none_o

A distanza di qualche anno fa piacere ricordare quella grande e partecipata iniziativa che fu il Maggio Migliarinese e rivedere le immagini di un tempo che sembra molto lontano. Pochi volontari con modeste risorse economiche ma tanto entusiasmo, voglia di fare e partecipare alla vita sociale comune riuscirono a portare ad un piccolo paese come Migliarino una serie di eventi e di spettacoli mai visti in una così piccola comunità.

Grazie per aver ricordato quel bellissimo periodo del .....
Subito dopo giorni di pioggia ci sono grandi trattori .....
Alcune regioni fanno un open day per chi volontariamente .....
Fare politica significa lavorare con la massima trasparenza .....
Vecchiano è Volontariato
#Tantifiliunasolamaglia


VIVI IL TUO PAESE, SCENDI IN CAMPO CON NOI

Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


MARE MOSSO O MARE CALMO LA TUA VITA PORTIAMO IN SALVO

Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


Un paese è di tutti quelli che lo sanno raccontare

Pisa, 20 maggio
none_a
Coltano, Venerdì 4 e sabato 5 giugno
none_a
"Dante, una terzina per volta"
di Stefano Benedetti
none_a
Pisa, 14 maggio
none_a
San Giuliano Terme, 23 maggio
none_a
CAMPIONE D'EUROPA DEI SUPERPIUMA
none_a
Migliarino Volley
none_a
Pontasserchio
none_a
Migliarino Volley - U15 Femminile
none_a
Ei fu. Siccome immobile,
dato il mortal sospiro,
stette la spoglia immemore
orba di tanto spiro,
così percossa, attonita
la terra al nunzio .....
caro baffuto baffino ricorda che la fantasia se sfocia in diffamazione e calunnia quello e reato e non pregare la Santa Vergine a Roma davanti alla porta .....
Cascina, 4 luglio
L'Osteria Pasta & Vino ospita la mostra del pittore Leonardo Ciucci

1/7/2020 - 12:08

Dopo lo stop dettato dal Covid, l'Osteria Pasta & Vino di Lucia Landi e dello chef Virgilio Casentini riprende il ciclo di esposizioni gratuite d'arte, ospitate presso i locali riconosciuti negli anni dalle principali guide del settore, dal Slow Food a Touring Club, da Gatti Massobrio alle guide culinarie de LaRepubblica.

 

Il pittore pisano Leonardo Ciucci è il nuovo ospite del connubio tra arte e cibo, nell'esposizione che apre sabato 4 luglio e chiude mercoledì 5 agosto 2020. 
 
Dopo i contributi e i tributi degli artisti Keith Haring, Bruno Del Soldato, Daniela Billi, Fabio Perla, Luca Alinari, Alberto Gallingani, Giannetto Salotti, Riccardo Luchini, Massimo Castelli, i fotografi Matteo Rossini, Luigi Polito, Tatiana Di Sacco e Rolando Mannucci, SpeleoContest, ecco in arrivo le opere del pittore Leonardo Ciucci, che rappresentano sia in pittura che in disegno il suo grande amore per la città di Pisa, come si vede dai molti dipinti alla Cattedrale, a Piazza dei Cavalieri, agli scorci delle vie principali.  
 
Come diceva Heinz Beck, "cucina non è mangiare, è molto, molto di più. Cucina è arte, è poesia", ma non solo: la storia dell’arte ci insegna che le osterie, le trattorie, i ristoranti, i caffè dal Settecento e Ottocento in avanti sono luoghi dove non accade solo il rito quotidiano del cibarsi, ma spazi aperti alla sperimentazione, ai ritrovi degli artisti, alle conviviali tra amanti dell’arte e amanti del buon cibo.

 

Le opere degli artisti non rischiano dunque svilimento, semmai un tacito raffronto tra il loro alfabeto contemporaneo e quello altrettanto raffinato e nobile dello chef che serve al tavolo le sue invenzioni.


Le opere sono visibili gratuitamente, su prenotazione.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri