none_o


Reparto di Oncologia dell’ospedale di Pisa. Davanti all’edificio molti persone in attesa perché l’ingresso è riservato ai soli pazienti oncologici. Ero fortunatamente un accompagnatore e sono rimasto educatamente fuori come tutti gli altri. Devo dire che eravamo tutti con la mascherina, non so se per paura del contagio o per rispetto degli altri ma la situazione era appagante, come quando si vede il rispetto delle regole da parte di tutti i cittadini.

. . . . . . . . . . . . è iniziata i primi giorni .....
. . . la ragione non sta mai da una sola parte ed aggiungo .....
Sono convintissimo della sua buona fede, ci mancherebbe, .....
Non ho alcuna presunzione o velleità, esercito semplicemente .....
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
San Giuliano Terme, 23 ottobre
none_a
Marina di Pisa, 24 ottobre
none_a
Molina di Quosa, 25 ottobre
none_a
Teatro Nuovo Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 25 ottobre
none_a
Marina di Pisa, 17 ottobre
none_a
Sabato 17 ottobre al Grand Hotel Duomo
none_a
SAn Giuliano Terme, 18 ottobre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


la ZONE di Pisa
none_a
CSI – Centro Sportivo Italiano-
none_a
Coppa Toscana Juniores sotto la Torre
none_a
open day 20 ottobre palestra Proscaenium
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Se non si capiva niente prima, come pretendere che si capisca qualcosa oggi?

Qualcuno dice che non intende usare i 40 miliardi del MES, perché in .....
Comune di Calci
I cittadini inviano cartoline della Valgraziosa nel mondo e contribuiscono alla promozione turistica del territorio

25/8/2020 - 13:56


Comune di Calci_I cittadini inviano cartoline della Valgraziosa nel mondo e contribuiscono alla promozione turistica del territorio


Partecipazione, coinvolgimento e voglia di  far conoscere Calci nel mondo. È lo straordinario contributo dei cittadini calcesani impegnati negli ultimi 10 giorni in una sorta di "gioco collettivo" volto a promuovere il proprio comune in questa particolare estate 2020.

 In circa 10 giorni sono state 100 le Pemcards inviate: angoli nascosti, scorci suggestivi, panorami mozzafiato si sono tradotti in cartoline uniche "made in Calci" che, con un semplice click e uno smartphone, hanno raggiunto da nord a sud il nostro stivale nonché Stati Uniti, Canada, Emirati Arabi, Russia, Svizzera, Francia e Germania. Tradizione e innovazione grazie alla startup cascinese Pemcards e Giacomo Ghidoni, il simpaticissimo video blogger che con il video dedicato a Calci, ha raggiunto le oltre 56mila visualizzazioni  per 'esportare' le meraviglie del territorio e invitare i turisti a visitare Calci, favorendo così una progressiva ripartenza per tutto l’indotto che ruota attorno al mondo del turismo. "Abbiamo visto fin da subito l'idea innovativa e particolare del progetto volto a promuovere il nostro Comune, sostenere le giovani startup e favorire la ripartenza  in chiave turistica– ha detto l’assessora al turismo Valentina Ricotta -  Vedere impegnati e coinvolti i nostri cittadini per diffondere le bellezze di Calci  conferma il senso di appartenenza e di comunità che ci caratterizza".

Particolare nota la cartolina Pemcards inviata dal Sindaco Massimiliano Ghimenti al Ministro della Cultura Dario Franceschini per tenere alta l'attenzione sul territorio e sulla  Certosa Monumentale.

"Ho pensato di utilizzare questo strumento per mostrare, ancora una volta, anche al Ministro che ha già fatto così tanto per il nostro territorio con quanta passione cerchiamo di inventare e cogliere ogni occasione possibile per far conoscere la nostra Valgraziosa. Specie per la ripartenza riteniamo essenziale aumentare la promozione e così faremo ancora" conclude il Sindaco Massimiliano Ghimenti. 








+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: