none_o


Reparto di Oncologia dell’ospedale di Pisa. Davanti all’edificio molti persone in attesa perché l’ingresso è riservato ai soli pazienti oncologici. Ero fortunatamente un accompagnatore e sono rimasto educatamente fuori come tutti gli altri. Devo dire che eravamo tutti con la mascherina, non so se per paura del contagio o per rispetto degli altri ma la situazione era appagante, come quando si vede il rispetto delle regole da parte di tutti i cittadini.

Il surplus di cassa è benvenuto, ma purtroppo è .....
Mes, nessun “effetto stigma”: la teoria dei sovranisti .....
Leggo sul sole 24 ore che l'ultima informativa di cassa .....
Se non si capiva niente prima, come pretendere che .....
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Marina di Pisa, 24 ottobre
none_a
Molina di Quosa, 25 ottobre
none_a
Teatro Nuovo Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 25 ottobre
none_a
Marina di Pisa, 17 ottobre
none_a
Sabato 17 ottobre al Grand Hotel Duomo
none_a
SAn Giuliano Terme, 18 ottobre
none_a
Molina di Quosa, 9 ottobre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


la ZONE di Pisa
none_a
CSI – Centro Sportivo Italiano-
none_a
Coppa Toscana Juniores sotto la Torre
none_a
open day 20 ottobre palestra Proscaenium
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Se non si capiva niente prima, come pretendere che si capisca qualcosa oggi?

Qualcuno dice che non intende usare i 40 miliardi del MES, perché in .....
Domenica 4 ottobre in casa derby
Il Pappiana in Coppa Toscana non va oltre il pareggio con il Latignano

29/9/2020 - 20:11

Il Pappiana in Coppa Toscana non va oltre il pareggio con il Latignano
Domenica 4 ottobre in casa derby contro il Pontasserchio
                                                                                                                     
 
Il Pappiana in trasferta a Latignano si deve accontentare del pareggio.
Questa la formazione: Capitano Jari Giuliacci, Portiere Tommaso Lelli, Luigi Di Blasi, Andrea Grazzini, Cosimo Andreotti, Michael Chelotti, Antonio Sapio, Manuel Sbranti, Gabriele Scivoletto, Luca Donati, Nicola Biosa, Andrea Pecori, Tommy Vivaldi, Cristian Landucci, Stefano Mengheri, Diego De Cicco, Francesco Danese.
Partita in salita con i locali che andavano in vantaggio al 10° con un tiro che trovava distratta la difesa pappianese. Il rossoblu Di Blasi al 14° passava di poco sopra la traversa e ci riprovava subito dopo di testa sfiorando il pareggio.

Erano i giocatori di Mister Petrosino a guadagnare un rigore. Il portiere Lelli evitava il raddoppio e con una bella parata in tuffo intercettava  la palla alla sua destra. Nel secondo tempo il Latignano aumentava il ritmo di gioco e al terzo minuto sbagliava clamorosamente spedendo sopra la traversa. Ecco che al 6° l’esperto Donati subiva un fallo in area di rigore.

Era  lo stesso attaccante che dal dischetto trovava il pareggio con un tiro alla destra del portiere. Al decimo Moretti inseriva De Cicco per rendere più incisivo l’attacco. Ma erano ancora i locali a rendersi pericolosi al 16° con una palla che aveva già superato il portiere ospite ma Di Blasi respingeva dalla linea di porta. Dopo pochi minuti un fuori gioco che l’arbitro di spalle pretendeva d’aver visto da 30 metri impediva al Pappiana di andare in vantaggio.

Il 2 a 1 lo trovavano i gialloverdi che intercettavano una respinta da parte di un giocatore del Pappiana che incautamente tirava corto, si faceva avanti Lelli che però veniva superato ed era così facile appoggiare in porta. Il Pappiana non si rassegnava e nei minuti finali Pecori con un calcio d’angolo millimetrico faceva arrivare la palla sui piedi di Di Blasi che con un tiro corto non esitava a scuotere la rete avversaria per il definitivo pareggio. Da evidenziare la buona prestazione di Luigi Di Blasi che ha fatto la differenza in campo e del portiere Tommaso Lelli che parando il rigore ha costretto al pareggio il Latignano. Domenica 4 ottobre per la coppa Toscana il derbissimo: a Pappiana arriva il Pontasserchio fresco di promozione.

I giocatori di Mister Iago Tamagno reduci dalla vittoria in casa con il Latignano per 3 a 1 metteranno a dura prova il Pappiana. I ragazzi del Mister Andrea Moretti hanno però  tutte le carte in regola per farsi valere. Inedito sarà il confronto fra i fratelli Pecori, Alessandro che milita nel Pontasserchio e Andrea nuovo arrivato nel Pappiana.
 
Nelle foto da sx Di Blasi, Donati e il portiere Lelli.
 

Fonte: Marlo Puccetti
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: