none_o

Un lettore scrive un post al giornale lamentando un uso disinvolto del nostro litorale con comparsa di ombrelloni e sdraio, molta gente che prende il sole e fa il bagno, altri a fare le arselle. La polizia municipale, interpellata, riferisce che non può intervenire perché manca una delibera dell’Amministrazione che detti le regole da applicare sulla spiaggia.

 



Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Venerdì 5/6 alle 21 un incontro virtuale sulle bellezze del nostro territorio
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
si riprende da mercoledì 3 giugno, solo su appuntamento.
none_a
Qualcuno sostiene che la Boschi è in realtà un anziano .....
. . . e giornalisti.
Non sempre sono Da-Cordo con .....
. . . . . . . . . . . . 1 perchè Renzi è un bagliniano. .....
Tanti saluti da parte di Franca al caro Sergio Mattarella. .....
Organizzazione Comune di Pisa
none_a
La Mossa del cavallo
none_a
MdS Editore
none_a
Siamo nuovamente aperti, per voi!
none_a
Sabrina Banti
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Misericordie d'Italia
none_a
Triste evento a Pontasserchio
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


di Marlo Puccetti
none_a
BRUNO FIORI, PRESIDENTE PISA OVEST
none_a
Si presentava alla gara con ben 27 atlete.
none_a
PISA OVEST
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Buona sera a tutti,
dopo il COVID 19, riprendiamo da dove eravamo rimasti, al 17 Febbraio 2020, quando all'imbrunire nella sede dell'ASBUC di Vecchiano .....
Giornata mondiale contro la violenza sulle donne: secondo evento in arrivo a Vecchiano
Giovedì 28 incontro pubblico in Sala Consiliare alle 21, organizzato in collaborazione con la Casa della Donna

27/11/2019 - 17:17

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne: secondo evento in arrivo a Vecchiano, giovedì 28 incontro pubblico in Sala Consiliare alle 21, organizzato in collaborazione con la Casa della Donna


Vecchiano, 23 novembre 2019 – 

Doppio evento organizzato dall’Amministrazione Comunale di Vecchiano in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Dopo l’inaugurazione di lunedì 25, presso l’atrio del palazzo comunale, della  mostra pittorica “Diverso”, con le opere della giovanissima e talentuosa artista vecchianese, Anely Giunta, giovedì sarà la volta dell’incontro pubblico realizzato in collaborazione con la Casa della Donna. Ricordiamo che la mostra “Diverso”, allestita nell'atrio del palazzo comunale, sarà aperta al pubblico da lunedì 25 novembre 2019 a domenica 12 gennaio 2020. Gli orari di apertura della mostra sono i seguenti: da lunedì a venerdì dalle 8:00 alle 18:00 - Sabato dalle 8:00 alle 13:00.
Giovedì  28 novembre alle ore 21:00, dunque si svolgerà in Sala Consiliare a Vecchiano un incontro aperto al pubblico, per riflettere in maniera corale sul tema. L'evento è organizzato dal Comune di Vecchiano in stretta collaborazione con l'Associazione Casa della Donna di Pisa e prevede, oltre all'analisi dei dati sullo sportello antiviolenza aperto in collaborazione con i Comuni della zona pisana, tra cui Vecchiano, un focus sul bullismo e sulle differenze nello sport.
Durante la serata, sarà proiettato anche il cortometraggio "La Rosa della Giustizia" realizzato dalle classi 2A e 2B della scuola media G. Leopardi di Vecchiano durante l’anno scolastico 2017/2018, nell'ambito dell'iniziativa, promossa dal Comune di Vecchiano, dedicata alla memoria di Chiara Baldassari. Il corto è incentrato sulla problematica del bullismo, ed è stato anche selezionato per partecipare al Torino Film Festival 2018.
Saranno, inoltre, esposte le due tele della mostra "Diverso" di Anely Giunta, dedicate al tema sulla violenza femminile.
“In un momento storico, nel quale, nonostante una grande attenzione al tema, le donne continuano ad essere uccise senza motivo, nel quale i media trattano un femminicidio con una superficialità da soap opera, crediamo sia importante parlare, raccontare e dare supporto alle donne che subiscono violenza”, afferma il Sindaco Massimiliano Angori. “Il 28 Novembre alle ore 21,00, presso la Sala Consiliare Sandro Pertini, si terrà un evento in collaborazione con “Casa della Donna” di Pisa, organizzato su diversi temi: il bullismo e lo sport con l’intervento “Sport solidale: educare alle differenze”, a cura di Carlotta Monti, e l’approfondimento “Uscire dalla violenza: i percorsi delle donne” a cura della presidente della Casa della Donna, Carla Pochini”, aggiunge il primo cittadino.
 “L’eguaglianza serve anzitutto a ricordarci
che non dobbiamo andare alla ricerca
di speciali caratteristiche per decidere
in che cosa gli uomini sono eguali,
ma semplicemente ricordarci
che sono tutti uomini”.
B. Williams, L’idea di eguaglianza
E’ questo concetto, racchiuso in questa frase di Bernard Williams che dobbiamo fare nostro, ricordarci che non esistono né devono esistere differenze”, spiega l’Assessora alle Pari Opportunità, Lara Biondi, che interverrà nell’incontro di giovedì 28 portando i saluti istituzionali, insieme al Sindaco Angori. “Le donne e gli uomini sono tutti uguali. Questa frase fa da incipit al nostro regolamento comunale per “La Parità e la non discriminazione”, ed è da qui che vogliamo ripartire, per rafforzare ciò che crediamo fondamentale per la costruzione di una società equa”, conclude l’Assessora Biondi.
Per i dettagli, consultare il sito www.comune.vecchiano.pi.it

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: