none_o


Mi è capitato di leggere su FB un post di Massimo Cerri sulla situazione del lago di Massaciuccoli. Una specie di lettera del lago stesso che rievoca i bei tempi passati quando questo posto era zona di caccia, di pesca e di svago per tutti i vecchianesi. Altri post a commento confermano questa visione dell’abbandono di questo luogo ricordando, con una vena nostalgica, gli anni in cui non vi era nessun tipo di vincolo.

Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Si, è vero, Einstein viene normalmente associato .....
Credo che un qualunque alunno della quinta elementare, .....
. . . . . . ce lo dice la statistica ma. . . . . l'onesto .....
. . . . . . . . . . . . . . . . siano tanti . . . .....
Rafforzare il legame caccia-agricoltura
none_a
CascinaOltre
none_a
Per Forza Italia: Roberto Sbragia
none_a
Vincenzo Marini Recchia
none_a
di Giancarlo Lunardi
none_a
“colpa di privatizzazione e ‘monocoltura’ balneare”
none_a
MATTEO SALVINI INCORONA ELENA MEINI
none_a
Maria Antonietta Scognamiglio
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
San Giuliano Terme
Inaugurata la prima colonnina di ricarica per veicoli elettrici a San Giuliano Terme.

4/7/2020 - 16:44



L'assessore Vanni: "Lo sviluppo sostenibile del territorio e la lotta al cambiamento climatico passano anche da questi progetti "

La prima   colonnina di ricarica per veicoli elettrici  nel comune di San Giuliano Terme è realtà.
E' il frutto di un protocollo d'intesa tra Comune e   Ricarica Srl, ramo d'azienda del gruppo FERA, che produce energia elettrica da fonte esclusivamente rinnovabile (eolico, idroelettrico, biogas). La realizzazione del progetto è stata agevolata anche dalla disponibilità della   Asd San Giuliano Sport, che ha creduto subito nel progetto e facilitato l'installazione.
Questa prima colonnina è stata installata all'ingresso del complesso sportivo sangiulianese, in via Dinucci.


 "La posizione scelta - fa sapere   Ugo Salvoni  del gruppo FERA - è considerata strategica perché ricca di servizi secondari da associare ai tempi di ricarica, come la fruizione degli impianti sportivi, oltre ai servizi del centro di San Giuliano Terme, a due passi".
L’accesso alla ricarica è quindi autonomo e indiscriminato.

L’attuale costo della ricarica è 0,37 €/kWh, inferiore alla media di mercato.

Per l'utilizzo del servizio, occorre scaricare l'app Nextcharge e consultare il sito http://ricarica.biz/servizioricarica/, con tutte le informazioni utili.

"Lo sviluppo sostenibile del territorio - afferma l'assessore all'ambiente Daniela Vanni - passa anche da questa tipologia di progetti. In tutta Europa il trasporto continua a contribuire significativamente all'inquinamento atmosferico, all'aumento delle emissioni di gas serra e a numerosi altri impatti ambientali, e la mobilità elettrica è una alternativa nella quale i cittadini stanno iniziando credere e investire sempre di più. 

Anche per questo, per fare la nostra parte, abbiamo iniziato nel 2019 a lavorare ad un progetto per la realizzazione di una rete di postazioni di ricarica per veicoli elettrici che coprisse tutto il territorio comunale: l'installazione odierna, la prima sul territorio, è solo il calcio d'inizio.

La posizione centrale e strategica di queste infrastrutture è fondamentale: devono essere facilmente fruibili, sia per i cittadini che per i tanti turisti stranieri che hanno necessità di ricaricare i veicoli elettrici con cui percorrono il nostro Paese.

Certamente questa postazione risponde a pieno titolo a questi requisiti, inserita nel cuore della frazione termale e all'ingresso del complesso sportivo dell'Asd San Giuliano Sport, che come amministrazione ringraziamo per la condivisione del progetto.

Prosegue ora il nostro impegno per ampliare la rete: in previsione altre 9 postazioni di ricarica in tutto il territorio comunale.

Nei nostri programmi anche il progetto di riconversione a trazione elettrica  e ibrida del parco mezzi comunale e tanti nuovi interventi per lo sviluppo della mobilità dolce nel nostro territorio: speriamo che le future scelte politiche a livello nazionale ci agevolino in questo percorso che, ovviamente, gli enti locali non possono svolgere da soli".

(in foto, da sinistra: Sergio Di Maio, Ugo Salvoni e Daniela Vanni)




--
Comune di San Giuliano Terme - comunicazione

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: