none_o

 

 

 

Il centenario del Partito comunista italiano rievocando quelle incredibili giornate dal 15 al 21 gennaio 2021 del Congresso socialista di Livorno, andando indietro nel tempo grazie soprattutto a un documentario restaurato dalla Cineteca di Bologna. L’articolo completo, con le fotografie d’epoca, sul sito "massimocec.it" da lunedì 24 gennaio.

Buonasera, per rispondere alla sua domanda, sul diverso .....
Basta governicchi! Non c'è possibilità di maggioranza .....
Si parla di aprire cantieri per generare ricchezza, .....
Ci vuole in primis Onestà&Competenza.
Mario Draghi .....
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


. . . che restano nel porto per paura
che le correnti le trascinino via con troppa violenza.
Conosco delle barche che arrugginiscono in porto
per .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Prefettura di Pisa
Ulteriori misure del Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica

25/6/2020 - 22:00

Ulteriori misure del Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica
 
Pisa, 25 giugno 2020
 
Una analisi approfondita dell’ordine e sicurezza pubblica delle aree del centro storico del capoluogo, con particolare riguardo agli episodi negativi che si sono verificati di recente nelle zone della movida, è stato condotta oggi dal Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto di Pisa, Giuseppe Castaldo, con la partecipazione dell’Assessore alla Sicurezza cittadina del Comune, Giovanna Bonanno, e dei vertici provinciali delle Forze di Polizia.
Per tutelare i cittadini e le attività commerciali sono state individuate ulteriori linee di intervento. Il Prefetto Castaldo ha richiamato l’impegno fin qui profuso da tutte le componenti del sistema sicurezza, e, in aggiunta all’incremento dei servizi e alle misure già decise nei giorni scorsi, ha disposto, fin dal prossimo fine settimana, l’ulteriore intensificazione della attività delle Forze di Polizia nelle ore serali e notturne. In particolare, controlli mirati saranno effettuati per contrastare intemperanze e comportamenti violenti e lo spaccio di stupefacenti, oltre a vigilare sul divieto di assembramento. 
Una attenzione particolare è stata dedicata al tema della lotta all’abusivismo commerciale, già oggetto di una specifica iniziativa da parte delle Prefettura, che ha promosso un Protocollo di intesa per rinnovare gli strumenti di contrasto del fenomeno, la cui firma è prevista per il 22 luglio p.v.. In tale ambito verrà attivata da subito una cabina di regia in Prefettura per definire, in modo sistematico, un contingente dedicato di personale della polizia municipale da destinare a tale finalità, in stretto coordinamento con l’attività delle altre Forze di Polizia. Ulteriore cura verrà dedicata a strutturare efficaci sinergie con tutti gli attori coinvolti.
Per incrementare i servizi di controllo del territorio, il Prefetto ha disposto che le sale operative delle Forze di Polizia siano costantemente aggiornate sulla programmazione dei servizi operata dai responsabili della polizia locale. Ad una riunione tecnica in Questura è stato demandato di definire, nel dettaglio, le relative modalità.
Nella stessa riunione, il Comitato ha anche approvato due nuovi progetti di impianti di videosorveglianza nei Comuni di Cascina e Castelfranco di Sotto.
 
 
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: