none_o

 

 

 

 

 

Tentativo di risposta alla domanda di un mio ex alunno, leggendo gli articoli che più mi hanno colpito in questa settimana, ripensando ad alcune poesie che si studiano anche in terza media e immaginando un altro mondo possibile.

di Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Post Angori Sindaco
none_a
Comune Vecchiano
none_a
#Covid19 #EmergenzaCoronavirus
none_a
Purtroppo è così, l'Italia pare dividersi in furbi .....
Meno male che ci pensa la Regione, sui divieti alle .....
. . . un 3% di "imbechilli" c'erano già al tempo del .....
Enrico Rossi, giustamente, ha detto che oggi fara'un'ordinanza .....
Baragli: "Export quasi cancellato, serve liquidità ora o non ripartiremo"
none_a
Libri
none_a
Cosè un ATM e un BANCOMAT
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


Si presentava alla gara con ben 27 atlete.
none_a
PISA OVEST
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
La pesca nel lago
(1976)

Ugo:- Come è ita Dreino?

Drea:- Dai 'n occhiata,
con venti nasse .....
Autonoleggio con Conducente NCC, Country Travel, servizi di trasporto persone, documenti urgenti, bagagli smarriti, con minivan nove posti (8+autista) .....
In totale 215.392 accessi dall'apertura di maggio 2018
Mura: 125.172 visitatori nel 2019

14/2/2020 - 14:00

Mura: 125.172 visitatori nel 2019
 
In totale 215.392 accessi dall'apertura di maggio 2018
 
 
In poco tempo sono diventate tra i monumenti più visitati da pisani e turisti: le Mura di Pisa hanno concluso il 2019 con il bilancio di 125.172 accessi, con aprile mese record che ha fatto registrare 24.503 ingressi. In totale sono 215.392 i visitatori da maggio 2018, cioè da quando sono aperte quotidianamente grazie a CoopCulture, Itinera e Promocultura, le cooperative che insieme si sono aggiudicate il bando del Comune di Pisa per la gestione del monumento.
 
«Da un lato il 90% dei visitatori sono turisti, italiani e stranieri, che da piazza dei Miracoli salgono sulle Mura affascinati dalla vista dei monumenti dall'alto e proseguono la visita della città sul percorso in quota - spiega Silvia Gianatti, responsabile CoopCulture – dall'altro le Mura hanno trovato un posto nel cuore dei pisani che, dopo averle visitate la prima volta, ritornano per partecipare ai tanti eventi speciali che organizziamo per scoprire il monumento sotto diversi punti di vista. Anche quest'anno dall'inizio della primavera ci sarà un cartellone di iniziative tra cui visite guidate storiche a tema, degustazioni enogastronomiche, spettacoli musicali e teatrali in quota, passeggiate urbane, aperture serali estive. Sempre per i pisani è attiva la promozione 'Ti porto sulle Mura', ingresso gratuito per chi porta un parente o un amico a visitare il monumento, e l'abbonamento annuale che permette ingressi illimitati e la partecipazione a due eventi speciali. Senza scordare l'ampia offerta didattica che viene messa in campo per le scuole di ogni ordine e grado con visite, laboratori e itinerari. Preziose sono le collaborazioni attivate con le tante realtà, istituzioni e associazioni culturali pisane che dimostrano sempre un grande interesse nella valorizzazione del monumento e della città in generale».
 
Paolo Pesciatini, assessore al turismo del Comune di Pisa: «Le mura di Pisa costituiscono uno dei percorsi strategici per conoscere ulteriormente la storia della città e apprezzarne il fascino, e consentono il godimento di un panorama straordinario lungo tutto il magnifico percorso. Con la loro apertura, l’offerta turistica della città si è arricchita di una opportunità in più per vivere Pisa in modo unico e originale, dal punto di vista emotivo ed esperienziale e sono pertanto diventate una meta obbligata. Il loro grande valore aggiunto è dato dall’accessibilità per tutti, principio tra i più importanti per il turismo. E poiché Pisa è una destinazione internazionale, è fondamentale intervenire sull’abbattimento di ogni possibile barriera fisica e culturale che impedisca la piena fruizione delle nostre bellezze artistiche e naturalistiche, e il percorso delle Mura ne è concreta testimonianza».
 
Realizzate tra il XII e il XIII secolo, le Mura di Pisa sono un esempio dell'architettura militare dell'epoca. Nella parte settentrionale della città si sono conservate quasi interamente: questo ne ha permesso il restauro e oggi si può percorrere il camminamento in quota, da cui ammirare un inedito panorama cittadino. Il percorso misura 3 km con 4 punti di salita, di cui 3 accessibili alle persone con disabilità. Per orari e informazioni è attivo e aggiornato il sito www.muradipisa.it. Per le persone con disabilità: sul sito www.muradipisa.it, alla pagina 'Organizza la tua visita – Accessibilità', si può scaricare una guida dettagliata dell'accessibilità del percorso e dei punti di salita.
 

Fonte: ufficio stampa Raffaele Zortea
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: