none_o

 

 

 

Cronaca della prima regata dell’America’s Cup, tra un Forza Italia e un Forza Nuova Zelanda, con disappunto del nostro corrispondente sul giro di miliardi spesi in una gara in cui la vela non c’entra niente; ecco quindi, per contrasto, il riferimento al Maori e alla sua antica canoa. E poi la polemica: i monoscafi volanti sono ancora barche a vela?

. . . . . . . . . . . . di San Frediano vincitore .....
I M5S e le destre ci vogliono divisi.

E’ certo .....
. . . la stima verso se stessi lascia il tempo che .....
. . . devo ringraziare l'amico Beppe di T. che stamattina .....
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


. . . che restano nel porto per paura
che le correnti le trascinino via con troppa violenza.
Conosco delle barche che arrugginiscono in porto
per .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
Scuola, Forza Italia
“Nelle linee guida mancano riferimenti a refezione e trasporto pubblico. Autogol Azzolina sui banchi da 300 euro”

22/7/2020 - 13:54

Scuola, Forza Italia: “Nelle linee guida mancano riferimenti a refezione e trasporto pubblico. Autogol Azzolina sui banchi da 300 euro”

Intervento dell’On. Erica Mazzetti, del Capogruppo Jacopo Cellai, di Giampaolo Giannelli, Gloria Gabellini e Maria GaetanoScuola, Forza Italia: “Nelle linee guida mancano riferimenti a refezione e trasporto pubblico. Autogol Azzolina sui banchi da 300 euro”“Gli errori nascono dal mancato ascolto di genitori, insegnanti e operatori”
Firenze 22 luglio 2020 – “Più giorni passano, più nutriamo dubbi sulla ripresa a settembre della scuola. Per noi, come per molti operatori del settore, al contrario di quanto quotidianamente sbandiera il Ministro Azzolina, sembra un obiettivo irraggiungibile. E la colpa è di una gestione del tutto inadeguata che, a poco più di un mese dall’inizio, rischia di compromettere qualsiasi velleità di ripresa” affermano l’On. Erica Mazzetti, il Capogruppo di Forza Italia Jacopo Cellai, Giampaolo Giannelli, Vicecoordinatore Provinciale e le Responsabili Scuola Gloria Gabellini e Maria Gaetano rispettivamente comunale e provinciale.
“Mancano nelle linee guida infatti – sottolineano Mazzetti, Cellai, Giannelli, Gabellini e Gaetano – indicazioni sul trasporto pubblico e sulla refezione: due servizi essenziali per gli studenti. Non siamo i soli a segnalarlo: nei giorni scorsi ci sono state delle prese di posizione nette da parte di ANCI Toscana – chi meglio degli amministratori comunale conosce questi problemi – per portare all’attenzione del governo questa mancanza”.
“Capitolo assestante quello dei banchi. Ci sarà un bando di gara ma il Codacons è arrivato prima dell’Azzolina e ha presentato un esposto alla magistratura contabile e all’ANAC. Ciò si deve alla volontà di appurare se, visto il costo di 300 euro cadauno, la spesa a carico della collettività sia congrua e proporzionata o se, al contrario, vi siano stati sperperi di fondi pubblici. Qualora si ravvedano degli sperperi, l’appalto sarà bloccato: un vero autogol per l’Azzolina! Il problema nasce – puntualizzano – dal fatto che per l'ennesima volta il Ministro si è mosso senza consultare presidi, famiglie, insegnanti, su quello che sarebbe stato il miglior prodotto per la sicurezza, la funzionalità, il buon andamento dell'insegnamento”.
“Come sempre il Ministro Azzolina si muove con approssimazione e senza confrontarsi con chi ogni giorno presta il proprio servizio in uno dei settori nevralgici della nostra vita” concludono gli azzurri.














+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: