none_o

Poche righe, molto concrete, che non lasciano spazio ad altre interpretazioni o strumentalizzazioni.
Liliana Segre, la senatrice a vita sopravvissuta all'olocausto e oggetto, nelle ultime settimane, di numerosi attacchi sul web, ha declinato in maniera netta la proposta, partita dal mondo del giornalismo e poi ripresa anche da diversi esponenti politici, di essere candidata al ruolo di Presidente della Repubblica. 

Circolo ARCI Migliarino
none_a
Sezione Soci Coop Valdiserchio-Versilia
none_a
PUBBLICA ASSISTENZA S.R. PISA
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
San Ranieri miraoloso.

Levato quer viziaccio .....
. . non al Carroccio
6000 sardine 200 scorfani 100 gallinelle e il caciucco .....
"Questo è il segnale che se tutti ci muoviamo, forse .....
Le squadre di Val Di Serchio
di Marlo Puccetti
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Cosa fare per evitare i fastidi causati dall'acaro autunnale
none_a
Enti di Promozione Sportiva
none_a
Val di Serchio
none_a
Val di Serchio
none_a
Cs campionato petanque
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Alla cassa di un supermercato una signora anziana sceglie un sacchetto di plastica per metterci i suoi acquisti.
La cassiera le rimprovera di non adeguarsi .....
Festa del 4 novembre
Vecchiano celebra la Giornata dell'Unità Nazionale e la Festa delle Forze Armate

30/10/2019 - 20:07

Festa del 4 novembre: Vecchiano celebra la Giornata dell'Unità Nazionale e la Festa delle Forze Armate 


 Domenica 3 novembre alle 12 a Vecchiano sarà la volta della consueta cerimonia presso il monumento ai Caduti nel cortile del Municipio. “Come da tradizione, commemoriamo l’anniversario della fine del primo conflitto mondiale e celebriamo la giornata dedicata all’Unità d’Italia e alle Forze Armate”, afferma il sindaco Massimiliano Angori.

“Istituita nel 1919, la celebrazione del 4 novembre è una festa nazionale che ha attraversato decenni di storia italiana: dall'età liberale, al fascismo, all'Italia repubblicana”, aggiunge il primo cittadino. Il Comune di Vecchiano ricorderà, insieme all’associazione locale combattenti e reduci, tutti coloro che hanno perso la vita nelle guerre a difesa della patria e della libertà.

“Quest'anno, dal momento che abbiamo ripristinato il monumento ai Caduti ad Avane attraverso un'opera di restauro, abbiamo deciso di commemorare tale iniziativa anche in questa frazione, grazie alla preziosa collaborazione della Filarmonica Senofonte prato che ha la propria sede proprio nell'edificio limitrofo. La seconda cerimonia pubblica, alla quale tutta la cittadinanza è invitata a partecipare, si svolgerà con una funzione civile e una religiosa domenica 3 novembre alle ore 12, presso il Monumento ai Caduti a lato del palazzo comunale. “Nelle date del primo novembre, inoltre, in occasione delle ricorrenze in onore dei defunti, saranno depositati delle corone di alloro e vasi con fiori ornamentali presso i cimiteri ed i cippi presenti sul territorio comunale. Ed anche in quella del 3 novembre, saranno depositate delle corone di alloro presso il monumento ai caduti”, conclude il primo cittadino. Per conoscere il programma dettagliato della manifestazione, consultare il sito www.comune.vecchiano.pi.it

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: