none_o

A distanza di qualche anno fa piacere ricordare quella grande e partecipata iniziativa che fu il Maggio Migliarinese e rivedere le immagini di un tempo che sembra molto lontano. Pochi volontari con modeste risorse economiche ma tanto entusiasmo, voglia di fare e partecipare alla vita sociale comune riuscirono a portare ad un piccolo paese come Migliarino una serie di eventi e di spettacoli mai visti in una così piccola comunità.

Grazie per aver ricordato quel bellissimo periodo del .....
Subito dopo giorni di pioggia ci sono grandi trattori .....
Alcune regioni fanno un open day per chi volontariamente .....
Fare politica significa lavorare con la massima trasparenza .....
Vecchiano è Volontariato
#Tantifiliunasolamaglia


VIVI IL TUO PAESE, SCENDI IN CAMPO CON NOI

Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


MARE MOSSO O MARE CALMO LA TUA VITA PORTIAMO IN SALVO

Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


Un paese è di tutti quelli che lo sanno raccontare

Pisa, 20 maggio
none_a
Coltano, Venerdì 4 e sabato 5 giugno
none_a
"Dante, una terzina per volta"
di Stefano Benedetti
none_a
Pisa, 14 maggio
none_a
San Giuliano Terme, 23 maggio
none_a
CAMPIONE D'EUROPA DEI SUPERPIUMA
none_a
Migliarino Volley
none_a
Pontasserchio
none_a
Migliarino Volley - U15 Femminile
none_a
Ei fu. Siccome immobile,
dato il mortal sospiro,
stette la spoglia immemore
orba di tanto spiro,
così percossa, attonita
la terra al nunzio .....
caro baffuto baffino ricorda che la fantasia se sfocia in diffamazione e calunnia quello e reato e non pregare la Santa Vergine a Roma davanti alla porta .....
Comitato Piccoli Azionisti TA
TA smentisca e quereli Mazzeo

9/7/2020 - 22:40

   E    Comitato  Piccoli  Azionisti TA 
                                      
                              Pisa,  9 Luglio  2020
 
        Oggetto:  TA smentisca e quereli Mazzeo
 
Il Consigliere regionale uscente Antonio Mazzeo ha pubblicato numerosi post sui social, chiedendo ai cittadini cosa ne pensano di una sua eventuale ricandidatura in Regione, adducendo i presunti meriti riscossi nel precedente mandato, compresa la Tangenziale Nord Est, che però dovrebbe vedere partire i lavori, di circa 1 KM e mezzo, nel 2021. Ma l'Accordo di programma, del 31.03.2005, per il trasferimento delle attività dell'Azienda ospedaliera dal S. Chiara a Cisanello, prevedeva già la sua costruzione, perchè impegnava Regione, Comune e Provincia di Pisa a finanziare il costo previsionale dell'opera, circa 69 milioni di €,  “... con entrate straordinarie come quelle derivanti dal processo di valorizzazione e privatizzazione della SAT”.
Nel 2014, la Regione, aderendo all'OPA su SAT di Corporacion America Italia (CAI), ha rotto unilateralmente il Patto Parasociale sottoscritto dai Soci pubblici, impedendo loro l'esercizio del diritto di prelazione. La rottura del Patto, comportante la perdita della maggioranza societaria pubblica, prevedeva il pagamento di pesanti penali, valutabili in circa 34 milioni di €, che uniti a quelli incassati dalla vendita delle azioni ed ai 13 milioni del Cipe ed ai 1,2 milioni della Provincia, avrebbero coperto il costo dell'intera opera. Tutto questo l'abbiamo ricordato sempre a Mazzeo, che avrebbe dovuto tutelare le infrastrutture costiere, come Presidente della Commissione Costa, perchè quando si sottoscrivono impegni a nome dei cittadini, bisogna rispettarli! Lasciamo liberi i cittadini di decidere chi li deve rappresentare, ma sottolineamo che i risultati dell'economia della costa tirrenica, sono sotto gli occhi di tutti.
 Quello che però ci meraviglia e purtroppo ci preoccupa moltissimo, ma che ben sintetizza la superficialità degli slogan, è la sua dichiarazione sull'aeroporto fiorentino, fatta di mattina, cioè a mercati azionari aperti e che segnaliamo a Toscana Aeroporti (TA), in quanto quotata in borsa, perchè a nostro avviso, necessita di una urgente smentita da parte della Società e di eventuale querela:  “Il progetto di Firenze parla di messa in sicurezza ( oggi è pericolosissimo ).  
A quale titolo Mazzeo  parla di messa in sicurezza di un aeroporto aperto al traffico commerciale e in costante aumento di passeggeri, ma soprattutto autorizzato dall'Ente Regolatore, ENAC? 

          In base a quali studi lo aggettiva col superlativo, pericolosissimo? Si rende conto del danno di immagine e non solo, arrecato alla Società che lo gestisce ed il procurato allarme? E del danno che indirettamente fa a Pisa, visto che TA gestisce unitariamente il Vespucci ed il Galilei. I proventi dei due aeroporti confluiscono nello stesso bilancio, approvato dagli stessi soci, fra cui la Regione. 

              Se per cinque anni ha avuto tale considerazione di un aeroporto aperto al traffico e da cui decollano e arrivano milioni di persone, perchè non ha documentato agli organi preposti i suoi convincimenti? Chiediamo a TA di smentire immediatamente e pubblicamente Mazzeo, a nostro giudizio, meritevole di querela ed a salvaguardare la buona reputazione di TA e di tutti i suoi soci, che hanno a cuore sia la sicurezza dei passeggeri trasportati, che dei terzi sorvolati.
 
                 Comitato Piccoli Azionisti TA                                    Associazione Amici di Pisa
                     Dr. Gianni Conzadori                                                     Dr. Franco Ferraro
 
 

Fonte: ferraro2311@libero.it
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri