none_o

Ar Campo Sportivo (Partita accanita) 

 

 - Tonfani 'n pedata alla galetta!...

a me un me lo faresti sa!... pioppino.

Nato d'un cane, na fatto anco gambetta,…

lassa 'r pallone, rivogani un golino.

- O l'arbitro un lo vede?... fa trinchetta...…o mallegato, venduto, burattino...però ti becco doppo 'n bricichetta...ti sganghero, ti stronco, ti spicino...

P.A. (sezione di Migliarino).
none_a
La forza della storia, la visione del futuro
none_a
A.S.B.U.C. di Migliarino
none_a
Piazza Garibaldi-Vecchiano
none_a
. . . . al di là di una decina scarsa di persone normali, .....
. . . mi ha telefonato or ora da Amsterdam, dicendomi .....
Aspettiamo von ansia che RENZI Matteo confermi la sua .....
Credo sia vergognoso che solo due esponenti della lega .....
di Giuseppe Pierozzi
none_a
Racconto breve di: Giuseppe Pierozzi
none_a
RITROVATO A PISA L'ARON PIU' ANTICO DELLA TOSCANA
none_a
Libri ed altro.
none_a
Pisa, 13 dicembre
none_a
Pisa, 7 dicembre
none_a
Pappiana, 13 dicembre
none_a
Pisa, 4 dicembre
none_a
Giovedì 5 dicembre alle ore 21.00
none_a
di Stelya Biagiotti
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Pontasserchio, 7 dicembre
none_a
SECONDA CATEGORIA.
none_a
Il CONI nazionale conferisce
none_a
Il punto di vista di Marlo Puccetti
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Alla cassa di un supermercato una signora anziana sceglie un sacchetto di plastica per metterci i suoi acquisti.
La cassiera le rimprovera di non adeguarsi .....
“Le dolci Covinelle” spostate a giugno. Confermatissimi il ballo di fine agosto e la cena dell’estate
Molina mon amour 2020. Torna il teatro “garbato”. Grande novità: la biblioteca per tutti

9/10/2019 - 12:07


Molina mon amour 2020. Torna il teatro “garbato”. Grande novità: la biblioteca per tutti
“Le dolci Covinelle” spostate a giugno. Confermatissimi il ballo di fine agosto e la cena dell’estate
 
La stagione 2020 di Molina mon amour è alle porte. E inizierà con due eventi ancora “di qua”, nel 2019: il 20 ottobre, la nostra associazione parteciperà alla Festa della castagna, un appuntamento in grado di richiamare migliaia di persone da tutto il lungomonte e dalla città e che mette Molina di Quosa al centro dell’area pisana per un giorno. Saremo presenti con un nostro spazio, contrassegnato dal classico striscione, che condivideremo con MdS editore, casa editrice di amici e compagni di viaggio con cui ci càpita di condividere cose belle. Il secondo evento è in programma il 15 dicembre, vale a dire il tradizionale pranzo dell’associazione all’ex asilo nella Buca, “Bonjour l’hiver”.
 
La Festa della castagna del 20 ottobre sarà una valida occasione per incontrare il pubblico e divulgare il programma del 2020, che inizierà ufficialmente il 4 gennaio con l’inaugurazione della biblioteca nella sede della Soms, la Società operaia di mutuo soccorso. La biblioteca di Molina mon amour, che presto avrà anche un nome, nella nostra mente dovrà essere un luogo “garbato” di condivisione e aggregazione sociale e intergenerazionale.
 
Da gennaio ad aprile (che forse sconfinerà di poco a maggio), abbiamo previsto il ritorno in grande stile del teatro “garbato” in uno dei luoghi più suggestivi del paese: il Magazzino di Antonio in piazza Martiri della Romagna. Quattro spettacoli di cui presto diremo tutto e che quest’anno proporremo con il patrocinio del Comune di San Giuliano Terme.
 
Altra novità del 2020, lo spostamento al 6 giugno del concorso “Le dolci Covinelle”, che nel 2019 abbiamo unito al ballo di fine estate nel giardino pubblico preso in adozione dalla nostra associazione.
 
Il 2 agosto spazio alla classica cena dell’estate, mentre il 29, come detto, il Ballo delle Covinelle per salutare l’anno “artistico” dell’associazione.
Nel mese di luglio ci sarà spazio molto probabilmente per un altro evento, oltre alle varie iniziative che potranno aver luogo e che avremo cura di comunicare di volta in volta.


--



Fonte: Francesco Bondielli ufficio stampa Molina mon amour Facebook
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: