none_o

 
 
 

Una conversazione con il filosofo Sebastiano Maffettone riscritta in forma di lettera. Il Coronavirus ha aumentato la consapevolezza della nostra fragilità. L’idea della vulnerabilità e della morte dell’intera umanità è distruttiva, ma può farci recuperare l’idea che siamo esseri umani che appartengono alla stessa specie.

COMUNICATO STAMPA FORUM TOSCANO
REGIONE TOSCANA. .....
Mettetevela la mascherina, magari esteticamente ci .....
Il negazionismo di alcuni politici è assimilabile .....
. . . . . . . . . . . . . per interesse fazioso o .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
San Giuliano Terme
Comunità del Bosco, la presentazione in Sala del Consiglio con i Comuni di Buti, Calci, Vecchiano e Vicopisano

19/11/2019 - 12:30

Comunità del Bosco, la presentazione in Sala del Consiglio con i Comuni di Buti, Calci, Vecchiano e Vicopisano
 
Giovedì 21 novembre, alle 21, nella Sala del Consiglio comunale di San Giuliano Terme (via Niccolini 25) sarà presentato il progetto Comunità del bosco, in base al protocollo d'intesa sottoscritto lo scorso 5 marzo dalla Regione Toscana con il nostro Comune e quelli di Buti, Calci, Vecchiano e Vicopisano.
Il protocollo mira a promuovere il lavoro integrato tra soggetti che operano sulla stessa area per presidiare il territorio, garantire l'uso sostenibile della foresta e la salvaguardia idrogeologica, accrescere la biodiversità e la produttività, diminuire il rischio di incendi, con evidenti benefici ecologici, economici e sociali. Si tratta di un nuovo modello di gestione del territorio che prevede la collaborazione attiva tra enti pubblici e privati, nonché il coinvolgimento attivo delle comunità, per la crescita della coscienza collettiva del valore del nostro patrimonio boschivo e ambientale.L'incontro è aperto a tutta la cittadinanza.
 
“Ospitiamo un evento importante e decisivo per il territorio, che non va inteso solo come comune di San Giuliano Terme, ma come area pisana – sottolinea il sindaco di San Giuliano Terme, Sergio Di Maio –. Intendiamo collaborare con gli altri comuni, che ospitiamo con piacere, per la rinascita del Monte Pisano, per il quale il nostro impegno non verrà mai meno, ma non solo: la Comunità del Bosco si incentra su un nuovo modello di gestione del territorio.

Ripartiamo da qui, insieme”.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: