none_o

In questo periodo di grande confusione una guida medica per chi è malato o pensa di esserlo perché ha avuto, o pensa di aver avuto, un contatto con un positivo al Covid. Un contributo della Voce per fare chiarezza.
 

Angori Massimiliano
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
Massimiliano Angori
none_a
. . . . . . . . . . . . . . . . è il mio suggerimento .....
. . . ancor di più se avessi il tuo indirizzo mail, .....
. . . t' accontento. Una cosa giusta l'hai detta : .....
Un vecchianese; un pole di la sua ricalcando un pensiero .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
Di Matteo Cannella
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
bit.ly/segre2020-"Il mare nero dell'indifferenza",
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
Comelico Superiore, Veneto
none_a
"Che tempo che fa"
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
Consorzio di Bonifica
Fitodepurazione: collaudato il nuovo impianto idrovoro che immette acqua depurata nel Lago di Massaciuccoli

12/10/2020 - 17:07

Fitodepurazione: collaudato il nuovo impianto idrovoro che immette acqua depurata nel Lago di Massaciuccoli

Procedono i lavori del Consorzio di Bonifica per la costruzione del nuovo impianto di fitodepurazione che sarà tre volte più grande dell’attuale. Parte idraulica conclusa, in corso la costruzione del sistema di laghetti e stagni su una superficie di circa 30 ettari.

Vecchiano – Con il collaudo della nuovissima idrovora che immette le acque depurate nel Lago di Massaciuccoli si è conclusa la prima parte dei lavori per la costruzione del nuovo impianto di fitodepurazione del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord. In corso adesso il cantiere di costruzione vero e proprio del nuovo sistema di vasche, il cuore dell’impianto dove l’acqua verrà purificata.Il lavoro complessivo, finanziato da Regione Toscana per 2,5 milioni di euro, è stato diviso infatti in due fasi: la sistemazione idraulica per la gestione delle acque in ingresso e in uscita e la realizzazione degli ambienti, dove avverrà il processo naturale di fitodepurazione.

“Con soddisfazione vediamo concludere una parte fondamentale di questa grande opera: la sistemazione idraulica di entrata e di uscita delle acque nel sistema generale. – Spiega il Presidente del Consorzio Ismaele Ridolfi – Abbiamo ricostruito il ponte lungo la strada della bonifica e ridisegnato il canale Obliquo, attraverso il quale l’acqua accede al sistema di fitodepurazione. Inoltre abbiamo installato e collaudato l’impianto idrovoro collegato al Lago di Massaciuccoli, che gestirà l’uscita dell’acqua fitodepurata. In questo modo il Lago riceverà direttamente e senza contaminazioni l’acqua trattata dal sistema.”

La costruzione della nuova fitodepurazione, che ricordiamo sarà tre volte più grande della precedente, consiste nella creazione di piccoli ambienti tipici delle aree umide: stagni naturali e laghetti, posti in sequenza e a livelli differenti, dove l’acqua entrerà e grazie alle minime pendenze, defluirà lentamente lasciando lungo il percorso progettato, un’alta percentuale di sostanze nutrienti che verrà assorbita dalle piante. La vegetazione è infatti in grado, da sola, di trattenere dal 50% al 70% di nitrati e fosfati di cui le acque delle zone agricole della bonifica di Vecchiano sono ricche. Il processo di  purificazione avviene quindi in modo naturale, per semplice decantazione: le acque restano nel sistema per una decina di giorni, un tempo ritenuto sufficiente per ottenere il massimo risultato.

“Una volta a regime, la nuova area di fitodepurazione produrrà circa 300 litri al secondo di acqua depurata per il Lago di Massaciuccoli  – Conclude Ridolfi – Con l’immissione diretta porterà un grande vantaggio a tutto l’ambiente lacustre e all’ecosistema. Un “dono” di acqua depurata per il Lago afflitto da anni da ben noti problemi di eutrofizzazione.”

 

 




















Fonte: Simona Tedesco Consorzio 1 Toscana Nord Uff. segreteria del Presidente
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri