none_o

Ho assistito ad una interessante conversazione riguardo al problema della manifestazione novax del 20 giugno scorso. Qualche offesa è passata, qualche frase di troppo a mio giudizio è scappata ma certo è difficile esimersi dal classificare e definire una tale sconsiderata presa di posizione. L’articolo di giornale che riporta il fatto va giù duro e titola “La vittoria degli imbecilli: il 41% degli italiani non vuole vaccinarsi contro il Covid 19”.

Landini sono circa 10 anni che lo propone, sul modello .....
. . . come da proposta renziana:
l'elezione di un .....
. . . . . con i suoi riferimenti verso Berlinguer .....
Sono stati fatti tanti studi e molti convegni sulle .....
Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
Di Guido Solvestri
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso..
di Valdo Mori
none_a
Convention Bureau di Firenze
none_a
Molina di Quosa, 11 luglio
none_a
Tirrenia, 12 luglio
none_a
Maigret sulle Mura
none_a
Tirrenia
none_a
Pisa, 9 luglio
none_a
Pontasserchio, 10 luglio
none_a
Molina di Quosa, 11 luglio
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
camp estivi
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
DOMENICA 17 NOVEMBRE ORE 21,15
TEATRO NUOVO PIAZZA STAZIONE PISA
RASSEGNA FITA PISA
' LE SORPRESE DEL DIVORZIO'
ASSOCIAZIONE CULTURALE IL GABBIANO

16/11/2019 - 13:59

DOMENICA 17 NOVEMBRE ORE 21,15
 TEATRO NUOVO PIAZZA STAZIONE PISA
 RASSEGNA FITA PISA
' LE SORPRESE DEL DIVORZIO'
ASSOCIAZIONE CULTURALE IL GABBIANO


BIGLIETTI : 10 / 8 RIDOTTO 
CONTINUA la rassegna FITA a Pisa, presso il rinnovato TEATRO NUOVO, con la compagnia dell'Associazione Il gabbiano, attiva nel territorio del Lungomonte.
In scena alcuni dei componenti storici della compagnia, che intendono mettersi in gioco, ancora, dopo 30 anni di attività teatrale, con una commedia impegnativa, un classico del vaudeville francese 'Le sorprese del divorzio'
Questa la trama :
Enrico Duval, musicista mediocre,  esasperato dalla onnipresente suocera, la Sig.ra Bonivard, ex ballerina conosciuta ai tempi del Grand Theatre dallo zio Corbullon, giunge a divorziare da Diana, mogliettina un po' civetta e succube della madre.
Due anni dopo, Enrico si risposa con Gabriella, figlia di Bourganeuf, un simpatico vedovo. Tutto va relativamente bene finchè dopo un viaggio di cura, il suocero ritorna ringiovanito e  risposato.
Con chi? Ma con Diana naturalmente. E così il povero Enrico si ritrova in casa l'ex moglie, ma soprattutto, la vecchia Bonivard. Basterà il ritorno di Champeau, vecchio amico ed eterno innamorato di Diana, a liberare Enrico dall'ex suocera, non senza trarne vantaggio? 
In scena :
CLAUDIA CARDELLI (DIANA, PRIMA MOGLIE), FABRIZIO GIANNESSI (ENRICO), GRAZIA LA FICO GUZZO (MADAME BONIVARD) , ARIANNA PRIAMI (GABRIELLA, SECONDA MOGLIE)  MARCO ZEFERINO ( BOURGANEF), VALDO MORI ( LO ZIO CORBOULON), DANIELA BERTINI (L'AMICO CHAMEPAUX), NICOLETTA RINDI (MARIETTA LA CAMERIERA).
A cercare di contenere e trattenere, registicamente, il caos imperante in questo gruppo di vecchi amici teatranti per passione, il regista e attore vecchianese Federico Meini, già presidente e fondatore dell'ATTIESSE, con il quale l'Associazione Il gabbiano collabora anche per altri allestimenti (''I volti di Hiroshima'', spettacolo di tutt'altro genere,sarà in scena in aprile al teatro Olimpia, per la sua regia, con attrici del Gabbiano).
Gli attori dicono di essersi divertiti un modo, a mettere in scena questa commedia, pur dimenticando battute, saltando passaggi, rompendo, involontariamente, oggetti di scena, alle prove... ma, in fondo, questo è lo spirito con cui questo gruppo, il piu' 'vecchio' all'interno dell'Associazione ( reduce dal grande successo del Teatro della VITA, lo scorso 27 ottobre), ha deciso di riunirsi di nuovo, dopo alcuni anni di pausa: divertirsi e divertire, con il grande mondo che è il teatro.
Il regista alla fine dell'ultima prova aveva i capelli ritti.... secondo voi perchè ????
Vedere per credere.
 
D.B.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: