none_o

Correva l’anno 1867 quando Henry Nestlè comunicò alla stampa di aver salvato la vita ad un bambino prematuro la cui madre non poteva allattarlo perché gravemente malata. Disse di averlo nutrito con un prodotto costituito da “latte svizzero intero con l’aggiunta di cereali cotti al forno con un procedimento speciale di mia invenzione”. Era nata la famosa farina lattea che procurò al signor Nestlè ingenti guadagni....

Settembre, tempo di passeggiate.
none_a
#NotiziedalComune #EstateVecchianeseInsiemeaDistanza
none_a
AVVISO
none_a
. . . a pancetta. . . come l'ex forummista LdB (se .....
. . . cambi canale quando lo vede.
Forse lo invitano .....
. . . . se non tutte le puntate e tutte le sere di .....
. . . . . . . . . . . . . . Mattarella ha dato, con .....
Pisa, 3 ottobre
none_a
Villa di Corliano, 4 ottobre
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Molina di Quosa, 29 settembre
none_a
Molina di Quosa, 25 settembre
none_a
Marina di Pisa
none_a
Villa di Corliano, 4 ottobre
none_a
Pisa, 20 settembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
di Ivano Boschetti seg. Unione Comunale PD Vecchiano
Comunicato dell'Unione Comunale del Partito Democratico di Vecchiano

3/8/2020 - 10:40

L'Unione Comunale del Partito Democratico di Vecchiano saluta con orgoglio, entusiasmo e con grande determinazione  l'ufficializzazione della candidatura di Giancarlo Lunardi a consigliere regionale. 

Un risultato prestigioso per tutto il nostro partito che, dopo la soddisfazione dell'ottobre 2018, legata alla elezione a Presidente della Provincia di Pisa del proprio Sindaco Angori, vede adesso, con un certo orgoglio,  nuovamente riconosciuta e valorizzata la propria attività, svolta sempre con passione e con  coerenza, con la candidatura a consigliere regionale, per la prima volta, di un proprio militante. 

E che militante - sottolinea il Segretario dell'Unione Comunale Ivano Boschetti - Giancarlo Lunardi ha fatto un pezzo di storia del nostro territorio da Sindaco e da Presidente del Parco, oltre che da Segretario Provinciale del Partito.

Fin dalla raccolta firme a sostegno della candidatura di Lunardi, il Partito di Vecchiano ha mostrato le doti indiscusse di organizzazione, unità e tempestività, manifestando un rinnovato entusiasmo per potersi attivare per un proprio esponente conosciuto ed apprezzato dalla comunità di Vecchiano. 

Una unità partitica che sarà il motore propulsore, sin da ora per la corsa di Lunardi a Consigliere Regionale, e poi anche per la sfida che ci vedrà impegnati nella prossima primavera, per la conferma dell'attuale Amministrazione di centro sinistra con Angori alla guida di  Vecchiano, per confermare una coalizione di governo alla guida del Comune, che sta macinando importanti risultati concreti per il territorio, uno dopo l'altro.

Sarà una campagna elettorale faticosa, che porteremo avanti alla vecchia maniera, sia nelle forme, sia badando alla vera sostanza: senza iniziative eclatanti dove prevale la spettacolarizzazione della politica, bensì a contatto con la gente, come abbiamo sempre fatto, focalizzando la nostra attenzione sui contenuti e sull’ascolto attivo delle esigenze delle persone. Per quanto concerne le risorse da impiegare, queste  saranno esclusivamente quelle che riusciremo a raccogliere nel corso delle nostre iniziative. 

La candidatura di Lunardi e la sua eventuale attività in consiglio regionale potranno e dovranno costituire per il nostro territorio, esteso al lungomonte pisano e non solo, un valore aggiunto, auspicando nel contesto regionale l'attuazione di quella sana politica amministrativa che da sempre è stata l’arma vincente di Giancarlo Lunardi.


cordiali saluti 
Ivano Boschetti Segretario Unione Comunale Partito Democratico di Vecchiano

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




27/8/2020 - 21:00

AUTORE:
Ultimo

Mi aspetterei una iniziativa del PD Vecchianese, ma devo prendere atto che il PD vecchianese non esiste.
Mi chiedo, ma il segretario comunale del PD c'è? Chi è? Esiste?

