none_o

Un lettore scrive un post al giornale lamentando un uso disinvolto del nostro litorale con comparsa di ombrelloni e sdraio, molta gente che prende il sole e fa il bagno, altri a fare le arselle. La polizia municipale, interpellata, riferisce che non può intervenire perché manca una delibera dell’Amministrazione che detti le regole da applicare sulla spiaggia.

 



Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Venerdì 5/6 alle 21 un incontro virtuale sulle bellezze del nostro territorio
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
si riprende da mercoledì 3 giugno, solo su appuntamento.
none_a
Qualcuno sostiene che la Boschi è in realtà un anziano .....
. . . e giornalisti.
Non sempre sono Da-Cordo con .....
. . . . . . . . . . . . 1 perchè Renzi è un bagliniano. .....
Tanti saluti da parte di Franca al caro Sergio Mattarella. .....
Organizzazione Comune di Pisa
none_a
La Mossa del cavallo
none_a
MdS Editore
none_a
Siamo nuovamente aperti, per voi!
none_a
Sabrina Banti
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Misericordie d'Italia
none_a
Triste evento a Pontasserchio
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


di Marlo Puccetti
none_a
BRUNO FIORI, PRESIDENTE PISA OVEST
none_a
Si presentava alla gara con ben 27 atlete.
none_a
PISA OVEST
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Buona sera a tutti,
dopo il COVID 19, riprendiamo da dove eravamo rimasti, al 17 Febbraio 2020, quando all'imbrunire nella sede dell'ASBUC di Vecchiano .....
Molina di Quosa, 19 settembre
Un autunno incerto per il commissario Palmas. Delitto a Molina

18/9/2019 - 17:14


“Un autunno incerto per il commissario Palmas. Delitto aMolina” al Settembre Sangiulianese

 

L’appuntamento con il commissario pisano, nato dalla penna di Silvia Rigutinie Ornella Spada e pubblicato da Felici Editore, è per giovedì 19 settembre aMolina di Quosa.

Il cadavere di un notaio ritrovato in una villa di Molina di Quosa è l’innesco drammatico che darà il via alla nuova intrigante indagine del commissario pisano Lorenzo Palmas che, dopo “Niente vacanze per il commissarioPalmas”, torna per Felici Editore a far luce su un nuovo delitto.

 

Nato dalla penna di Silvia Rigutini e Ornella Spada, il commissario, di origini sarde ma pisano d’adozione, sarà protagonista dell’evento che si svolgerà nell’ambito del Settembre Sangiulianese, proprio nella frazione di Molina di Quosa, giovedì 19 settembre (ore 18), presso i locali de “Il magazzino di Antonio”, piazza Martiri della Romagna, 26.

 

Dialogheranno con le autrici Gabriele Santoni, animatore dell’associazione Molina mon amour, appassionato e molto attento alla storia e alla cultura del territorio, e Lucia Scatena, assessora alla cultura e vicesindaco del Comune di San GiulianoTerme, che porterà i saluti dell’amministrazione comunale

 

.IL LIBRO

È il questore Abate in persona a comunicare a Palmas il decesso del notaio Marini e al commissario non rimane che recarsi in tutta fretta alla villa di Molina di Quosa.

Ad accoglierlo in una mattinata grigia e dal sapore autunnale è proprio il questore che lo prega di avviare una rapida indagine.

“Una rapina andata male”, suggerisce il questore, ma Palmas sembra pensarla diversamente.

Si apre così “Un autunno incerto per il commissario Palmas. Delitto a Molina” che ancora una volta, muovendosi per Pisa e la sua suggestiva provincia, ci condurrà alla scoperta dell’animo umano.

 

LE AUTRICI

Silvia Rigutini e Ornella Spada, sono entrambe insegnanti e pisane d’adozione da molti anni: la prima è originaria di Roma, la seconda della Sardegna.

Amanti di passeggiate nella natura, alternano itinerari tra il mare ele colline dei Monti Pisani, coltivano l’amore per la scrittura e per i misteri degli esseri umani.

Sono le autrici anche del primo volume dedicato al commissario pisano “Niente vacanze per il commissario Palmas”.

 

L’appuntamento per la presentazione è per giovedì 19 settembre alle 18, presso i locali de “Il magazzino di Antonio”, piazza Martiri della Romagna, 26, Molina di Quosa.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: