none_o

 

 

 

Il centenario del Partito comunista italiano rievocando quelle incredibili giornate dal 15 al 21 gennaio 2021 del Congresso socialista di Livorno, andando indietro nel tempo grazie soprattutto a un documentario restaurato dalla Cineteca di Bologna. L’articolo completo, con le fotografie d’epoca, sul sito "massimocec.it" da lunedì 24 gennaio.

Buonasera, per rispondere alla sua domanda, sul diverso .....
Basta governicchi! Non c'è possibilità di maggioranza .....
Si parla di aprire cantieri per generare ricchezza, .....
Ci vuole in primis Onestà&Competenza.
Mario Draghi .....
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


. . . che restano nel porto per paura
che le correnti le trascinino via con troppa violenza.
Conosco delle barche che arrugginiscono in porto
per .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Terre dell’Etruria
Il Bilancio 2019 si chiude con un volume di affari di oltre 50 milioni di euro e un utile netto che sfiora i 280mila

23/6/2020 - 12:55

Terre dell’Etruria, il Bilancio 2019 si chiude con un volume di affari di oltre 50 milioni di euro e un utile netto che sfiora i 280mila


L’impatto della cooperativa sul tessuto economico e sociale “vale” circa 28 milioni di euro. Nel 2019 la cooperativa ha dato lavoro a 188 dipendenti, di cui 94 soci. Risparmio energetico: 263.416 kw di produzione fotovoltaica con corrispondente riduzione dell’immissione di CO2 in atmosfera pari a 115,90 tonnellate
Donoratico (LI), 23 giugno 2020. Si chiude con un volume di affari di oltre 50 milioni di euro e un utile netto che sfiora i 280mila euro il Bilancio 2019 di Terre dell’Etruria, cooperativa agricola con sede a Donoratico (LI) e aderente a Legacoop Toscana. Il Bilancio 2019 è stato approvato dall’Assemblea dei soci delegati che si è svolta ieri 22 giugno in videoconferenza a seguito dell’emergenza sanitaria in corso per il Covid19.
“Nel corso del 2019 abbiamo rafforzato il nostro impegno per la cura del territorio e l’impatto sul tessuto economico e sull’occupazione - sottolinea il presidente di Terre dell’Etruria Massimo Carlotti - Anche negli ultimi mesi segnati dall’emergenza sanitaria non ci siamo mai fermati e abbiamo continuato a svolgere una funzione di presidio delle filiere agroalimentari importante per la comunità”. Per la cooperativa il totale dei ricavi 2019 (pari a 51.808.392 euro) proviene per oltre il 50% dal settore dei Mezzi tecnici per l’agricoltura, all’interno del quale spiccano le vendite di Concimi, Macchine ed attrezzature professionali, Prodotti per la gestione dei parassiti, Sementi e piante, Pet food e mangimi. Terre dell’Etruria conta complessivamente una ventina di punti vendita distribuiti nelle province di Livorno Grosseto Pisa e Siena. I ricavi provenienti dal settore ortofrutticolo sfiorano i 10 milioni. Quelli provenienti dal settore cerealicolo superano gli 8 milioni. Seguono il settore oleario (oltre 4 milioni, con 4 frantoi di proprietà della cooperativa) e vitivinicolo (oltre 1 milione, considerando sia il fatturato verso clienti esterni sia il valore dei prodotti passati dai magazzini della cooperativa).
Nel 2019 la cooperativa ha dato lavoro a 188 dipendenti (di cui 94 soci). L’età media dei dipendenti è 45 anni. Tra i dipendenti le donne sono 88. Ci sono state 11 stabilizzazioni e 39 nuove assunzioni. I soci ordinari (tra aziende agricole associate e soci lavoratori) sono 3.298. Ci sono state 191 nuove ammissioni.
Nel 2019 l’impatto della cooperativa sul tessuto economico e sociale dei territori in cui opera “vale” circa 28 milioni di euro, tra valore di liquidazione corrisposto alle aziende agricole che conferiscono i propri prodotti, valore delle retribuzioni nette erogate e acquisti di servizi da fornitori dell’indotto (extra acquisto merci). La cooperativa ha inoltre rafforzato il proprio impegno sul fronte dell’attenzione all’ambiente. Attualmente sono 3 gli impianti fotovoltaici installati, a Donoratico (145,4 kw), Caldanelle (62,1 kw), Sgrillozzo (19,68 kw).

Nel 2019 sono stati prodotti 263.416 kw di energia, con una corrispondente riduzione dell’immissione di CO2 in atmosfera pari a 115,90 tonnellate e con un risparmio sui costi per energia elettrica di 24.577 euro.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: