none_o

 
 
 

Una conversazione con il filosofo Sebastiano Maffettone riscritta in forma di lettera. Il Coronavirus ha aumentato la consapevolezza della nostra fragilità. L’idea della vulnerabilità e della morte dell’intera umanità è distruttiva, ma può farci recuperare l’idea che siamo esseri umani che appartengono alla stessa specie.

COMUNICATO STAMPA FORUM TOSCANO
REGIONE TOSCANA. .....
Mettetevela la mascherina, magari esteticamente ci .....
Il negazionismo di alcuni politici è assimilabile .....
. . . . . . . . . . . . . per interesse fazioso o .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Calci
Cimiteri comunali di Calci: apertura al pubblico da sabato 23 maggio

21/5/2020 - 20:57

CIMITERI COMUNALI DI CALCI: APERTURA AL PUBBLICO DA SABATO 23 MAGGIO
Oggi, giovedì 21 maggio, il Sindaco di Calci, Massimiliano Ghimenti, visto il monitoraggio degli accessi effettuato dalla precedente riapertura, ha firmato una nuova ordinanza che prevede, a partire da sabato 23 maggio, la riapertura al pubblico dei cimiteri della Propositura, Castelmaggiore, Il Colle, Tre Colli, Sant’Andrea, Nicosia e Montemagno
Tutti e sette i cimiteri comunali saranno aperti dalle ore 7.30 alle ore 20.00.

L’Amministrazione Comunale ricorda che per accedere all’area cimiteriale è obbligatorio (fatta eccezione per i bambini con età inferiore ai 6 anni e le persone affette da forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina nonché alle persone che se ne prendono cura) indossare mascherina e guanti monouso e mantenere il distanziamento interpersonale di almeno 2 metri.
Si ricorda altresì che nelle zone cimiteriali coperte potrà accedere una sola persona per volta salvo i  familiari conviventi, le persone non autosufficienti ed i minori fermo restando che le operazioni di  esumazione dovranno avvenire a cimitero chiuso mentre le sepolture secondo le modalità disposte dai dpcm e da eventuali e specifiche ordinanze regionali. Ai cittadini che faranno accesso ai cimiteri si ricorda la necessità di dotarsi di attrezzature e strumenti utili per i piccoli lavori di pulizia e manutenzione delle tombe.

“Tra le tante sofferenze di questo delicato periodo c'è stato, purtroppo, anche l'impossibilità di recarsi al cimitero per prendersi cura dei nostri cari defunti – interviene l’Amministrazione Comunale -. Doveroso da parte nostra ringraziare i volontari del Gva Paolo Logli che nelle ultime tre settimane hanno consentito a tutti i cittadini calcesani di accedere in sicurezza ai cimiteri presidiando le aree e contingentando gli accessi al fine di evitare assembramenti”.

----------------------------------------

Dott.ssa Francesca Franceschi
Ufficio di Staff del Sindaco e della Giunta
Comune di Calc

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: