none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
San Giuliano Terme
Edicola confiscata alla mafia, il Sindaco Di Maio risponde a Conti: "Sull'antimafia non ci si può dividere"

9/1/2020 - 15:14

"Orgoglioso di vivere in un 'comune rurale' e di amministrarlo" 
 
Le affermazioni del sindaco di Pisa rappresentano un'occasione persa per affrontare in maniera condivisa il tema dell'antimafia, tema su cui non ci si può dividere.
Nel suo intervento emerge anche una contraddizione molto netta: a parole sostiene vada affrontato un "percorso condiviso" basato sul "dialogo", mentre nei fatti smonta l'edicola di nascosto e nel silenzio di un giorno di festa. Poteva farlo sapere con anticipo e in maniera molto chiara alle associazioni? Io credo di sì.


Noi proponiamo di ospitare l'edicola nel Parco della Pace intitolato a Tiziano Terzani nella frazione di Pontasserchio. Luogo perfetto per farla vivere come punto di incontro e aggregazione intergenerazionale, tra scambio di libri e cultura, evidenziandone il valore simbolico.

Valore in cui la maggioranza che mi sostiene e la comunità sangiulianese si riconosce da sempre e su cui non farà mai un passo indietro.
 
Alla definizione gratuita e sgarbata di "comune rurale limitrofo", rispondo che sono orgoglioso di vivere in un "comune rurale" Medaglia d'argento al merito civile e di amministrarlo. 

Tra istituzioni dovrebbe esserci un dialogo di ben altro livello. Spiace constatare il contrario.
 
 
Sergio Di Maio, sindaco di San Giuliano Terme
 




    
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri