none_o

 

 

 

Contro la pandemia Jacinda Arden, premier della Nuova Zelanda, ha scelto la via più drastica: lockdown generale e chiusura delle frontiere. Con empatia, pragmatismo e coraggio ha fermato il covid-19, sconfitto la destra populista e vinto le elezioni. Bruno Ferraro, da Auckland, ritrae Jacinda come una leader che può dare una lezione magistrale ai politici occidentali su come gestire una crisi.

Delle idee di questa signora non mi interessa granchè. .....
. . . io non sono d'accordo.
Sono anch'io come tanti, .....
SI, CI VOLE R TEMPO per collaudare le bottiglie, .....
. . . . . . . . . . la cittadinanza e lo nominerà .....
Enews 669, di Matteo Renzi
none_a
Guidi IDV Toscana
none_a
Dl Covid: Legnaioli (Lega)
none_a
“Spazio a chi ci porta competenza”
none_a
Segreteria prov.le P.S.I. Pisa”
none_a
ASSOCIAZIONE DEGLI AMICI DI PISA
none_a
Estratto della lettera al quotidiano La Repubblica il 24/11
none_a
di Renzo Moschini, già parlamentare
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Poste Italiane comunica
none_a
di Marco Galice, insegnante
none_a
Di Alessandro Anderle-Laureato in Filosofia e laureando in Scienze Religiose. Insegno Pluralismo e dialogo fra le religioni,
none_a
San Giuliano Terme
none_a
A breve in libreria
none_a
di Lorenzo Tosa
none_a
Per effetto del DPCM del 3 novembre 2020
none_a
Quarantesimo della morte del Cav. Vittorino Benotto
none_a
Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 14 novembre
none_a
San Giuliano Terme, 8 novembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


Prima strillano che va riaperto tutto, contestano l'emergenza, negano la pandemia, gridano al complotto! . . . poi, QUANDO ESPLODE LA SECONDA ONDATA, .....
Se non si capiva niente prima, come pretendere che si capisca qualcosa oggi?

Qualcuno dice che non intende usare i 40 miliardi del MES, perché in .....
Vecchiano
In Piazza Pier Paolo Pasolini un'area a gioco completamente nuova

12/2/2020 - 13:53


In Piazza Pier Paolo Pasolini un'area a gioco completamente nuova e accessibile a tutti, grazie al finanziamento regionale pari a 15mila euro ottenuto tramite il CCN locale
 
Vecchiano – “Quando si dice che l'attesa vale la pena, soprattutto a giudicare dal buon risultato: è quanto si può affermare a proposito della rinnovata area a gioco in Piazza Pasolini a Vecchiano”, afferma il Sindaco Massimiliano Angori. “Siamo infatti riusciti a sostituire la vecchia struttura con una completamente nuova e totalmente inclusiva, per permettere a tutti i bambini e le bambine di giocare in totale sicurezza, nell'area a verde che incornicia una delle piazze centrali del paese”.

“Il nuovo gioco, infatti, è dotato anche di un percorso gommato accessibile con passeggini e sedie a rotelle, che lo collega direttamente alla parte centrale della piazza stessa”, afferma l'Assessora alle Pari Opportunità e alle Attività Produttive, Lara Biondi.

 

“La nuova struttura di gioco è costata 20mila euro, di cui 15mila sono stati finanziati dalla Regione Toscana, che ci sono stati riconosciuti come contributo dal momento che sul nostro territorio è attivo il Centro Commerciale Naturale – CCN. Nonostante un iter burocratico piuttosto lungo, dovuto al fatto che abbiamo partecipato a un bando pubblico per ottenere il finanziamento regionale, alla fine il tutto si può riassumere in un bel gioco di squadra, che ci ha consentito di offrire ai piccoli un gioco nuovo e pienamente accessibile per tutti”, aggiunge l'Assessora Biondi. “Sono molto contenta che sia stato possibile raggiungere un così bel risultato, a beneficio delle bambine e dei bambini ed anche delle loro famiglie, grazie al nostro CCN”, ha commentato la Presidente Gabriella Sani.

“E' l'ulteriore dimostrazione che organismi come il nostro siano indispensabili, non solo per fare rete tra le varie attività commerciali, ma anche e soprattutto con le istituzioni, per cogliere tutte le opportunità che si presentino e fare attivamente parte di una comunità di persone”.

Fonte: -- Dott.ssa Sara Rossi Portavoce del Sindaco e Relazioni Esterne
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




13/2/2020 - 18:58

AUTORE:
fruitore del bruttume dell piazza Pasolini

Se compravite 50 trottole e insegnavite a tiralle era meglio.

Poi si gioava sulla settimana.

Che po po di gioi brutti avete comprato.

O chi ce l'ha queste idee?!!!