none_o

 

 

Una chiacchierata con Gabriele Santoni. Martedì 29 settembre, alle ore 17, l’Associazione dà appuntamento all’ex asilo di Molina di Quosa, per discutere di nuove povertà, con interventi di Maurizio Iacono, Armando Zappolini, Emanuele Morelli e Francesco Corucci, coordina Francesco Bondielli.

Settembre, tempo di passeggiate.
none_a
#NotiziedalComune #EstateVecchianeseInsiemeaDistanza
none_a
AVVISO
none_a
Leggo ora di questa polemica su Bersani e dico la mia. .....
I noti problemi legati al coronavirus hanno acceso .....
. . . lei chi è?
Nb, se ti rispondeva "Maunvorpiove" .....
. . . non è difficile da capire. Ho parlato di tutor .....
Villa di Corliano, 4-10 ottobre
none_a
Corso di Scrittura Creativa
none_a
Pisa, 3 ottobre
none_a
Villa di Corliano, 4 ottobre
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Molina di Quosa, 29 settembre
none_a
Molina di Quosa, 25 settembre
none_a
Marina di Pisa
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Cesvot - Settore Comunicazione
Coronavirus, a Pisa la solidarietà non si ferma: ecco i servizi delle associazioni per l'emergenza

23/3/2020 - 12:38

Coronavirus, a Pisa la solidarietà non si ferma: ecco i servizi delle associazioni per l'emergenza

Cesvot aggiorna costantemente il sito per aiutare i cittadini a orientarsi in caso di bisognoCoronavirus, a Pisa la solidarietà non si ferma: ecco i servizi delle associazioni per l'emergenzaIl presidente Gelli: “In questo momento difficile, è importante che le associazioni di volontariato continuino nel loro impegno di aiuto e di assistenza”

Pisa, 23 marzo 2020.

Il volontariato toscano non si ferma. Cesvot, Centro Servizi Volontariato Toscana, ha aperto straordinariamente una sezione del sito www.cesvot.it per fornire in tempo reale una lista costantemente aggiornata sulle iniziative e i servizi proposti dalle associazioni di volontari su tutto il territorio toscano, in modo da informare i cittadini sui servizi di assistenza disponibili.

Molti i servizi attivati, dalla consegna della spesa e dei farmaci a domicilio, ai colloqui di sostegno psicologico L’invito, rivolto a tutte le associazioni, è di segnalare a Cesvot i nuovi servizi e le attività di assistenza attivati in questi giorni in modo da informare tempestivamente i cittadini.

“È importante che il volontariato non si fermi e resti al servizio della comunità, soprattutto in questo periodo in cui, per le persone più fragili, anche svolgere le più semplici attività quotidiane come la spesa può essere rischioso” afferma Federico Gelli, presidente di Cesvot. “Sono sempre di più le associazioni di volontariato toscane che hanno attivato in questi giorni servizi sociali di assistenza. Grazie al grande spirito di solidarietà di molte persone, il volontariato toscano offre il suo impegno concreto e quotidiano per affrontare l’emergenza.”

Il presidente di Cesvot coglie l'occasione per ringraziare i tanti volontari operativi sul territorio senza però dimenticare l'invito a tutelarsi “Oggi più che mai abbiamo bisogno delle attività che svolge il Terzo settore in tutte le sue forme – spiega Gelli – con la dimostrazione, ancora una volta, di quanto possano essere di vitale importanza. E' però importante ricordare a tutti, associazioni e volontari, che è necessario rispettare tutte le indicazioni che ci arrivano dal Governo per contenere l'espansione del virus. Ogni attività di volontariato deve essere quindi autorizzata e sicura mettere in in pratica tutte le precauzioni comportamentali (ad es. mascherina e guanti, se si consegna la spesa e/o farmaci a una persona, lasciare comunque la spesa fuori dalla porta, e sconsigliare servizi a volontari di oltre 65 anni ). Infine – conclude Gelli – il nostro invito alle associazioni che hanno i mezzi per aiutare, di mettersi in contatto con le istituzioni dei territori di riferimento perché mai come oggi è importante garantire un elevato livello di collaborazione e coordinamento.”

Al seguente link https://www.cesvot.it/cesvot-sul-territorio/la-solidarieta-non-si-ferma-pisa le iniziative proposte dalle associazioni di volontariato nel territorio di Pisa e provincia.

-- Lorenzo Galli Torrini Addetto stampa Cesvot Iniziative di Delegazione cell: 333.3222377e-mail: l.gallitorrini@ consulente.cesvot.it

Cristiana Guccinelli Responsabile Settore Comunicazione, promozione e ufficio stampaCesvot - Centro Servizi Volontariato Toscanavia Ricasoli, 9 - 50122 Firenzetel: 055 271731 - fax: 055 214720 - numero verde: 800 005363e-mail: comunicazione@cesvot. it - c.guccinelli@cesvot.itcell. 329 3709406












+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: