none_o

 

La ricostruzione e il racconto con tanti ricordi, la rivolta dell'acqua questa volta non portatrice di vita ma di morte. Il pianto di una Nazione e..."al posto del campanile una scala a chiocciola", quella di Giovanni Michelucci.
 

Officine di Comunità
none_a
PUBBLICA ASSISTENZA S.R. PISA
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
A parte che Berlusconi disse " coglioni ", di certo .....
. . . . . . . . . . una costante nei millenni . . .....
Ma come si permette!
Crede di essere superiore a Silvio .....
Non so se ha capito che adesso c'è un altro governo, .....
Cosa fare per evitare i fastidi causati dall'acaro autunnale
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
"Io lo vedo così"
none_a
Libri ed altro.
none_a
  • AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI CALCI MOLTI SPAZI, AULE E GIARDINI RINNOVATI

      Suona la campanella

    Mancano tre giorni all’inizio della scuola e lunedì prossimo la campanella suonerà per i tanti alunni calcesani che potranno contare su aule, spazi comuni e giardini rinnovati e più sicuri...


Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Vendo FB FB johnson 5CV buone condizioni, bicilindrico, 2 tempi, gambo corto, elica 3 pale, anni 90, marcia avanti e indietro, serbatoio esterno .....
di Guglielmo Maccione
E' PIU' FORTE DI LORO. NON NE POSSONO FARE A MENO.

20/9/2019 - 19:25

E' PIU' FORTE DI LORO. NON NE POSSONO FARE A MENO. CONTINUANO A MENARCELA COME NULLA FOSSE ED A TUTTO PENSANO TRANNE CHE SMETTERLA ED INIZIARE A RISPETTARCI.


E' incredibile come i soliti esperti, commentatori politici e/o pennivendoli vari, continuino a raccontarci da anni, ormai settimanalmente, quello che farà o non farà Renzi.

Si ripetono regolarmente, soprattutto nelle trasmissioni TV, ed ognuno con quella fastidiosa sicumera, come se di Renzi ne fossero gli affezionati confidenti testamentari:  "farà questo, anzi quello, poi questo e quell'altro, ecc. ecc. "La cosa che li rende ridicoli, ma di cui probabilmente non si rendono conto, è che tra i telespettatori, magari, qualcuno ha buona memoria ed è in grado quindi di ricordare che nessuna delle loro "dritte" si sono mai realizzate E che quando qualcosa di appena simile si è avverato, lo è stato in maniera esattamente contraria a quella da loro ipotizzata. Si pensi, ad esempio, agli avvenimenti politici di fine agosto, a ciò che è accaduto subito dopo, oppure a quelli che sono gli avvenimenti occorsi appena un paio giorni fa. Nulla di questo era stato da loro previsto e predetto. Ciò nonostante, questi fenomeni continuano impavidi ad anticiparci, con toni spesso professorali, quello che avverrà domani e, specificatamente, quello che farà Renzi.Si, Renzi, poiché è di lui che si interessano pressoché esclusivamente ed è su di lui che fanno commenti e previsioni, soprattutto, nei talk-show, unanimi nel predirne nel breve la definitiva fine politica.Ora, la questione sulla quale stanno incentrando le loro profezie (cosa che continueranno a fare perlomeno per un altro mese, sicuramente sino alla prossima Leopolda) è quella del peso elettorale che assumerà "ITALIA VIVA", su quanti Deputati e Senatori (non solo del PD) ne entreranno a fare parte; quale sarà il suo atteggiamento nei riguardi del Governo e così via.

Insomma, continueranno a scrivere altre pagine su un libro di carta straccia con una penna senza inchiostro ed a tenere banco in TV con le loro sciocchezze.Continueranno, inoltre, soprattutto a "campare", magari, masticando il nulla e respirando aria fritta: quella che poi, per la verità, ci spacciano per buona tanto al chilo.

E noi ???Noi li subiamo, poiché - checché se ne dica - questo è quello che a livello di informazione passa oggi il Convento nel nostro Paese.

ANNAMO BENE.

ANNAMO PROPRIO BENE

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




25/9/2019 - 23:09

AUTORE:
Antonio

Anzi no! Povero Matteo...
Questo articolo mi ha fatto tornare a mente il comico Cornacchione :-)
Che poi si piglia du piccioni co'na fava.. perché i mattei buffi son due.. in questo periodo.

21/9/2019 - 0:28

AUTORE:
Pinco

Un articolo veramente interessante, pieno di contenuti.
Complimenti al redattore.