none_o

Ho assistito ad una interessante conversazione riguardo al problema della manifestazione novax del 20 giugno scorso. Qualche offesa è passata, qualche frase di troppo a mio giudizio è scappata ma certo è difficile esimersi dal classificare e definire una tale sconsiderata presa di posizione. L’articolo di giornale che riporta il fatto va giù duro e titola “La vittoria degli imbecilli: il 41% degli italiani non vuole vaccinarsi contro il Covid 19”.

Sono stati fatti tanti studi e molti convegni sulle .....
Io seguo da anni il prof Nardi, capo dell'autorità .....
Il sig. Bruno ha ragione e il si. Gentilini no. L'argomento .....
Ma cosa c'entra il mutuo? il mutuo lo paga ad un istituto .....
Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
Di Guido Solvestri
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso..
di Valdo Mori
none_a
Molina di Quosa, 11 luglio
none_a
Tirrenia, 12 luglio
none_a
Maigret sulle Mura
none_a
Tirrenia
none_a
Pisa, 9 luglio
none_a
Pontasserchio, 10 luglio
none_a
Molina di Quosa, 11 luglio
none_a
Bagno degli Americani
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
camp estivi
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Comune di Calci
Comune di Calci-nota stampa su trasferimento Peimar Volley a Cuneo

16/5/2020 - 18:12

Comune di Calci_nota stampa su trasferimento Peimar Volley a Cuneo

“Ci dispiace per i tanti appassionati di pallavolo calcesani che hanno sperato in una società che, quantomeno, non ha condiviso con i tifosi i propri progetti per Calci. Ciò infatti avrebbe evitato la delusione di tanti cittadini. Infatti fin dallo sbarco a Calci di Peimar, nel 2018, il progetto presentato al Comune, non prevedeva che il campo da gioco del nostro paese sarebbe stato il luogo deputato a veder giocare la prima squadra in serie A.

Ma che Calci sarebbe rimasto un punto importante per il settore giovanile. Per questo pur col dispiacere di non aver visto qualche partita, magari in deroga, di A, possiamo affermare che Calci non può aver perso la serie A poiché fin dall'inizio del progetto non era previsto che l'avesse”.

Così l’Amministrazione Comunale di Calci all’indomani della notizia del trasferimento della Peimar Volley a Cuneo. “Un titolo sportivo comprato, come un fulmine a ciel sereno, l'estate scorsa, e ceduto con le stesse identiche modalità senza preavviso ed alla velocità della luce – ricostruisce la vicenda il Comune di Calci -. Un trasferimento della prima squadra, quindi, che ci risulta pensato fin dall'inizio come dimostra il fatto che la nuova struttura sorta in località La Gabella, per volontà della stessa proprietà e come dimostrano le pratiche presentate fin dall’inizio in Comune, non è mai stata pensata – né tanto meno realizzata in termini di capienza - per poter ospitare "stabilmente" la serie A2. In ogni caso, lo abbiamo messo nero su bianco con i nuovi strumenti urbanistici, e lo ribadiamo: le nostre porte saranno sempre aperte, anzi spalancate, per coloro che desiderano investire seriamente sul nostro territorio, ovviamente con tempi e modalità compatibili con gli strumenti urbanistici. Questo vale ovviamente anche per le società attualmente operanti sul territorio. 

Al contempo auspichiamo che la Vbc continui il percorso virtuoso che da sempre ha tenuto alto il nome di Calci e della pallavolo”.

 














Fonte: Dott.ssa Francesca FranceschiUfficio di Staff del Sindaco e della GiuntaComune di Calcifrancesca.franceschi@comune.calci.pi.it
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: