a
Marina di Pisa
none_a
Calci
none_a
ASBUC Migliarino 21 settembre
none_a
  • AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI CALCI MOLTI SPAZI, AULE E GIARDINI RINNOVATI

      Suona la campanella

    Mancano tre giorni all’inizio della scuola e lunedì prossimo la campanella suonerà per i tanti alunni calcesani che potranno contare su aule, spazi comuni e giardini rinnovati e più sicuri...


di Bruno Pollacci
none_a
Parco di San Rossore, 14 settembre
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Pappiana
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Vendo FB FB johnson 5CV buone condizioni, bicilindrico, 2 tempi, gambo corto, elica 3 pale, anni 90, marcia avanti e indietro, serbatoio esterno .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
“Il Comune non è più stato informato dello
stato dall'arte della questione dall'estate 2016”
Barriere Antirumore a Filettole: il Sindaco Angori scrive al Ministro Toninelli.

31/7/2019 - 12:44

Barriere Antirumore a Filettole: il Sindaco Angori scrive al Ministro Toninelli. “Il Comune non è più stato informato dello stato dall'arte della questione dall'estate 2016” 

 

Vecchiano – “Dal 2016 il nostro Comune non ha più ricevuto alcuna notizia ufficiale in merito alla realizzazione delle barriere antirumore lungo l'Autostrada A11 nel territorio di Filettole.

Ecco perchè, nei giorni scorsi, ho scritto una missiva al  Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Onorevole Danilo Toninelli, per cercare di capire lo stato dell'arte della faccenda che riguarda direttamente il nostro territorio, e più precisamente i cittadini di Filettole che da anni chiedono questo intervento”: con queste parole il Sindaco Massimiliano Angori commenta alcune notizie recentemente apparse su organi di informazione che darebbero per aggiudicato l'appalto degli interventi.

“Eppure noi non abbiamo ricevuto alcuna comunicazione formale, né dal Ministero né da altri organismi collegati comunque alle fonti ministeriali, e direttamente coinvolti nella realizzazione di questo intervento.

Tutto questo, sebbene già a luglio 2015 ci veniva comunicato che era stata ultimata  con esito positivo la Conferenza dei Servizi dedicata al Piano di Contenimento ed Abbattimento del rumore ai sensi della Legge Quadro 447/1995, riguardante interventi di risanamento acustico sui tratti autostradali dell'A11, in cui rientrava, appunto, anche Filettole.

Nell'estate 2016, anche su nuove richieste motivate da parte dei cittadini, avevo poi sollecitato la partenza degli interventi e mi era stato risposto che mancava soltanto qualche aspetto burocratico per la partenza effettiva dei lavori.

Abbiamo, in questo periodo, cercato di reperire informazioni, ma essendosi avvicendati negli anni i vari referenti dei vari organismi preposti, non abbiamo più ricevuto alcun tipo di riscontro, se non apprendere da un organo di stampa locale online, ad inizio di luglio scorso, che l'appalto era stato aggiudicato il 26/6/19 e che entro 185 giorni da questa data sarebbe stato eseguito l'intervento di risanamento acustico.

Tutto questo senza che al Comune sia arrivata la benchè minima comunicazione.

Viene da chiedersi se davvero le forme e il rispetto istituzionali si siano del tutto perse in nome delle logiche di partito e bandiera, logiche che fanno sì che si annuncino opere importanti per la collettività, per le quali le istituzioni locali hanno lavorato per anni, attraverso annunci e proclami dei quali si fatica a rintracciare anche la fondatezza.

Voglio continuare a credere che non sia così, e che dietro a questa mancanza di comunicazione tra istituzioni ci sia soltanto una mera, anche se importante, dimenticanza per un aspetto che comunque è di primaria rilevanza per il nostro territorio e per Filettole.

Confidiamo in una risposta in tempi rapidi dal Ministro Toninelli a tale riguardo per capire ufficialmente, innanzi tutto, quando e come inizieranno i lavori”, conclude il Sindaco Angori.

 

ndr, vedi anche:

 http://www.lavocedelserchio.it/vediarticolo.php?id=24123&page=0&t_a=l-amministrazione-comunale-sollecita-autostrade-spa-per-l-inizio-dei-lavori

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




3/8/2019 - 15:51

AUTORE:
Massimo

Ripeto: lei è andato fuori tema.
E ciò è ben più grave dello sbagliare l’uso del termine “asseritamente”. La sua sterile discussione sta oscurando il problema reale dei cittadini di Filettole.
Inoltre, pensare che il “pentastellato” stia “di fuori” per un motivo così futile è enormemente riduttivo e le ricordo che sta parlando di persone che non conosce. Il suo fare da professorino è molto irrispettoso verso coloro i quali si sono impegnati per i cittadini di Filettole con l’unico scopo informare gli stessi a proposito della questione. Se lei è molto acculturato potrebbe riempire il suo tempo a fare lo stesso, invece di illuminarci sull’uso degli avverbi.
Cordiali saluti.

3/8/2019 - 7:11

AUTORE:
Oli Devoto

Quando sentiamo parlare di "istanza" siamo vicini ad un avvocato; se invece si parla di "soggetti" (persone sospette) siamo vicini ad graduato della polizia di stato e/o carabiniere; così come diventiamo "pazienti" di fronte a dei medici.
...e l'avverbio "asseritamente" non era mai uscito fuori da un autoctono della Valdiserchio ed il che fa pensare (in questo caso) che il pentastellato informato più del primo cittadino di Vecchiano; sia "di fuori".
Tutto quì! poi se sbalio corigitemi disse un santo padre.

3/8/2019 - 1:46

AUTORE:
Massimo

Credo che lei sia andato leggermente fuori tema...leggermente...

2/8/2019 - 20:28

AUTORE:
Oli Devoto

L'uso "asseritamente" esatto di asseritamente

Quesito:
Alcuni utenti, come Massimiliano Stefani da Trieste, Antonio Cafarella da Brescia, Roberto Di Mario da Roma e Filippo Buttà da Palermo, "chiedono lumi" sull'avverbio asseritamente. Ci viene chiesto se si possa usare, se sia corretto e addirittura se esista!


L'avverbio asseritamente è usato soprattutto in testi di natura giuridica con il significato di 'secondo quanto sostenuto o affermato'; "i danni asseritamente subiti da un cittadino" sono, ad esempio, i danni subiti da un cittadino, secondo quanto egli stesso ha dichiarato.

Il termine, diffuso in ambito giuridico fin dai primi del Novecento, non è però registrato né nei vocabolari dell'uso della lingua italiana (GRADIT, Sabatini-Coletti 2008, Devoto-Oli 2008, ecc.), né nel GDLI del Battaglia, né si riscontrano attestazioni nei lessici tecnico-specialistici.

L'avverbio è un derivato in -mente del participio passato del verbo asserire che significa 'affermare, sostenere'. Asserire proviene dal verbo latino ASSERĔRE che era un termine di uso giuridico e aveva il significato iniziale di 'dichiarare libero uno schiavo o rivendicarne il possesso'. Nel tempo, già nella lingua latina, il termine aveva assunto il significato traslato di 'dichiarare con certezza', tanto che ancora oggi, ad esempio, nel linguaggio del diritto 'asserire qualcosa in giudizio' vale a dire 'vantare una pretesa in un processo' (Sabatini-Coletti 2008).

Come ha sottolineato Emilia Calaresu, asseritamente è l'unico avverbio italiano che consente al parlante di riportare "discorsi che non ha ascoltato in prima persona dalla fonte originaria e di cui non può garantire, per sua propria ammissione, una riproduzione verbatim" (ebbenevelolì)
Nella nostra lingua infatti, le strategie linguistiche che permettono di riportare la parola d'altri senza assumersi la responsabilità della veridicità di quanto riportato sono per lo più strutture sintattiche, come per esempio le espressioni dice Marco, secondo quanto sostiene Raffaella, a quanto sento, a quanto so, si dice ecc. L'avverbio asseritamente rappresenta pertanto la scelta comunicativa più economica ed efficace, che trova riscontro anche nell'avverbio tedesco angeblich, e negli avverbi inglesi reportedly, purportedly, allegedly (come osservato da Federica Venier).

Per quanto riguarda l'uso, il termine non ha mai abbandonato la sfera del linguaggio giuridico, ma nel tempo è penetrato anche in altri ambiti. A partire dagli anni Venti del Novecento, asseritamente viene impiegato anche in testi di natura medico-scientifica ("denunce di malattia venerea asseritamente contratta dai soldati", in "Rassegna di studi sessuali ed eugenica", 1926) e di natura storico-archeologica ("il santuario ligure sorto attorno a un'immagine asseritamente translata da Ragusa", in "Hrvatska reviya", 1939). Dalla seconda metà del secolo, l'uso dell'avverbio si estende anche al linguaggio giornalistico e comincia a essere usato anche nella lingua comune, come testimonia la ricerca in rete (Google) che ha prodotto 195.000 risultati. Solo per fare un esempio basterà ricordare che, in una recente dichiarazione, l'ex ministro Claudio Scajola ha fatto riferimento a "un'intervista asseritamente resa" da sua moglie, dalla quale prendeva le distanze.(ghiamine; enomacchè)

Dunque, anche se l'ambito d'uso più appropriato di asseritamente è quello giuridico, l'efficacia comunicativa dell'avverbio lo legittima anche in contesti diversi e meno tecnici.

Per approfondimenti:

Emilia Calaresu, Testuali parole: la dimensione pragmatica e testuale del discorso riportato, Milano, F. Angeli, 2004
Federica Venier, La modalizzazione assertiva: avverbi modali e verbi parentetici, Milano, F. Angeli, 1991

A cura di Angela Frati e Stefania Iannizzotto
Redazione Consulenza Linguistica
Accademia della Crusca

2/8/2019 - 14:37

AUTORE:
VECCHIANO5STELLE

RISANAMENTO ACUSTICO - FILETTOLE
Grazie al nostro lavoro anche il Comune di Vecchiano ha scoperto della conclusione dell’iter burocratico per il risanamento acustico a Filettole, facendosi avanti a livello istituzionale per sapere quando i lavori sulla A11 partiranno.
Noi avevamo affrontato la questione un mese fa:
- primo post: https://www.facebook.com/1445770672328193/posts/2324650731106845?s=100000777388840&sfns=mo
- secondo post, notizia in gazzetta ufficiale: https://www.facebook.com/1445770672328193/posts/2335789796659605?s=100000777388840&sfns=mo
- comunicato voce del serchio: http://www.lavocedelserchio.it/vediarticolo.php…
Tutta la documentazione è disponibile on line pubblicamente consultabile a download gratuito. Il nostro contributo è stato offerto grazie all'impegno ed alla disponibilità delle persone che hanno offerto, a sostegno delle istanza promosse dalla cittadinanza coinvolta relativa alla frazione di Filettole, Com. di Vecchiano e con dovizia di particolari, utili risposte a quesiti rimasti per anni irrisolti. Se è stata fatta chiarezza non ci rimane che ringraziare l'impegno dei nostri attivisti che hanno apportato un forte contributo allo sviluppo della nostra comunità territoriale. Ci premeva allo scopo sottolineare che, l'intento che ci spinge non è ombreggiato da alcuna "logica di partito o di bandiera" asseritamente evocata al fine di estromettere l'amministrazione locale, ma casomai quello di stimolare, mutatis mutandis, l'azione dell'amministrazione comunale affinché promuova un diretto e più efficace sostegno a tutta la sua cittadinanza.
VISITA LA PAGINA FACEBOOK VECCHIANO5STELLE

2/8/2019 - 13:28

AUTORE:
Redazionale

http://www.lavocedelserchio.it/vediarticolo.php?id=30846&page=0&t_a=terminato-l-iter-burocratico-a-breve-partiranno-i-lavori-sulla-a11-a-filettole