none_o

In questo periodo di grande confusione una guida medica per chi è malato o pensa di esserlo perché ha avuto, o pensa di aver avuto, un contatto con un positivo al Covid. Un contributo della Voce per fare chiarezza.
 

Massimiliano Angori
none_a
Arci Servizio Civile Pisa
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Confraternita Misericordia di Vecchiano
none_a
. . . . . . . . . . . . . . . . è il mio suggerimento .....
. . . ancor di più se avessi il tuo indirizzo mail, .....
. . . t' accontento. Una cosa giusta l'hai detta : .....
Un vecchianese; un pole di la sua ricalcando un pensiero .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Franca
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
Di Matteo Cannella
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
Comelico Superiore, Veneto
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
Vecchiano
Bruno Sermonti insignito dal Coni nazionale con la Stella di Bronzo.

14/12/2019 - 15:24

Vecchiano, 14 dicembre 2019

– Lo scorso 7 dicembre il CONI nazionale ha conferito la Stella di Bronzo al merito sportivo a Bruno Sermonti, persona attivamente impegnata anche nella vita politica locale vecchianese, Assessore per quattro legislature del Comune di Vecchiano, e oggi esponente politico del PRI di Vecchiano.

Nel 1958 Sermonti, appena diciottenne, insieme ad altri amici crea il “Gruppo Ciclistico Edera Vecchianese” attività allievi, e ricopre questo ruolo per 3 anni; nel 1962 comincia a far parte della Società Ciclistica Vecchiano come Consigliere Segretario; nel 1966 fu eletto Presidente della SC Vecchiano, carica mantenuta fino al 1999; lascia quella carica poiché eletto consigliere comunale, e poi assessore con delega allo Sport mantenuta successivamente per 19 anni. “Per diversi anni mi sono potuto vantare di aver fornito giocatori a società di A, B e C; vedi Morini alla Sampdoria, Battistoni, i fratelli Sarracino, Donati, Barsuglia, Chicca, Meniconi, Taddei alla Fiorentina; Luperini al Pisa, Pallavicini al Torino; Marchetti Roberto alla Juventus. Questi nomi hanno sono stati tutti anche protagonisti della serie A ed alcuni la Nazionale”, ha affermato Bruno Sermonti. “Non posso elencare tanti giovani ceduti a società più piccole come Lucchese, Cuoio Pelli, Spal, Querceta, Viareggio, Forte dei Marmi.

Nel 1984 partecipai al seminario per dirigenti di società presso Coverciano; le lezioni si svolgevano tutte nell’aula magna con molti personaggi del mondo del calcio  importanti; la durata fu di 4 mesi, per 2 pomeriggi la settimana dalle 15 alle 19; dalla provincia di Pisa partimmo in molti, ma penso di essere l’unico ad aver finito il corso senza mai aver fatto assenze.
Potrei continuare ancora, ma voglio sottolineare gli ultimi anni della mia presidenza col  Vecchiano, gli anni della prima categoria; sette campionati fino al 1998 meravigliosi; il girone era più impegnativo fu quello della Valdinievole, che partiva da noi a nord, e finiva a Prato sud passando per Pescia, Montecatini, Monsummano passando da molte cittadine che avevano molte risorse più di noi; con tutto questo ho avuto la soddisfazione di non retrocedere mai”, conclude Sermonti.  Bruno Sermonti è stato premiato dal Presidente del Coni regionale Salvatore Sanzo e dal Presidente della Provincia di Pisa e Sindaco di vecchiano Massimiliano Angori
Alla premiazione hanno partecipato anche il delegato provinciale FIGC di Pisa Marco Maccheroni ed  il segretario del PRI regionale Moreno Lorenzini, insieme all’Assessore allo Sport del Comune di Vecchiano, Andrea Lelli.
“Un premio doveroso e meritato, che riconosce il lavoro svolto per lo sport e per la comunità vecchianese in tutti questi anni”, hanno chiosato il Sindaco Angori e l’Assessore Lelli..
 
 
 
 
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri