none_o

 

 

 

Contro la pandemia Jacinda Arden, premier della Nuova Zelanda, ha scelto la via più drastica: lockdown generale e chiusura delle frontiere. Con empatia, pragmatismo e coraggio ha fermato il covid-19, sconfitto la destra populista e vinto le elezioni. Bruno Ferraro, da Auckland, ritrae Jacinda come una leader che può dare una lezione magistrale ai politici occidentali su come gestire una crisi.

. . . detto tra noi sono solo un brigante, non un .....
. . . non immaginerebbe mai.
Ho sentito un "uccellino" .....
. . . si assuma la responsabilità di esporsi con nome .....
Delle idee di questa signora non mi interessa granchè. .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Marco Galice, insegnante
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Poste Italiane comunica
none_a
Primo corso online di scrittura per la scena
none_a
San Giuliano Terme
none_a
A breve in libreria
none_a
di Lorenzo Tosa
none_a
Per effetto del DPCM del 3 novembre 2020
none_a
Quarantesimo della morte del Cav. Vittorino Benotto
none_a
Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 14 novembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


Prima strillano che va riaperto tutto, contestano l'emergenza, negano la pandemia, gridano al complotto! . . . poi, QUANDO ESPLODE LA SECONDA ONDATA, .....
E' semplice: positivo al 1° e 2° tampone. . dopo 21 gg la asl mi dà la liberatoria. Al 23° giorno, per mio scrupolo, e da privato. . effettuo 3° .....
Provincia di Pisa
Più di un milione di euro per realizzare interventi di inclusione scolastica

4/4/2020 - 13:35

Più di un milione di euro per realizzare interventi di inclusione scolastica degli studenti disabili iscritti alle scuole superiori nell’a.s. 2019-20, tramite trasporto individualizzato e assistenza specialistici
 
 
Pisa – Quest’anno la Provincia di Pisa, attraverso il finanziamento regionale, può rispondere al 100% delle richieste ricevute per il trasporto e l’assistenza alla persona di studenti diversamente abili per le scuole superiori, e procedere, dunque, alla ripartizione dei finanziamenti finalizzati alla realizzazione degli interventi di inclusione scolastica degli studenti disabili iscritti alle scuole superiori nell’a.s. 2019-20 (trasporto individualizzato e assistenza specialistica) e ammontanti a complessivi € 1.173.935,95. “Un finanziamento  - dichiara il Presidente della Provincia di Pisa Massimiliano Angori - che consentirà a 63 studenti con disabilità varie, in tutto il territorio provinciale, di accedere a servizi di sostegno essenziali per poter frequentare i rispettivi istituti scolastici superiore” (nell’allegato la ripartizione territoriale degli studenti e dei finanziamenti)
 
 In attuazione della Legge 104/1992, la Provincia di Pisa infatti, nel 2014, ha firmato un accordo di programma, avente durata triennale (Delibera G.P. n. 113 del 11/6/2014), il quale prevede tra i compiti della Provincia quello di “definire, in accordo con i Comuni, le modalità di gestione e di finanziamento del servizio di trasporto e di assistenza alla persona degli alunni disabili nelle scuole superiori, tenendo conto delle indicazioni della Regione Toscana”;
 
Nelle more del rinnovo dell’accordo di programma territoriale o della definizione di specifici accordi con i Comuni e le Società della Salute, i quali potranno essere sottoscritti tenendo conto dell’accordo in sede di Conferenza Unificata sopra citato e delle indicazioni della Regione Toscana, la Provincia  ha raccolto le indicazioni dalle Società della Salute del territorio provinciale e dai Comuni, sulla base di schede appositamente predisposte: le informazioni sulle spese preventivate nell’a.s. 2019/20 per il trasporto individualizzato e per l’assistenza specialistica degli studenti con disabilità frequentanti le scuole superiori di secondo grado e residenti nei comuni del territorio provinciale, ammontano a € 1.161.464,32.
“La quota residua di finanziamento statale e regionale non assegnato agli enti gestori degli interventi, pari a € 12.471,63 potrà essere utilizzata per coprire eventuali nuove esigenze non preventivate che emergessero entro il termine dell’anno scolastico 2019/20”, conclude il Presidente Angori.
 



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: