none_o


Reparto di Oncologia dell’ospedale di Pisa. Davanti all’edificio molti persone in attesa perché l’ingresso è riservato ai soli pazienti oncologici. Ero fortunatamente un accompagnatore e sono rimasto educatamente fuori come tutti gli altri. Devo dire che eravamo tutti con la mascherina, non so se per paura del contagio o per rispetto degli altri ma la situazione era appagante, come quando si vede il rispetto delle regole da parte di tutti i cittadini.

Poverannoi, è andato ormai. Lo usano sulla 7 di .....
. . . che ne capisce più di te. Fattene, anzi fatevene .....
. . . giorni sta prendendo dei punti la Raggi. . . .....
. . . . . . . . . . . . . . . . l'ha capito? La DaD .....
Greenpeace
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Vecchiano
none_a
San Giuliano Terme, 23 ottobre
none_a
Marina di Pisa, 24 ottobre
none_a
Molina di Quosa, 25 ottobre
none_a
Teatro Nuovo Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 25 ottobre
none_a
Marina di Pisa, 17 ottobre
none_a
Sabato 17 ottobre al Grand Hotel Duomo
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


di Marlo Puccetti
none_a
la ZONE di Pisa
none_a
CSI – Centro Sportivo Italiano-
none_a
Coppa Toscana Juniores sotto la Torre
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Se non si capiva niente prima, come pretendere che si capisca qualcosa oggi?

Qualcuno dice che non intende usare i 40 miliardi del MES, perché in .....
Pontasserchio
Pontasserchio fa l'esordio in seconda categoria e in Coppa Toscana

24/9/2020 - 19:28

Pontasserchio fa l'esordio in seconda categoria e in Coppa Toscana affonda il Latignano

 
Con l'inizio della Coppa Toscana il Pontasserchio ha esordito ufficialmente in seconda categoria fresco di promozione. Sul campo Gaetano Scirea di Metato ha ospitato il Latignano.

Questa la formazione:

Capitano Fabio Testi, Vicecap Luca Concordia, Portiere Lorenzo Franchi, Giacomo Braccini, Tommaso Bongiorni, Mirko Caruso, Marco Grassini, Luca Ghelli, Gabriele Giannini, Antonio Di Bianco, Alessandro Pecori, Ayoub Amdiaze, Simone Bargagna, Luca Corucci, Francesco Selmi, Edoardo Monacci. A disposizione anche Alessio Gaudino.
Al fischio d'inizio è iniziato a piovere e questo ha reso più impegnativo anche l'arbitraggio di una giovane ragazza che ha tenuto bene la partita. Il Latignano cercava nei primi quindici minuti di imporre il gioco ma senza mettere in pericolo la porta avversaria.

Al 25° Di Bianco guadagnava un rigore tirato da Luca Concordia. Con un tiro sulla sinistra spiazzava il portiere portando in vantaggio i locali. Dopo cinque minuti il portiere del Latignano non tratteneva il pallone su una gran punizione del solito Concordia e l'opportunista Di Bianco non sbagliava infilzando la porta. Nel secondo tempo il Pontasserchio voleva chiudere la partita e ci riusciva con Giannini che intercettava una palla portata in area da Pecori. Gli ospiti rimanevano in dieci per espulsione di un terzino, nonostante ciò il loro allenatore Petrosino decideva di inserire due attaccanti. I ragazzi di mister Tamagno calavano di tono appagati dal risultato e ne approfittava il Latignano che riusciva a conquistare campo e avvicinarsi alla porta.

A Bernardeschi il gol della bandiera. Il giocatore che si era già fatto notare per il suo gioco veloce e intraprendente tirava sotto la traversa su cui nulla poteva il bravo portiere Franchi del Pontasserchio che in altre occasioni aveva allontanato con sicurezza le insidie della squadra avversaria. La partita finiva 3 a 1. Domenica 27 il Latignano aspetta il Pappiana di mister Moretti.

Il 4 di ottobre sempre per la coppa Toscana, in casa il Pappiana incontrerà il Pontasserchio nel primo e inedito derby.
 
 

Fonte: Marlo Puccetti
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: