none_o

 

 

Una chiacchierata con Gabriele Santoni. Martedì 29 settembre, alle ore 17, l’Associazione dà appuntamento all’ex asilo di Molina di Quosa, per discutere di nuove povertà, con interventi di Maurizio Iacono, Armando Zappolini, Emanuele Morelli e Francesco Corucci, coordina Francesco Bondielli.

Settembre, tempo di passeggiate.
none_a
#NotiziedalComune #EstateVecchianeseInsiemeaDistanza
none_a
AVVISO
none_a
. . . . . È ad emettere la sentenza "inappellabile" .....
vivi solo il presente dei tuoi interventi sulla VdS, .....
Quando io da buon soldatino ed iscritto al partito .....
Leggo ora di questa polemica su Bersani e dico la mia. .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
SPECIALE FINALMENTE DOMENICA!
none_a
Casa Nannipieri Arte
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Associazione culturale "Nati per scrivere"
none_a
Villa di Corliano, 4-10 ottobre
none_a
Corso di Scrittura Creativa
none_a
Pisa, 3 ottobre
none_a
Villa di Corliano, 4 ottobre
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Molina di Quosa, 29 settembre
none_a
Molina di Quosa, 25 settembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Massimiliano Angori Sindaco
#Covid19 #Emergenza Coronavirus #
Aggiornamento 13 Agosto (vedi video allegato)

14/8/2020 - 15:43


 Massimiliano Angori Sindaco #Covid19 #Emergenza Coronavirus #Aggiornamento 13 Agosto

28 nuovi casi positivi al Covid19 in più nella giornata del 13 agosto in Toscana. 1 nuovo caso in più in provincia di Pisa.

Nessun nuovo caso sul territorio vecchianese, che resta al momento Covid free.

Nella giornata di oggi il Presidente della Regione Rossi è intervenuto con una lettera-vademecum predisposta con il supporto degli uffici competenti sul Covid19 e rientro dall'estero.

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

La #NotiziaBuona di oggi è la bella e coinvolgente narrazione che troviamo nel video dei Teatri Della Resistenza "La Bocca del Serchio racconta", tratto da "Le Svedesi" di Silvano Ambrogi, arricchito da foto di Umberto Micheletti e Giancarlo Pardini. Un bellissimo spaccato di uno dei luoghi più suggestivi del nostro territorio, all'interno del cartellone Estate Vecchianese...a Distanza.

Nella foto un fermo immagine del video, e qui sotto il filmato integrale. Buona visione!

https://www.facebook.com/comune.vecchiano.pisa/videos/742610216575784/

 

 
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




14/8/2020 - 19:28

AUTORE:
P.G_

Per chi non conoscesse la storia di questa casa e di questi ragazzi valorosi che fecero grande l'Italia in un momento buio dell nostra storia, suggeriamo di collegarsi alla pagina FB Lo Spirito del Serchio dove può trovare molte altre notizie e curiosità.
Può anche domandarsi come sia possibile che una pagina così importante della nostra storia, storia di valore e sacrificio, non venga adeguatamente valorizzata ed utilizzata a scopo informativo, celebrativo e perchè no, turistico.
Avere nel nostro territorio una testimonianza così importante e lasciare che questa dimora storica venga messa in vendita dalla proprietà senza mettere in atto nessuna iniziativa per contrastare simile deriva, non mi sembra saggio da parte dell'Amministrazione Comunale. In passato sono stati presi contatti, in forma privata e non ufficiale, anche con gli elbani compaesani di quello che era il vero ideatore e creatore degli incursori, Teseo Tesei, con due visite alla casa (vedi foto) con la promessa, o meglio la speranza, di riuscire a smuovere qualcosa nella rispettive amministrazioni. Io stesso ho scritto a diverse organizzazioni della Marina chiedendo sostegno per qualche iniziativa ma senza ottenere nessun progresso in questo senso.
La casa sta piano piano decadendo e si profilano due sbocchi finali: o viene acquistata e diventa bene privato o crolla definitivamente seppellendo, sotto le macerie, la sua e nostra storia.