none_o

Gioia e picconate, abbracci e idranti, sbarre che si alzano e fiumane di vessati che sfociano nella libertà, l'euforico stordimento prodotto dall'onda d'urto del treno della Storia quando passa sferragliando e fischiando così sonoramente da rendere impossibile non accorgersene: la notte della caduta del Muro di Berlino, 30 anni fa, fu tutto questo e definirla 'storica' è quasi riduttivo. Era il 9 novembre del 1989. ..

Circolo ARCI Migliarino
none_a
Sezione Soci Coop Valdiserchio-Versilia
none_a
PUBBLICA ASSISTENZA S.R. PISA
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Nella primavera del 2008 Rifondazione comunista, Partito .....
L’attuale deriva della crisi di sistema paese, .....
. . . . . . . . . . . ha avuto un enorme potenziale .....
Faccio ammenda volevo scrivere Cascina , ma non mi .....
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Cosa fare per evitare i fastidi causati dall'acaro autunnale
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
Parrocchia di Migliarino.
none_a
FIAB di Pisa.
none_a
Casanova di Terricciola, 9 novembre
none_a
Pisa, 30 novembre
none_a
Pisa, 7 novembre
none_a
Da Zero a Mille.
none_a
Circolo Il Fortino-Marina di Pisa
none_a
Lucca Comics & Games.
none_a
Val di Serchio
none_a
Val di Serchio
none_a
Cs campionato petanque
none_a
Situazione delle squadre della Val di Serchio
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
"Così a Dio piacque,
l'uovo da cielo cadde
e la gallina nacque!"
FIAB di Pisa.
Domenica 10 novembre il ritrovo è alle 8.45 in Piazza Sant’Antonio

6/11/2019 - 23:21

L’esposizione che il Museo della città di Livorno dedica al suo pittore più famoso, Amedeo Modigliani, sarà la meta della prossima gita in bici dei soci della FIAB di Pisa.

 

Domenica 10 novembre il ritrovo è alle 8.45 in Piazza Sant’Antonio (lato via Bixio dove inizia la ciclabile) e la partenza per Livorno è alle 9. Si attraverseranno San Piero, Marina di Pisa, Tirrenia e Calambrone per raggiungere il Museo di piazza del Luogo Pio dopo circa 30 km di piste ciclabili e strade a basso traffico. L’arrivo alla mostra è previsto per le 11.45 circa. Dopo la visita, sono previsti una passeggiata verso il porto e il pranzo al sacco, e nel pomeriggio, di nuovo una puntata al Museo della città, per ammirare “Luci di Livorno”, la mostra fotografica dedicata a George Tatge. Il rientro a Pisa sarà in treno entro le 17. 
Per la visita della mostra su Modigliani è consigliabile la prenotazione e l’acquisto on line del biglietto, selezionando la fascia oraria 12.00-13.00 - www.mostramodigliani.livorno.it Il costo intero del biglietto, inclusa la prenotazione, è di 16 euro. La visita della mostra fotografica nel pomeriggio è gratuita. 
In caso di maltempo la gita si svolge ugualmente con il treno in andata e ritorno; il ritrovo in questo caso è alla stazione centrale di Pisa alle 10.15 e la partenza alle 10.32.
I partecipanti alla gita dovranno presentarsi alla partenza con biciclette in buone condizioni, possibilmente muniti di camera d’aria di scorta e kit di riparazione. La partecipazione alla gita è riservata ai soci FIAB e sarà possibile iscriversi a FIAB Pisa prima della partenza.
Info: Marina 3405307603; marina@fiabpisa.it - Silvia 3474191017;

 silvia@fiabpisa.it - Rosanna 3495436802; rosanna@fiabpisa.it.


Ringrazio dell’attenzione, saluti
Rosanna Betti



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: