none_o

 

 

Questo sembra un articolo scritto a quattro mani, in realtà è solo il frutto di uno scambio di email tra chi scrive e uno scienziato e amico lontano, Guido Tonelli, che naturalmente, non ha alcuna parte nella stesura finale. Gli errori di questa chiacchierata tra amici sono miei. Grazie agli amici della Voce per avermi ridato l’opportunità di scrivere in questo spazio.

#Covid19 #EmergenzaCoronavirus
none_a
UNICOOP FIRENZE
none_a
#Covid19 #EmergenzaCoronavirus
none_a
. . a differenza di altri strafalcionisti e raccattaticci .....
IO POSSO CONDIVIDERE QUEL CHE PENSO IN PROPOSITO, .....
. . . come sapete ieri Renzi ha detto che occorre .....
Coronavirus, i contagi ritornano a salire. In Italia .....
Libri
none_a
Cosè un ATM e un BANCOMAT
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
I "raccontini" di Michele
none_a
  • Comune di Vecchiano

      #NotiziedalComune #NegozidiVicinato #SpesaaCasaTua


    🛒📌La spesa bussa alla tua porta!👉E non solo la spesa, ma anche la cena, il pranzo, e tutto ciò di cui hai necessità, ti arriva direttamente a casa, grazie al servizio a domicilio che effettuano i negozi di vicinato e le botteghe del Comune di Vecchiano....


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


Si presentava alla gara con ben 27 atlete.
none_a
PISA OVEST
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Er monumento

( Il sonetto si riferisce al monumento a Garibaldi in piazza a Vecchiano. Nasce nel 1972 e ironizza sulla dimensione in .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
Molina di Quosa
Comitato della “Festa dell'olio novo e della castagna”

25/2/2020 - 19:44

L'associazione “Festa dell'olio “novo” e della castagna”, il 20 ottobre 2019 ha svolto la quindicesima edizione della Festa a Molina di Quosa. Sempre più un appuntamento fisso dell'autunno, una manifestazione di punta del Lungomonte pisano: è nata per volontà dei molinesi ed è cresciuta sempre di più nel tempo, aumentando continuamente la sua offerta arrivando ad attirare migliaia di persone per le piazze del paese. La festa va oltre la gastronomia e come sempre gli appuntamenti sono stati numerosi.

Un aspetto importante che caratterizza la festa è il fatto che tutte le persone che lavorano per la sua realizzazione sono Volontari, spinti dalla voglia di stare insieme e di riscaldare a modo loro un pomeriggio autunnale, ma non solo.

C'è un qualcosa di più importante che anima i molinesi, si tratta dello spirito della solidarietà e della beneficenza: sin dalla nascita di questa festa, parte del ricavato è stato donato a diverse associazioni che operano nel sociale e che si sono distinte per la loro serietà ed operatività.

Abbiamo sostenuti AGBALT nella costruzione di una struttura residenziale per l'accoglienza delle famiglie di bambini affetti da leucemia, siamo riusciti a vaccinare contro l'epatite B 1000 bambini indiani insieme ad “Humanitarian Help for Poor PeopleONLUS”, abbiamo aiutato nella loro attività Medici Senza Frontiere, Emergency, AIL, Neurocare, AIPIA, Shalom e Chez nous, ...le cirque.

Nel 2018 abbiamo aiutato l’associazione Mangwana nel costruire una mensa per bambini meno fortunati in Madagascar, ogni anno ci occupiamo dell'illuminazione natalizia di Molina di Quosa, abbiamo donato un DAE al nostro paese ed inagurato un parco giochi sempre a Molina di Quosa in nome di Alessandro Citi.

Nel 2019 abbiamo continuato la collaborazione con l'associazione Mangwana per poter concludere il progetto in Madagascar riuscendo a raccogliere ben 1100,00 Euro ma siamo anche riusciti a fare una donazione di 2000,00 Euro all’associazione CUAMM medici con l'Africa che era ospite durante l'evento.
Non possiamo che ringraziare Tutti i Volontari e Tutti quelli che con la presenza hanno contribuito a far si che tutto ciò potesser esse realizzato!
Grazie a nome di tutto il Comitato della “Festa dell'olio novo e della castagna” e di tutti i Volontari


Il Presidente
Serena Barbuti

Fonte: Serena Barbuti
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




27/2/2020 - 12:29

AUTORE:
Alberto

Faranno un altra festa , la Parigi del
Lungomonte ha mille risorse , è presente a molina comitati parrocchiali , associazione il chiesino, circolo Arci , soms, molina non Amour , il cinema da Antonio , una biblioteca , i cacciatori del cinghiale , qualcuno la farà !

26/2/2020 - 21:10

AUTORE:
giovanni meriggio

Complimenti per queste scelte e per il successo che è stato ottenuto negli anni da questa spendida festa che ci auguriamo tutti, come lungomontesi, raggiunga altri mille successi. Giusto presidentessa? Giusto Di Maio ? No, lo scrivo perchè le voci che arrivano di qua dal serchio dalla parigi del lungomonte non sono festanti e il comunicato che non parla del futuro un po lo conferma. Dispiacerebbe. Le smentite ovviamente sono ben gradite.