none_o

Ho assistito ad una interessante conversazione riguardo al problema della manifestazione novax del 20 giugno scorso. Qualche offesa è passata, qualche frase di troppo a mio giudizio è scappata ma certo è difficile esimersi dal classificare e definire una tale sconsiderata presa di posizione. L’articolo di giornale che riporta il fatto va giù duro e titola “La vittoria degli imbecilli: il 41% degli italiani non vuole vaccinarsi contro il Covid 19”.

Sono l'autore del libro "Litoralis" edito nel 2001, .....
Ci disse il prof. Raffaello Nardi: volete andare al .....
Come mai nel VIDEODRONE di Bocca di Serchio non è .....
. . . . . . . . . . . . . . . non capisco i virologi .....
Coordinamento provinciale di Forza Italia Pisa
none_a
di Ermes Antonucci
none_a
di Simone Dinelli
none_a
Noi di Uniti per Calci non ci stiamo
none_a
di GIUSEPPE TURANI-IL GUERRIERO MANCATO
none_a
Causò dimissioni del sindaco Vignali di Parma, dopo 10 anni
none_a
Italia dei Valori
none_a
“Le critiche e le offese sono cose ben differenti”
none_a
Incontrati per caso..
di Valdo Mori
none_a
Libri.
none_a
Incontrati per caso..
di Valdo Mori
none_a
le Eccellenze italiane dello spettacolo”
none_a
Molina di Quosa, 11 luglio
none_a
Bagno degli Americani
none_a
di
Bruno Pollacci
none_a
FIAB-Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 5 luglio
none_a
Cascina, 4 luglio
none_a
Tirrenia, 4 luglio
none_a
Villa di Corliano, 29 giugno
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
camp estivi
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
E’ necessaria la prenotazione
In arrivo quattro ritiri straordinari a domicilio sul territorio: 29 e 30 giugno, 1 e 2 luglio.

20/6/2020 - 13:13

In arrivo quattro ritiri straordinari a domicilio sul territorio: 29 e 30 giugno, 1 e 2 luglio. E’ necessaria la prenotazione
 
Vecchiano –  Quattro appuntamenti di ritiro straordinario per ingombranti e sfalci e potature sul territorio vecchianese; è quanto messo a punto dall’Amministrazione Comunale di Vecchiano in accordo con Geofor. E’ necessaria la prenotazione per avere il ritiro presso il proprio domicilio.
 
Il calendario è il seguente, per tutto il territorio comunale:
 
lunedì    29 giugno 2020     INGOMBRANTI A DOMICILIO
martedì 30 giugno 2020     INGOMBRANTI A DOMICILIO
 
mercoledì  01 luglio 2020     SFALCI E POTATURE A DOMICILIO
giovedì       02 luglio 2020     SFALCI E POTATURE A DOMICILIO
 
I sacchi opportunamente chiusi devono essere lasciati fuori dalle proprietà, la sera precedente il ritiro, in modo che sia possibile per gli operatori ritirarli facilmente.
Ricordiamo che è necessario prenotare il ritiro telefonando al numero verde 800-959095, (da cellulare a pagamento allo 0587.261880) oppure online: http://www.geofor.it/index.php?id=340
 
“Per venire incontro il più possibile alle esigenze dei cittadini la nostra Amministrazione Comunale ha concordato con Geofor quattro ritiri straordinari a domicilio; invitiamo pertanto chi lo desidera a prenotare il ritiro degli ingombranti per i giorni 29 e 30 giugno, e il ritiro di sfalci e potature per i giorni 1 e 2 luglio, attraverso le consuete modalità, telefoniche o online”, affermano il Sindaco Massimiliano Angori e l’Assessora all’Ambiente Mina Canrini. 
 
 
Intanto, fino al prossimo 28 giugno si accederà al Centro di Raccolta di Via dei Salcetti su prenotazione: ricordiamo che dallo scorso 8 giugno, i servizi sono smaltiti con otto appuntamenti in un'ora, anziché quattro come era in precedenza.
 
Ricordiamo che è possibile prenotare per conferire al Centro di Raccolta ingombranti e sfalci sia online sul sito Geofor

 

(http://www.geofor.it/index.php?id=504)

 

o al numero verde 800-959095; la sospensione delle prenotazioni è fissata a partire dal 28 giugno 2020 e le prenotazioni concordate verranno esaurite nei giorni e negli orari in cui l’appuntamento è stato fissato.
 
Per info è possibile rivolgersi anche al numero: 335 132 6181
 
 
 
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: