none_o

Ho assistito ad una interessante conversazione riguardo al problema della manifestazione novax del 20 giugno scorso. Qualche offesa è passata, qualche frase di troppo a mio giudizio è scappata ma certo è difficile esimersi dal classificare e definire una tale sconsiderata presa di posizione. L’articolo di giornale che riporta il fatto va giù duro e titola “La vittoria degli imbecilli: il 41% degli italiani non vuole vaccinarsi contro il Covid 19”.

Sono l'autore del libro "Litoralis" edito nel 2001, .....
Ci disse il prof. Raffaello Nardi: volete andare al .....
Come mai nel VIDEODRONE di Bocca di Serchio non è .....
. . . . . . . . . . . . . . . non capisco i virologi .....
Coordinamento provinciale di Forza Italia Pisa
none_a
di Ermes Antonucci
none_a
di Simone Dinelli
none_a
Noi di Uniti per Calci non ci stiamo
none_a
di GIUSEPPE TURANI-IL GUERRIERO MANCATO
none_a
Causò dimissioni del sindaco Vignali di Parma, dopo 10 anni
none_a
Italia dei Valori
none_a
“Le critiche e le offese sono cose ben differenti”
none_a
Incontrati per caso..
di Valdo Mori
none_a
Libri.
none_a
Incontrati per caso..
di Valdo Mori
none_a
le Eccellenze italiane dello spettacolo”
none_a
Molina di Quosa, 11 luglio
none_a
Bagno degli Americani
none_a
di
Bruno Pollacci
none_a
FIAB-Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 5 luglio
none_a
Cascina, 4 luglio
none_a
Tirrenia, 4 luglio
none_a
Villa di Corliano, 29 giugno
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
camp estivi
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Prefettura di Pisa
Ulteriori misure del Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica

25/6/2020 - 22:00

Ulteriori misure del Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica
 
Pisa, 25 giugno 2020
 
Una analisi approfondita dell’ordine e sicurezza pubblica delle aree del centro storico del capoluogo, con particolare riguardo agli episodi negativi che si sono verificati di recente nelle zone della movida, è stato condotta oggi dal Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto di Pisa, Giuseppe Castaldo, con la partecipazione dell’Assessore alla Sicurezza cittadina del Comune, Giovanna Bonanno, e dei vertici provinciali delle Forze di Polizia.
Per tutelare i cittadini e le attività commerciali sono state individuate ulteriori linee di intervento. Il Prefetto Castaldo ha richiamato l’impegno fin qui profuso da tutte le componenti del sistema sicurezza, e, in aggiunta all’incremento dei servizi e alle misure già decise nei giorni scorsi, ha disposto, fin dal prossimo fine settimana, l’ulteriore intensificazione della attività delle Forze di Polizia nelle ore serali e notturne. In particolare, controlli mirati saranno effettuati per contrastare intemperanze e comportamenti violenti e lo spaccio di stupefacenti, oltre a vigilare sul divieto di assembramento. 
Una attenzione particolare è stata dedicata al tema della lotta all’abusivismo commerciale, già oggetto di una specifica iniziativa da parte delle Prefettura, che ha promosso un Protocollo di intesa per rinnovare gli strumenti di contrasto del fenomeno, la cui firma è prevista per il 22 luglio p.v.. In tale ambito verrà attivata da subito una cabina di regia in Prefettura per definire, in modo sistematico, un contingente dedicato di personale della polizia municipale da destinare a tale finalità, in stretto coordinamento con l’attività delle altre Forze di Polizia. Ulteriore cura verrà dedicata a strutturare efficaci sinergie con tutti gli attori coinvolti.
Per incrementare i servizi di controllo del territorio, il Prefetto ha disposto che le sale operative delle Forze di Polizia siano costantemente aggiornate sulla programmazione dei servizi operata dai responsabili della polizia locale. Ad una riunione tecnica in Questura è stato demandato di definire, nel dettaglio, le relative modalità.
Nella stessa riunione, il Comitato ha anche approvato due nuovi progetti di impianti di videosorveglianza nei Comuni di Cascina e Castelfranco di Sotto.
 
 
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: