none_o

 

 

 

Cronaca della prima regata dell’America’s Cup, tra un Forza Italia e un Forza Nuova Zelanda, con disappunto del nostro corrispondente sul giro di miliardi spesi in una gara in cui la vela non c’entra niente; ecco quindi, per contrasto, il riferimento al Maori e alla sua antica canoa. E poi la polemica: i monoscafi volanti sono ancora barche a vela?

Volevo risponderti subito e. . . menomale ero impegnato .....
Se Nencini. . . . ? se votavano contro. . . ?

M. .....
Tra le mosse perfette di renzi son curioso di vedere .....
A proposito di mascalzonate politiche, non è giusto .....
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


Pisa chi sei
Austera e incantatrice
Aquila nobilissima e sdegnata
Dama vinta e perduta
Se non ti apri un poco
O se non serri
I varchi dei miracoli
Se .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
COMITATO PICCOLI AZIONISTI di TOSCANA AEROPORTI
I Dati negativi del GALILEI sono stati confermati da ASSOAEROPORTI.

26/1/2020 - 11:21

  COMITATO   PICCOLI  AZIONISTI di TOSCANA AEROPORTI
Pisa,26 Gennaio 2020
    Oggetto: I Dati negativi del GALILEI sono stati confermati da ASSOAEROPORTI.


Da mesi segnalavamo i dati negativi del Galilei ai Soci Pubblici: Comune, Provincia, Camera di Commercio e Regione; senza loro reazioni per cui ci siamo rivolti direttamente al Presidente ENAC. Ora il consultivo dell’intero 2019 ci da ragione. Gli aeroporti italiani si sono sviluppati mediamente del +4% e Pisa rimane sottozero, con -1,4%, quindi con un divario del – 5,4% da loro. Nello stesso nostro Bacino di Traffico Firenze si è sviluppata del + 5,7% e Bologna, dove opera Ryanair, del +10,6%. Proprio Ryanair che era già la 1^ Compagnia low cost più utilizzata in Europa, ha superato addirittura il Gruppo Lufthansa, nel 2019. I risultati positivi si vedono anche a Bergamo, sua 1^ base operativa, sviluppatasi del +7,1%, mentre Pisa, sua 2^ base italiana, ha dati negativi. Inoltre nonostante la recente campagna mediatica:” Inizia Pitti Moda, Firenze necessita di un Aeroporto all’altezza della sua fama. Il Vespucci sparisce nella nebbia. I fiorentini sono dirottati a Pisa”; a Dicembre, Firenze ha aumentato i passeggeri del +19,6% e quelli dirottati a Pisa, hanno contribuito a ridurre la precedente sua decrescita del -1,7%.  Se fossero atterrati a Peretola, il boom fiorentino sarebbe stato da record. 
 
Questi dati smentiscono quanto propinatoci sulla crescita contemporanea dei 2 aeroporti, ottenibile solo con la fusione, che avrebbe eroso passeggeri a Bologna, che  invece ora stringe patti con Firenze,  per la comune candidatura alle Olimpiadi e la creazione di un asse aeroportuale unico, che isolerebbe  Pisa e la Costa. Ricordiamo che l’aumento o la perdita di 1 milione di passeggeri corrisponde al guadagno o alla perdita di 1.200 posti di lavoro, diretti ed indiretti. Considerare quindi, come fatto dall’Amministrazione comunale, la decrescita del Galilei sostanzialmente dell’1%, non tiene conto dell’effettivo divario del 5,4% dalla crescita media nazionale e delle corrispettive ricadute territoriali.
 
La decrescita del Galilei si ripercuote anche sul numero di utilizzatori del People Mover, che la precedente amministrazione stimava dovesse esser garantita dal 36% dei passeggeri aeroportuali. Leggiamo che il Sindaco Conti ha appreso da un giornale, che nel 2020 i bilanci del Pisamover sono destinati al pareggio. Chiediamo: “Il nuovo piano di riequilibrio azzera anche il deficit accumulatosi dall’inaugurazione della navetta?”. Se così fosse i pisani dormiranno tranquilli. Dia loro dati certi!
 
L’ex Presidente della Provincia Pieroni chiede garanzie sull’ampliamento del terminal da 7 milioni di passeggeri, come da lui previsto nella SAT pubblica. Per precisione, la capienza prevista dal progetto del nuovo Terminal presentato da Toscana Aeroporti (T A) in Comune, è di 6,5 milioni di passeggeri.
 
Nonostante l’invito a farla finita di occuparci dell’Aeroporto, continueremo a farlo, senza se, senza ma, come fatto in passato, confrontandoci con il Comune, a cui imputiamo la responsabilità di aver rinunciato a rappresentare i pisani nel CDA di T A, dopo la sua elezione nella lista dei soci pubblici.
Non ci interessano le beghe di partito. Le azioni sono dei cittadini pisani, che hanno il legittimo diritto di critica nei confronti dei loro rappresentanti e di presentare loro il consuntivo nell’urna elettorale.                          
Gestire l’interesse pubblico non è semplice. Raccogliere i suggerimenti dei cittadini aiuta. Grazie al nostro impegno e all’iniziativa di chi ha raccolto i moniti lanciati, il Sindaco è stato stimolato a convocare T.A. entro Giugno. Attendiamo il confronto pubblico e  con coerenza forniremo il nostro contributo, anche se non richiesto, fiduciosi che anche Pisa faccia sentire le proprie legittime istanze.
 
Il Pres. del Comitato Piccoli Azionisti T.A. Dr. Gianni Conzadori   Il Pres. dell'Associazione Amici di Pisa  Dr. Stefano Ghilardi 
 



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




26/1/2020 - 11:42

AUTORE:
NO MACCHE'

Questo è il caso dire che qui il cielo è sempre meno blu, ed è un vero peccato!