none_o

 

 

 

Contro la pandemia Jacinda Arden, premier della Nuova Zelanda, ha scelto la via più drastica: lockdown generale e chiusura delle frontiere. Con empatia, pragmatismo e coraggio ha fermato il covid-19, sconfitto la destra populista e vinto le elezioni. Bruno Ferraro, da Auckland, ritrae Jacinda come una leader che può dare una lezione magistrale ai politici occidentali su come gestire una crisi.

. . . detto tra noi sono solo un brigante, non un .....
. . . non immaginerebbe mai.
Ho sentito un "uccellino" .....
. . . si assuma la responsabilità di esporsi con nome .....
Delle idee di questa signora non mi interessa granchè. .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Marco Galice, insegnante
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Poste Italiane comunica
none_a
Primo corso online di scrittura per la scena
none_a
San Giuliano Terme
none_a
A breve in libreria
none_a
di Lorenzo Tosa
none_a
Per effetto del DPCM del 3 novembre 2020
none_a
Quarantesimo della morte del Cav. Vittorino Benotto
none_a
Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 14 novembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


Prima strillano che va riaperto tutto, contestano l'emergenza, negano la pandemia, gridano al complotto! . . . poi, QUANDO ESPLODE LA SECONDA ONDATA, .....
E' semplice: positivo al 1° e 2° tampone. . dopo 21 gg la asl mi dà la liberatoria. Al 23° giorno, per mio scrupolo, e da privato. . effettuo 3° .....
Cascina
Comunicato di Italia Viva sul ballottaggio a Cascina

1/10/2020 - 19:50

Comunicato Stampa
L'allargamento delle forze della coalizione per evitare il ritorno della destra populista al governo della città è senz'altro una cosa positiva. Ma per esserlo deve anche riuscire ad esprimere un programma condiviso che tutti i soggetti del centrosinistra, pur con differenti sensibilità, riescono unitariamente a portare avanti, avendo come solo fine il bene di Cascina.
 
Con queste parole Martina Guarnacci e Michele Passarelli Lio, coordinatori territoriali di Italia Viva, commentano gli ultimi sviluppi riguardanti le elezioni amministrative a Cascina.
 
L'apparentamento con le liste che hanno sostenuto Cristiano Masi va a nostro giudizio in questa direzione, ma lo stesso non può certamente dirsi per l'apparentamento con la lista 5 Stelle che invece, a nostro avviso, risponde solo a logiche politiche calate dall'alto. Crediamo anzi che la presenza al Governo della città di una forza populista come 5 Stelle, che in campagna elettorale non ha lesinato critiche alle forze di Centrosinistra, anche e soprattutto attaccando le persone ed i programmi presentati, rischi di spostare la coalizione verso un progetto che non è più il nostro progetto comune originario.
 
Abbiamo provato, fino all’ultimo momento disponibile, a chiedere al candidato Sindaco che lealmente abbiamo sostenuto sin dall’inizio, di fornirci garanzie sul mantenimento della strada intrapresa dalla coalizione originaria. Nonostante i numerosi incontri ed i numerosi impegni presi e poi disattesi, queste garanzie non sono arrivate, a conferma che, con tutta evidenza, la coalizione ha deciso di seguire un percorso diverso da quello deciso comunemente solo pochi mesi orsono.
 
Prendiamo quindi atto, a malincuore, che a Cascina, nonostante gli accordi e gli impegni presi, il PD ha deciso di prendere una strada diversa da quella tracciata insieme, una strada che non è la nostra. Noi proseguiamo, con passione coerenza e responsabilità, il nostro impegno politico: crediamo sia corretto nei confronti di coloro, tanti o pochi che siano, che ci hanno dato e ci daranno fiducia.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: