none_o

Ar Campo Sportivo (Partita accanita) 

 

 - Tonfani 'n pedata alla galetta!...

a me un me lo faresti sa!... pioppino.

Nato d'un cane, na fatto anco gambetta,…

lassa 'r pallone, rivogani un golino.

- O l'arbitro un lo vede?... fa trinchetta...…o mallegato, venduto, burattino...però ti becco doppo 'n bricichetta...ti sganghero, ti stronco, ti spicino...

P.A. (sezione di Migliarino).
none_a
La forza della storia, la visione del futuro
none_a
A.S.B.U.C. di Migliarino
none_a
Piazza Garibaldi-Vecchiano
none_a
. . . . al di là di una decina scarsa di persone normali, .....
. . . mi ha telefonato or ora da Amsterdam, dicendomi .....
Aspettiamo von ansia che RENZI Matteo confermi la sua .....
Credo sia vergognoso che solo due esponenti della lega .....
di Giuseppe Pierozzi
none_a
Racconto breve di: Giuseppe Pierozzi
none_a
RITROVATO A PISA L'ARON PIU' ANTICO DELLA TOSCANA
none_a
Libri ed altro.
none_a
Pisa, 13 dicembre
none_a
Pisa, 7 dicembre
none_a
Pappiana, 13 dicembre
none_a
Pisa, 4 dicembre
none_a
Giovedì 5 dicembre alle ore 21.00
none_a
di Stelya Biagiotti
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Pontasserchio, 7 dicembre
none_a
SECONDA CATEGORIA.
none_a
Il CONI nazionale conferisce
none_a
Il punto di vista di Marlo Puccetti
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Alla cassa di un supermercato una signora anziana sceglie un sacchetto di plastica per metterci i suoi acquisti.
La cassiera le rimprovera di non adeguarsi .....
Cascina, 31 ottobre
Arte e cibo: lo chef Casentini ospita le opere di Bruno Del Soldato

29/10/2019 - 17:45


L'artista Bruno Del Soldato, le cui opere sono in mostra permanente al Resort di Castelfalfi ed esposte all'Arteblitz Museum Haus Martfeld in Germania, è il nuovo ospite del connubio tra arte e cibo, ideato da Lucia Landi e dallo chef Virgilio Casentini, con la collaborazione di Slow Food - Valdera, presso Pasta & Vino Osteria a Cascina (PI), dal 31 ottobre al 20 novembre. 

 

Dopo i contributi e i tributi degli artisti Keith Haring, Daniela Billi, Fabio Perla, Luca Alinari, Alberto Gallingani, Giannetto Salotti, Massimo Castelli, i fotografi Matteo Rossini, Luigi Polito, Tatiana Di Sacco e Rolando Mannucci, SpeleoContest, ecco in arrivo le opere di un astrattismo pieno e maturo del pittore Bruno Del Soldato. 

Come diceva Heinz Beck, "cucina non è mangiare, è molto, molto di più. Cucina è arte, è poesia", ma non solo: la storia dell’arte ci insegna che le osterie, le trattorie, i ristoranti, i caffè dal Settecento e Ottocento in avanti sono luoghi dove non accade solo il rito quotidiano del cibarsi, ma spazi aperti alla sperimentazione, ai ritrovi degli artisti, alle conviviali tra amanti dell’arte e amanti del buon cibo.

Le opere degli artisti non rischiano dunque svilimento, semmai un tacito raffronto tra il loro alfabeto contemporaneo e quello altrettanto raffinato e nobile dello chef che serve al tavolo le sue invenzioni.

 

I piatti che lo chef Casentini ha deciso di creare per l’abbinamento con i quadri sono cubi di pollo nostrano con fonduta di formaggio pecorino a latte crudo e fondo di aglio nero di Voghiera. 

 

Questa volta vengono portate in scena le opere di Del Soldato, artista ponsacchino, che ha partecipato a mostre in Italia e all'estero.

 

Le opere sono visibili gratuitamente, su prenotazione.  

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: