none_o

Tornano i concerti Musikarte del Festival Musicale Internazionale Fanny Mendelssohn. Uno straordinario viaggio musicale, iniziato sette anni fa, un appuntamento ormai classico atteso con trepidazione da moltissimi appassionati. Artisti provenienti da 20 nazioni di tutto il mondo hanno portato la loro musica e il loro talento nelle dimore storiche del Lungomonte pisano, veri gioielli del nostro territorio, nei palazzi, nei teatri, nei musei della provincia di Pisa.

Invito alla partecipazione gratuita
none_a
ASBUC di:Vecchiano-Filettole-Nodica-Avane
none_a
La Redazione
none_a
Vecchiano
none_a
. . . o a Migliarino martedì?
scusate sapete come è andata l'assemblea dei soci .....
Non sta a me risolvere il caso, ci sono persone preposte. .....
Evisto? noi ci siamo chetati e te sei rimasto con il .....
Libri
none_a
Il sito degli "ARTISTI PISANI SCOMPARSI" per una significativa memoria culturale
none_a
Come Steve McCurry e l'afghana dagli occhi verdi nel 2002
none_a
Torna il 16 febbraio l’anteprima del Consorzio Vino Chianti e del Consorzio Tutela Morellino di Scansano
none_a
Soci Unicoop-UISP e Coop.Arh
none_a
Pisa, 1 marzo
none_a
Pontasserchio, 16 dicembre
none_a
Pontasserchio 22-23 febbraio
none_a
Pisa, 22 febbraio
none_a
L'Associazione il retone-presenta
none_a
Molina di Quosa, 16 febbraio
none_a
Ernesto va alla guerra
none_a
Il pettirosso è in procinto di partire
mentre la mimosa comincia a fiorire.
Esitano i narcisi dal color del sole
più audaci si mostrano le odorose .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
di Renzo Moschini
none_a
Riserva del Chiarone
none_a
SR-domenica 26 gennaio
none_a
Progetto dedicato ad un nuovo doposcuola per ragazzi e ragazze della Scuola media N. Mandela di San Giuliano Terme.
Presentiamo oggi un nuovo, importante progetto che abbiamo intitolato IL CERCHIO DI RAFFAELE.

11/2/2020 - 12:34

Presentiamo oggi un nuovo, importante progetto che abbiamo intitolato IL CERCHIO DI RAFFAELE.
Progetto dedicato ad un nuovo doposcuola per ragazzi e ragazze della Scuola media N. Mandela di San Giuliano Terme. Doposcuola che sarà attivato grazie a volontarie e volontari della Pubblica Assistenza S.R. Pisa in particolare afferenti alla Sezione di San Giuliano Terme.
È bene precisare che il progetto si avvia di concerto con l'Istituto Comprensivo G. Niccolini di SGT; Istituto che individuerà - come previsto - i ragazzi che hanno bisogno di un supporto, di un supporto formativo ma anche di umana solidarietà e vicinanza.
Questo progetto estende un importante attività che già l'Associazione sta svolgendo da un decennio in stretto rapporto con l'Istituto Comprensivo L. Gereschi di Pontasserchio, parliamo del "Progetto IL CERCHIO DI MATTIA".
Pensiamo non sia banale riuscire ad attivare nuove attività sociali, assumersi nuovi impegni in questo tempo, in questa stagione così complessa e apparentemente votata a egoismi, sovranismi, ecc.
Segnaliamo che questo nuovo progetto ha la fattiva attenzione del Comune di San Giuliano Terme e di questo ringraziamo il Sindaco Di Maio; progetto che fruirà - come già il "MATTIA" del supporto tecnico, della collaborazione di esperti Counselor scolastici della Cooperativa Arnèra che, da un ventennio, già è attiva sul territorio e nelle scuole dei due Istituti Comprensivi con il progetto La Zattera, un progetto ideato ed attivato da questo Comune.
Grazie alla collaborazione dei volontari della Sezione di San Giuliano Terme, metteremo a disposizione anche un servizio speciale di trasporto pomeridiano da e per la Scuola. Scuola che ospiterà questo nuovo doposcuola. Infatti le sedi della Associazione in questa parte di territorio sangiulianese non hanno spazi utili da dedicare a queste nuove attività.
Però, grazie all'Istituto Comprensivo che ospiterà il doposcuola, e di questo ringraziamo il Dirigente Alessandro BENETTI, avviamo un servizio importante che, lo speriamo tutti, potrà dare una mano a ragazzi e ragazze in difficoltà. La nostra esperienza già maturata con il "MATTIA" ci lascia ampie speranze di buoni risultati. Infatti pressoché tutti i ragazzi e ragazze che lo hanno frequentato in questo decennio - oltre 150 - hanno ottenuto positivi risultati scolastici.
L'impegno dei volontari ha aiutato queste "speranze" della Comunità e tutti insieme abbiamo evitato significativi rischi di dispersione scolastica. In conclusione ci piace spendere due parole per spiegare il titolo del nuovo progetto. Il progetto che si attiva a San Giuliano è dedicato ad un nostro socio e volontario di recente deceduto qui a San Giuliano Terme.
Raffaele Rizza è stato persona buona, disponibile ed attenta alla sua comunità sia sul versante politico che su quello associativo e del volontariato. Raffaele fu un insegnante ed un vero "maestro" per tante generazioni di alunni e da questi tutt'oggi ricordato ed amato.
L'Associazione ed i volontari ancora se lo ricordano quando fu protagonista di uno sforzo imponente che facemmo per fare un "sondaggio sociale" mediante un questionario "somministrato" a soci e cittadini.
Raffaele si impegnò a lungo per riuscire a trarre dalle tante risposte avute, tutti gli aspetti più significativi.
Ci mise a disposizione la sua etica del lavoro e la precisione certosina che lo contraddistinguevano nel leggere, registrare, analizzare i risultati di quel lavoro che ci fecero riconoscere già allora (2006-7) "bisogni ed attese sociali" ancora latenti.
Raffaele apparteneva a quella categoria di persone che rendono credibili le idee (politiche e sociali) che professano e credibili gli obiettivi per cui spendersi.
A nostro avviso ha lasciato un segno profondo, ha contribuito a migliorare questo mondo ed a lasciarlo un po' migliore a noi ed a quelli che verranno. Anche per questo lo abbiamo voluto ricordare nel titolo di questo "nuovo Progetto" dedicato alle nuove generazioni.
 
Interviene anche il Sindaco Sergio Di Maio: “Le attività inclusive legate al doposcuola hanno una tradizione importante nel nostro Comune.
Al Cerchio di Mattia, protagonista ogni anno del premio Verdigi e rivolto all'Istituto comprensivo "Gereschi" di Pontasserchio, si aggiunge il Cerchio di Raffaele, dedicato alla memoria di Raffaele Rizza, socio e volontario molto attivo della Pubblica Assistenza.
Dedicato ai ragazzi dell'Istituto Comprensivo "Niccolini" di San Giuliano Terme, il Cerchio di Raffaele rafforza le attività di doposcuola per i ragazzi del territorio che ne hanno bisogno. I risultati del primo progetto sono straordinari, e saranno certamente replicati da questa nuova iniziativa che sottoscriviamo oggi in maniera ufficiale, dopo averla approvata in Giunta senza esitazioni.
Ringrazio l'Istituto comprensivo, la Pubblica Assistenza con i suoi volontari e la cooperativa Arnèra, già attiva nel nostro Comune da più di vent'anni con il progetto La Zattera.”

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: