none_o

Tornano i concerti Musikarte del Festival Musicale Internazionale Fanny Mendelssohn. Uno straordinario viaggio musicale, iniziato sette anni fa, un appuntamento ormai classico atteso con trepidazione da moltissimi appassionati. Artisti provenienti da 20 nazioni di tutto il mondo hanno portato la loro musica e il loro talento nelle dimore storiche del Lungomonte pisano, veri gioielli del nostro territorio, nei palazzi, nei teatri, nei musei della provincia di Pisa.

Invito alla partecipazione gratuita
none_a
ASBUC di:Vecchiano-Filettole-Nodica-Avane
none_a
La Redazione
none_a
Vecchiano
none_a
. . . o a Migliarino martedì?
scusate sapete come è andata l'assemblea dei soci .....
Non sta a me risolvere il caso, ci sono persone preposte. .....
Evisto? noi ci siamo chetati e te sei rimasto con il .....
Libri
none_a
Il sito degli "ARTISTI PISANI SCOMPARSI" per una significativa memoria culturale
none_a
Come Steve McCurry e l'afghana dagli occhi verdi nel 2002
none_a
Torna il 16 febbraio l’anteprima del Consorzio Vino Chianti e del Consorzio Tutela Morellino di Scansano
none_a
Soci Unicoop-UISP e Coop.Arh
none_a
Pisa, 1 marzo
none_a
Pontasserchio, 16 dicembre
none_a
Pontasserchio 22-23 febbraio
none_a
Pisa, 22 febbraio
none_a
L'Associazione il retone-presenta
none_a
Molina di Quosa, 16 febbraio
none_a
Ernesto va alla guerra
none_a
Il pettirosso è in procinto di partire
mentre la mimosa comincia a fiorire.
Esitano i narcisi dal color del sole
più audaci si mostrano le odorose .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
di Renzo Moschini
none_a
Riserva del Chiarone
none_a
SR-domenica 26 gennaio
none_a
Pontasserchio, 11 febbraio
Incontro con i coordinatori pisani del movimento delle "Sardine"

9/2/2020 - 16:19

MARTEDI 11 FEBBRAIO 2020 ORE 21,15
ARCI CASA DEL POPOLO DI PONTASSERCHIO
INCONTRO COI CORDINATORI PISANI DEL MOVIMENTO DELLE “SARDINE”
TAMARA NOCCO, LUIGI SOFIA, SERENA TURBATI, FAUSTO BOSCO


Era da tanto tempo che le Piazze erano vuote,   silenti, mancava la voce di tante donne   e   uomini   che   ogni   giorno   con   dignità   e   fatica   affrontano   le   difficoltà quotidiane della vita, non si sentivano più i valori o principi che sono alla base della nostra comunità.

 

Poi sulla scena sono apparsi loro, il movimento delle Sardine ed hanno incominciato a riempire le Piazze con parole semplici ma chiare, e da tante persone sono stati percepiti come una liberazione, come un poter partecipare liberamente ed esprimere i propri sentimenti e preoccupazioni, che nessuno fino a quel momento, almeno per una parte di popolo, sapeva rappresentare.

 

Non può che spiegarsi cosi la grande partecipazione a tutte le iniziative fin qui svolte.


Ma come proseguirà ora questo movimento, quali saranno le prossime tappe, chi sono coloro che si sono assunti la responsabilità di coordinamento, otre alle piazze quali saranno altri momenti di confronto, su quali idee quali valori?


Per discutere di tutto questo , per non essere spettatori passivi e silenti ad una forte richiesta di cambiamento, al rispetto delle persone, a rilanciare la partecipazione attiva dei cittadini,  il Circolo Arci di Pontasserchio ha promosso questa importante serata, per dare la possibilità ad ogni uno di poter esprimere le proprie opinioni, i propri punti di vista, ma soprattutto per chiedere ad ogni uno di farsi interprete dei bisogni delle priorità e partecipare attivamente alla vita politica e sociale della nostra società.


Quando si stà in disparte o ci si limita unicamente a comunicare solo attraverso i social dove non c’è confronto dove siamo in balia dei potenti, inconsapevolmente si ammette la nostra debolezza e si delega agli altri la eventuale risoluzione dei problemi, e cosi facendo non rimane altro che sperare che facciano bene, una scelta grama della vita, per questo è importante esserci, ed essere padroni del nostro destino.


Circolo Arci Pontasserchio

 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: