none_o

 

 

Una chiacchierata con Gabriele Santoni. Martedì 29 settembre, alle ore 17, l’Associazione dà appuntamento all’ex asilo di Molina di Quosa, per discutere di nuove povertà, con interventi di Maurizio Iacono, Armando Zappolini, Emanuele Morelli e Francesco Corucci, coordina Francesco Bondielli.

Settembre, tempo di passeggiate.
none_a
#NotiziedalComune #EstateVecchianeseInsiemeaDistanza
none_a
AVVISO
none_a
. . . si fanno proposte al contrario?
Velocizzare .....
Ma se il Serchio facesse una piena seria con tutto .....
E' APPENA USCITO IL SOLE
SIAMO IN DIVERSI CHE PARLIAMO .....
. . . qui se c'è qualcuno che scappa mi pare che tu .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
SPECIALE FINALMENTE DOMENICA!
none_a
Casa Nannipieri Arte
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Calci
Uniti per Calci a fianco delle attività del paese

4/12/2019 - 12:33

Uniti per Calci a fianco delle attività del paese 
 
Valorizzare le attività: Uniti per Calci ci crede veramente, tanto che, grazie al solo contributo volontario dei consiglieri comunali, ha deciso di pubblicare a proprie spese alcuni manifesti, che invitano a scegliere i negozi e i ristoranti calcesani per gli acquisti e per festeggiare il Natale e il Nuovo Anno.
“Le attività di Calci hanno bisogno di essere rivitalizzate, in troppe stanno chiudendo” spiega la capogruppo Serena Sbrana, che continua: “Siamo una comunità: Uniti per Calci sente doveroso dare una mano alle attività rimaste, sostenendole particolarmente nel periodo natalizio. Con i nostri manifesti invitiamo calorosamente i calcesani a riflettere: recarsi altrove per gli acquisti mette in crisi il commercio nostrano, che invece è molto valido e ingiustamente sottovalutato.
A due passi da casa possiamo trovare tante occasioni di soddisfare i nostri bisogni e i nostri desideri. Approfittiamone e passiamo la voce ai concittadini e ai conoscenti che risiedono altrove. Dando una mano agli esercenti calcesani, la diamo alla nostra comunità. Per trovare il bello e la qualità non è necessario andar lontano. Diamo valore a Calci e ai suoi esercenti!”









Fonte: Anna Buoncristiani Fochi
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: