none_o

Gioia e picconate, abbracci e idranti, sbarre che si alzano e fiumane di vessati che sfociano nella libertà, l'euforico stordimento prodotto dall'onda d'urto del treno della Storia quando passa sferragliando e fischiando così sonoramente da rendere impossibile non accorgersene: la notte della caduta del Muro di Berlino, 30 anni fa, fu tutto questo e definirla 'storica' è quasi riduttivo. Era il 9 novembre del 1989. ..

Circolo ARCI Migliarino
none_a
Sezione Soci Coop Valdiserchio-Versilia
none_a
PUBBLICA ASSISTENZA S.R. PISA
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Nella primavera del 2008 Rifondazione comunista, Partito .....
L’attuale deriva della crisi di sistema paese, .....
. . . . . . . . . . . ha avuto un enorme potenziale .....
Faccio ammenda volevo scrivere Cascina , ma non mi .....
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Cosa fare per evitare i fastidi causati dall'acaro autunnale
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
Parrocchia di Migliarino.
none_a
FIAB di Pisa.
none_a
Casanova di Terricciola, 9 novembre
none_a
Pisa, 30 novembre
none_a
Pisa, 7 novembre
none_a
Da Zero a Mille.
none_a
Circolo Il Fortino-Marina di Pisa
none_a
Lucca Comics & Games.
none_a
Val di Serchio
none_a
Val di Serchio
none_a
Cs campionato petanque
none_a
Situazione delle squadre della Val di Serchio
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
"Così a Dio piacque,
l'uovo da cielo cadde
e la gallina nacque!"
«Un'offesa alla manifestazione e a tutto il suo pubblico»
Vestiti da nazisti a Lucca Comics. Comune e organizzatori: «Sono stati allontanati»

3/11/2019 - 8:20

Vestiti da nazisti a Lucca Comics. Comune e organizzatori: «Sono stati allontanati»
«Un'offesa alla manifestazione e a tutto il suo pubblico»

02 NOVEMBRE 2019

LUCCA. Vestiti da soldati nazisti al baluardo San Regolo delle Mura: scoppia la polemica. A scatenarla un video di Welcome to Favelas circolato in rete che mostra alcuni giovani vestiti da nazisti che sventolano una svastica su un carrarmato. Un video che ricorda quanto di analogo successo la scorso anno, con annesse polemiche.
A prendere le distanze e a ricostruire quanto avvenuto il Comune e Lucca Crea, la società partecipata che organizza la manifestazione. Insieme condannano il comportamento dei due ragazzi apparsi «nel video, offensivo non solo per il festival e tutto il suo pubblico, ma soprattutto per la memoria storica del nostro territorio. L’accaduto non è in alcun modo in relazione con il festival né con le community cosplay né con alcuna rievocazione storica. Nessun evento della manifestazione, nessun partner, nessuna attività collaterale è coinvolta in questo gesto dei due ragazzi. Il pubblico presente ha immediatamente condannato il gesto e la security li ha prontamente allontanati dall’area, senza l’intervento delle forze dell’ordine, comunque già allertate».

«Ricordiamo inoltre – prosegue la nota congiunta – che il tema a cui è dedicato il festival quest'anno è “Becoming Human”, un forte richiamo a riscoprire il nostro lato umano, alla valorizzazione della vicinanza, dei sentimenti e della tolleranza. Tutto questo certamente non si sposa con simili manifestazioni che richiamano spettri di intolleranza e barbarie».

 

A condannare anche la consigliera regionale del Pd Alessandra Nardini: «Simili episodi non possono essere sottovalutati considerandoli goliardate. Questi episodi ci interrogano rispetto al clima che si respira nel Paese e anche qua, in Toscana, e ci ricordano che non si può e non si deve abbassare la guardia. Si è sempre respirato un bel clima al Lucca Comics, con famiglie, bambini, giovani e meno giovani. Nessuno può macchiare questa manifestazione con immagini che ci riportano al periodo più buio della nostra storia». —

Fonte: Il Tirreno
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




3/11/2019 - 18:51

AUTORE:
Ultimo

.............. che non riescono a ragionare ma solo a farsi condizionere sall'odio sparso a piene mani in questi ultimi tempi. ...... Stiamo vivendo un momento difficile ...... e molti pensano che rompere i fiaschi per vendere il vetro sia giusto. ........ Ultimo

3/11/2019 - 11:05

AUTORE:
Cosimo

Finalmente l'atteggiamento giusto!
Senza se e senza ma! l'arroganza e l'approfitto sono veramente senza limiti!