none_o


La Settimana della Lingua Italiana nel Mondo è l’evento di promozione dell’Italiano come grande lingua di cultura classica e contemporanea, che la rete culturale e diplomatica del Ministero Italiano degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale organizza ogni anno, nel mese di ottobre, intorno a un tema che viene declinato tramite la realizzazione di conferenze, mostre e spettacoli, incontri con scrittori e personalità.

P.A. (sezione di Migliarino).
none_a
A.S.B.U.C. di Migliarino
none_a
Piazza Garibaldi-Vecchiano
none_a
Sezione Soci Coop Valdiserchio-Versilia
none_a
. . . . . . . . . . . . . . . alla pacatezza di MATTIA .....
Nella mia vita è accaduto una volta che, dovendo .....
MA SE RENZI PRENDE TUTTI QUESTI SOLDI E CREDO CHE I .....
Mi tocca fare ulteriori precisazioni, nonostante la .....
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
di Giuseppe Pierozzi
none_a
Racconto breve di: Giuseppe Pierozzi
none_a
RITROVATO A PISA L'ARON PIU' ANTICO DELLA TOSCANA
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
ALLE OFFICINE GARIBALDI DI VIA GIOBERTI
none_a
SECONDA CATEGORIA.
none_a
Il CONI nazionale conferisce
none_a
Vola danza fiocca lenta
giù dal cielo lieve lieve
tutto intorno presto imbianca
il candore della neve.
Il silenzio la magia
ogni bimbo sa incantare
ed .....
Alla cassa di un supermercato una signora anziana sceglie un sacchetto di plastica per metterci i suoi acquisti.
La cassiera le rimprovera di non adeguarsi .....

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




23/11/2019 - 12:49

AUTORE:
Partecipante

Non disse male di Cristo sol perché non lo conosceva.
Che gusto ci troverete a malignare sul bello, buono e normale di chi vive tranquillamente?
Avete il fegato picchiorellato dalla sipia e non vi giova affatto anche come salute mentale.

http://quellidelgiovedilucca.simplesite.com/

23/11/2019 - 12:14

AUTORE:
Sandro

Per quello che scrive il sig. Baglini le preoccupazioni del lettore sono giuste.

22/11/2019 - 12:57

AUTORE:
Bruno della Baldinacca (alias Bruno Baglini)

Prima della metà del secolo scorso il 90% della forza lavoro era impegnata in agricoltura, ora è l'inverso ed almeno per; pane, pasta, latte ed acqua potabile nessun ne soffre più e le pensioni in pochi ne godevano.
Oggi, in molti di noi c'è l'aspettativa di vivere il mezzo tempo nostro quiescenti e quindi bisogna leggere la realtà.
Con i se ed i ma non si fa la storia, ma, se noi di "Quelli del Giovedì" non andassimo a Portofino o nel senese da Monteriggioni a Siena con il pulman 6/700 euro non li incasserebbe la società di trasporto che da lavoro agli autisti e paga le tasse; così come i 20 euro a persona che lasceranno i 120 partecipanti al ristorante "Da Franco a Montemagno".
120 x 20 fanno 2.400 euri spiccioli e quindi i cuochi, i camerieri, gli addetti alle stoviglie e tutto l'indotto che produce: riso, tortelli, maialini, patate, dolci et spumante avrà altra ordinazione e la gente lavora o no?
(di contro ci sarebbe la prospettiva truce di: eliminare fisicamente i pensionati) bellino eh, pensare che dopo i dovuti anni di lavoro ti aspetta "solo" la bua 'ntera e basta...oimmena però, ma te guarda 'osa mitocca scrive....

Poi Cristiano Ronaldo costa da solo quanto mezzo parlamento Italiano e in pochi brontolano; anzi ho sentito dire da un mio vecchio compagno di partito, colui che mi firmò la mia prima tessera insieme a Luigi Longo 50 anni fa che: certo che Ronaldo si piglia una bella responsabilità a tirare un rigore (visto da un miliardo di persone in TV) e tirato al 93esimo che decideva addirittura la vetta della classifica di seri A.

Così va il mondo ed i tardo/comprendogni ancora si accalorano su fatti normalissimi delle società del nostro tempo dove per giunta "questo lettore" pretende di essere "figo" a fare osservazioni baggiane a chi è libero dai bisogni e che ha già dato il suo, e...badaben che bada bene è consigliato da tutte le professioni mediche.
Fate vita sociale, camminate se potete, così da evitare "tigricelebri&polesterolo" nel sangue per essere autosufficienti, costare il meno possibile alle ASL, far fare meno file negli ambulatori a chi ancora deve recarsi al lavoro e che ha chiesto un ora di permesso e non si trova "certamente" davanti in fila "quelli del Giovedì" che sono altrove!
Il mantenesi in salute è propedeutico per poi dare anche una mano nel volontariato ed aiuto ai giovanissimi ed ai bisognosi sia umani che nei luoghi aperti al pubblico riordinandoli nel tempo libero che avanza.

Poi, caro "lettore" se vuoi ti cucino ancora di buone "zuppe" e se queste ti sembrano sciape; per il prossimamente ci metterò un zinzinino di pepolino, due crosticine di formaggio parmigiano e...come vedi in tempo di sardine è "preoccupante" che un lettore qualsiasi spari sentenze sul buono- bello e piacevole che è stato scoperto anche dai francesi- tedeschi-inglesi del camminar lento ed in compagnia nel loro tempo libero; vero Fiona, Jon, Keit...

Per la cronaca, le letture sulla VdS son or ora 387, poi se vuoi curiosare ancora su di noi, vai sulla pagina fb di Quelli del Giovedi, li vedrai foto ed un mio filmatino dell'evento di ieri 21/11/19.
...buon futuro a tutto lo mondo e anc'a'tte che ne fè parte 'ome tutti 'nzomma.
bona

22/11/2019 - 10:21

AUTORE:
Lettore

Se i lettori della Voce del Serchio leggono di più quelli del giovedì rispetto a notizie più importanti è preoccupante

21/11/2019 - 0:14

AUTORE:
Partecipante indomito

Siamo in testa alle letture sulla VdS


PIU' LETTI
Escursione di Giovedì 21 Novembre: Annullata! ma... [302]

Al via nella primavera del 2020 i lavori per la realizzazione della rotatoria in località Baccanella [229]

#NotiziedallaProvincia #PienaArno [220]
ATTIVATE DALLA PREFETTURA DI PISA MISURE PRECAUZIONALI E DI MONITORAGGIO DEL LIVELLO DEL FIUME ARNO [166]

18/11/2019 - 9:33

AUTORE:
Maunvorpiove, alias Bruno del Baglini

La gelosia è un brutto male!
1° per quanto riguarda la lettura settimanale del programma gite su questo giornale, oggi vedo che le letture superano il n° 100 e la settimana scorsa furono n° 250 e quindi in testa a tutte le notizie pubblicate e senza sciupare la carta per volantini, manifesti e carta stampata in genere; quindi basta non leggere.
2° i partecipanti della scorsa gita erano "solo" n° 65, ergo tanti lettori "purtroppo" troppo giovani per esser dei nostri tutti i giovedì, ci seguono con curiosità e...forse senza sperare nel paradiso al momento del trapasso e...(che poi se non esistesse sarebbe una bella fregatura il non poter tornare indietro)... spereranno in una giusta quiescenza per poi senza impegno alcuno, possono godere dei paradisi che questa nostra terra ci mostra vista dal Monte Gabberi, dalla Pania della Croce, da Portofino vista dall'alto, dalla famosa Via Francigena, maanche dal Prato di Santallago o Bocca di Serchio/Viareggio sulla battigia invernale.

Poi basta si dice noi ad Alemanno Pannocchia & quando ti vogliono riempire il bicchiere di morellino di Scanzano/rosso di Montalcino/vernaccia di San Gimignano e compagnia bevendo.

Eh si, veder festeggiare l'81esimo compleanno sulle nostre panie fa invidia anche al fratello di Paolo Berusconi che dal mondo ha avuto tutto, ma, "òra" Lui, in Pania...nisba!
bona.

17/11/2019 - 18:13

AUTORE:
Partecipante indomito

(???) acchisidannoia?

17/11/2019 - 12:07

AUTORE:
Lettore

A quelli del giovedì ora anche basta