27/8/2020 - 10:26

AUTORE:
Filippo

Giancarlo Lunardi è forse l'unico tra i candidati che riesce ad unire in una sola persona onestà e grande competenza politica con una attenzione reale ai temi attuali più urgenti, quali la salvaguardia dell'ambiente e la sanità pubblica. Forza Giancarlo, per Vecchiano, per il nostro territorio e per la regione Toscana!

5/8/2020 - 19:01

AUTORE:
Cittadino come pochi

È stato scelto Lunardi, è come un piatto di spaghetti allo scoglio si mangia sempre volentieri, ma non è sufficiente a diventare chef. Un centro sinistra che non riesce a rinnovarsi agli occhi della gente rischia molto a questo giro, ritengo Lunardi persona integerrima ma sarebbe servito un po’ più di coraggio. Troppe divisioni non stanno facendo il bene dei progressisti, speriamo bene ma la vedo buia!!!

5/8/2020 - 15:58

AUTORE:
Giulia

Sono una giovane elettrice che conosce l'esperienza politica di Giancarlo Lunardi, e lo voterò perché penso che sui temi della Sanità Pubblica e dell'Ambiente (vedi Parco) è la persona che più garantisce dei risultati concreti per i cittadini.

I "giovani ed i vecchi" non c'incastrano proprio niente, tant'è vero che l'uomo più affidabile d'Italia si chiama Sergio Mattarella e nel 2021 compirà 80 anni.

5/8/2020 - 1:21

AUTORE:
Paolo

Certi commenti sono fenomenali. Tipo la Jena che se uno fa acchiappare un po di voti sui social al pd anzi che alla Lega gni schifa. Perché se non sono targati Pci o Berlinguer per l'amore di dio li prenda pure la ceccardi o lo ziello o la gambaccini. Brodi che non siete altro!
Che un segretario nazionale telefona per far fare la capolista alla pupilla di corrente che sennò rischia di prendere pochi voti quello va bene, quando lo faceva Renzi apriti cielo, premia i fedelissimi e non il merito dicevate. Dimmi Jena quale merito politico sta dietro alla scelta del capolista pisano? E invece, visto che il Mazzeo lo segui tanto sui social, non hai una parola da dire su quello che ha fatto nel lockdown? L ho scritto 3 volte e mi ha sempre risposto! Averne di gente in gamba come lui e non vecchi messi li per vivere di nostalgie e di tempi che non esistono più

5/8/2020 - 1:15

AUTORE:
Andrea F.

Mazzeo avrà migliaia di difetti ma se su un comunicato di Boschetti a favore di Lunardi si parla di Mazzeo è la dimostrazione che a dettare l'agenda è lui e cosa che nessuno a sinistra sa più fare, nemmeno la capolista.

4/8/2020 - 22:00

AUTORE:
GIO'

Credo, chiunque, intenda che NON HO SPARATO NEL MUCCHIO, ho solo risposto con ugual moneta alla prosa ironica e provocatoria usata daJena...

Non sempre, nuovo è NECESSARIAMENTE anche bello!... contano solo le idee e i contenuti, e non è detto che quelli inediti , siano sempre anche i migliori!

Per quel che mi riguarda, l'importante è contenere e arginare l'attuale INFAUSTA deriva, e spero se ne possa almeno parlare.

il vero pericolo e rischio maggiore è l'irregimentazione acritica, in forza di superiori interessi, il bavaglio alla circolazione delle idee, l'accettazione supina di slogan e proclami, l'adesione fanatica per acclamazione, legata non al valore personale, ma ad un vago atteggiamento NEW WAWE, DI SDOGANAMENTO POST...... POST, POST... TUTTO

4/8/2020 - 21:36

AUTORE:
Jena

No guarda, è Mazzeo stesso che regala voti alla Ceccardi ogni volta che dice cose. Con tutto ciò probabilmente riuscirà a diventare assessore alla Sanità, quell'altro di quell'altra corrente andra alla geofor, e avanti. L'ambizione è legittima ma noi non siamo del tutto scemi. Vero amici?

4/8/2020 - 21:06

AUTORE:
Elettore di centrosinistra

Chiamare il Lunardi, Lunardi e "l'altro" il GIOVANE magro che...
E' il miglior regalo fatto a Susanna Ceccardi ed alle destre in genere creando divisioni fra elettori del centrosinistra e non ti risponderò "a me mi garba di più il più giovane dell'usato sicuro" altrimenti mi metti la targa per essere riconosciuto e cuccato da chi voterà comunque per Eugenio Giani ma da angolature diverse.
Il "giovane magro" non credo sia l'avversario da battere ne da Lunardi, Pieroni, Nardini e tutti i candidati entranti; ma è il centrodestra unito da respingere con forza (come in ER)
A noi elettori del centrosinistra non bastava dividerci con quel cavolo di elezioni primarie con cene separate, comizi separati e via tafazzando.
Si continua a farci del male e poi ci si piglia gusto come quello che si levò un prune n'un dito e ce lo rimetteva e via e via...bermigesù.

Antonio Mazzeo se leggerà, non ti risponde al sicuro (Pisa insegna).

4/8/2020 - 21:03

AUTORE:
Roberto

Il commento di Gio’ rappresenta la sconfitta, o meglio, la sparizione di una sinistra in grado di governare. Restare fermi al passato con chi ha governato in diverse funzioni per trent’anni dimostra l’incapacità di rinnovamento. Il mondo cambia, ma si resta fermi alle ideologie del passato e, purtroppo anche alle figure del passato. E adeguarsi alle nuove realtà diventa un difetto, alla faccia di Darwin. Certo che chi ha fatto il consigliere per 5 anni non ha i titoli di chi ha fatto il sindaco, il presidente del parco, il sindaco, ecc... Sarà ora di andare in pensione. Trovo questa candidatura molto fuori luogo, non per la persona, ma per la realtà di oggi. E considero Mazzeo un ottimo candidato, non solo per consigliere regionale. Pur avendo 70 anni, da sempre voto per i giovani

4/8/2020 - 15:59

AUTORE:
GIO'

Lunardi è una certezza, chi lo vota lo fa a ragion veduta, perché ha dimostrato negli anni, serietà, competenza e passione politica e sociale, garantendo nella sostanza del buon governo. una sobrietà di azione e uno stile impareggiabili, associati ad un profilo di integerrima onesta..

Nòn indulge in protagonismi sopra le righe, perché è espressione di una linea comune condivisa, che rasserena e garantisce da istrioniche ed estemporanee iniziative spiazzanti,.

IL GIOVANE magro, che segue le mode ed usa Facebook da smanettone del web, può' vantare simili TITOLI?

La disinvoltura nei comportamenti , l'attitudine alle mode e la scioltezza IDEOLOGICA, nonché la tempestività di adeguamento nell''adozione dei nuovi conformismi, per me è indice di spirito gregario, non discutibile in quanto tale, ma segnale di ulteriore incoerenza, di un personaggio che ha il vezzo della spigliatezza e della spregiudicata agilità di pensiero, la cui cifra principale vuole essere un' originalità, ricercata con spasmodico metodo, fine a se' stesso.... in mezzo ai girasoli!

4/8/2020 - 12:17

AUTORE:
Jena

In realtà il carro che va di moda adesso è un giovanotto molto magro e molto pratico di facebook e instagram, ama farsi fotografare romaticamente persino tra i girasoli, per la gioia delle ammiratrici.
Dosa in modo equilibrato la solita spocchia moralista di sinistra con lo sceriffare alla Deluca.
Deve molte delle sue fortune a Renzi e fossi in lui mi preoccuperei, anche perchè, come il suo maestro, non elude l'ipocrisia elettorale né il culto dell'IO, come ad esempio quando rivendica, con apposito post sui social (con tutte le groupi sotto ad osannarne le virtù di OMO umile et bello) il "sacrificio" di essersi messo ultimo in lista del Partito Democratico, quando sa benissimo che l'ordine non conta niente, contano le preferenze.
E lui ne avrà tante di preferenze perché, dispiace per il buon Lunardi è l'influencer del momento.

4/8/2020 - 7:46

AUTORE:
Matteo

Ma allora l'unione comunale esiste! Coraggio sig. Boschetti non sia parco di parole o iniziative altrimenti viene in mente il perfido pensiero che sia li solo a reggere il moccolo.