none_o

 

 

 

Il centenario del Partito comunista italiano rievocando quelle incredibili giornate dal 15 al 21 gennaio 2021 del Congresso socialista di Livorno, andando indietro nel tempo grazie soprattutto a un documentario restaurato dalla Cineteca di Bologna. L’articolo completo, con le fotografie d’epoca, sul sito "massimocec.it" da lunedì 24 gennaio.

Buonasera, per rispondere alla sua domanda, sul diverso .....
Basta governicchi! Non c'è possibilità di maggioranza .....
Si parla di aprire cantieri per generare ricchezza, .....
Ci vuole in primis Onestà&Competenza.
Mario Draghi .....
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


. . . che restano nel porto per paura
che le correnti le trascinino via con troppa violenza.
Conosco delle barche che arrugginiscono in porto
per .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
#Covid19 #Emergenza Coronavirus #
Aggiornamento 13 Agosto (vedi video allegato)

14/8/2020 - 15:43


 Massimiliano Angori Sindaco #Covid19 #Emergenza Coronavirus #Aggiornamento 13 Agosto

28 nuovi casi positivi al Covid19 in più nella giornata del 13 agosto in Toscana. 1 nuovo caso in più in provincia di Pisa.

Nessun nuovo caso sul territorio vecchianese, che resta al momento Covid free.

Nella giornata di oggi il Presidente della Regione Rossi è intervenuto con una lettera-vademecum predisposta con il supporto degli uffici competenti sul Covid19 e rientro dall'estero.

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

La #NotiziaBuona di oggi è la bella e coinvolgente narrazione che troviamo nel video dei Teatri Della Resistenza "La Bocca del Serchio racconta", tratto da "Le Svedesi" di Silvano Ambrogi, arricchito da foto di Umberto Micheletti e Giancarlo Pardini. Un bellissimo spaccato di uno dei luoghi più suggestivi del nostro territorio, all'interno del cartellone Estate Vecchianese...a Distanza.

Nella foto un fermo immagine del video, e qui sotto il filmato integrale. Buona visione!

https://www.facebook.com/comune.vecchiano.pisa/videos/742610216575784/

 

 
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




14/8/2020 - 19:28

AUTORE:
P.G_

Per chi non conoscesse la storia di questa casa e di questi ragazzi valorosi che fecero grande l'Italia in un momento buio dell nostra storia, suggeriamo di collegarsi alla pagina FB Lo Spirito del Serchio dove può trovare molte altre notizie e curiosità.
Può anche domandarsi come sia possibile che una pagina così importante della nostra storia, storia di valore e sacrificio, non venga adeguatamente valorizzata ed utilizzata a scopo informativo, celebrativo e perchè no, turistico.
Avere nel nostro territorio una testimonianza così importante e lasciare che questa dimora storica venga messa in vendita dalla proprietà senza mettere in atto nessuna iniziativa per contrastare simile deriva, non mi sembra saggio da parte dell'Amministrazione Comunale. In passato sono stati presi contatti, in forma privata e non ufficiale, anche con gli elbani compaesani di quello che era il vero ideatore e creatore degli incursori, Teseo Tesei, con due visite alla casa (vedi foto) con la promessa, o meglio la speranza, di riuscire a smuovere qualcosa nella rispettive amministrazioni. Io stesso ho scritto a diverse organizzazioni della Marina chiedendo sostegno per qualche iniziativa ma senza ottenere nessun progresso in questo senso.
La casa sta piano piano decadendo e si profilano due sbocchi finali: o viene acquistata e diventa bene privato o crolla definitivamente seppellendo, sotto le macerie, la sua e nostra storia.