none_o

 

 

 

Contro la pandemia Jacinda Arden, premier della Nuova Zelanda, ha scelto la via più drastica: lockdown generale e chiusura delle frontiere. Con empatia, pragmatismo e coraggio ha fermato il covid-19, sconfitto la destra populista e vinto le elezioni. Bruno Ferraro, da Auckland, ritrae Jacinda come una leader che può dare una lezione magistrale ai politici occidentali su come gestire una crisi.

. . . detto tra noi sono solo un brigante, non un .....
. . . non immaginerebbe mai.
Ho sentito un "uccellino" .....
. . . si assuma la responsabilità di esporsi con nome .....
Delle idee di questa signora non mi interessa granchè. .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Marco Galice, insegnante
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Poste Italiane comunica
none_a
Primo corso online di scrittura per la scena
none_a
San Giuliano Terme
none_a
A breve in libreria
none_a
di Lorenzo Tosa
none_a
Per effetto del DPCM del 3 novembre 2020
none_a
Quarantesimo della morte del Cav. Vittorino Benotto
none_a
Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 14 novembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


Prima strillano che va riaperto tutto, contestano l'emergenza, negano la pandemia, gridano al complotto! . . . poi, QUANDO ESPLODE LA SECONDA ONDATA, .....
E' semplice: positivo al 1° e 2° tampone. . dopo 21 gg la asl mi dà la liberatoria. Al 23° giorno, per mio scrupolo, e da privato. . effettuo 3° .....
Riattivato anche il servizio di consegna spesa e farmaci a domicilio grazie alla collaborazione del volontariato locale
Vecchiano comunità resiliente*: un fondo di solidarietà sotto l’Albero di Natale.

19/11/2020 - 17:40


Vecchiano comunità resiliente*: un fondo di solidarietà sotto l’Albero di Natale. Riattivato anche il servizio di consegna spesa e farmaci a domicilio grazie alla collaborazione del volontariato locale

 Vecchiano, 18 novembre 2020 – Un fondo di solidarietà da spendere nelle attività commerciali del Comune di Vecchiano al posto della luminaria natalizia: è questa la scelta della Giunta Comunale di Vecchiano in vista del Natale 2020.

“Abbiamo pensato di destinare le risorse economiche, che avremmo impiegato per realizzare la luminaria, per sostenere da una parte le famiglie in difficoltà economica a causa di questa recrudescenza della pandemia, e dall’altra per tendere una mano anche alle nostre attività commerciali, dove si potranno spendere i buoni in denaro in via esclusiva”, commenta il Sindaco Massimiliano Angori.

  “Mi preme sottolineare che, stavolta, il fondo di solidarietà sarà totalmente a cura del nostro Comune, senza la partecipazione dello Stato, che al momento non ha destinato trasferimenti ulteriori agli enti locali, per questa seconda ondata”, precisa il primo cittadino.

Ma non è tutto: anche stavolta tutti i componenti della Giunta Comunale, come già durante la primavera scorsa, hanno concorso direttamente a rimpinguare il fondo, effettuando delle donazioni sullo stesso conto corrente per le donazioni che era stato istituito durante la prima ondata della pandemia, durante la scorsa primavera. “In questo momento così drammatico per tutta l’umanità, e soprattutto per le fasce più deboli della popolazione, abbiamo deciso di destinare le risorse a un aiuto concreto per la gente che ha più bisogno, una sorta di dono collettivo, che in questo momento ci faccia riscoprire una mutua solidarietà, oltre al valore delle cose autentiche”, afferma l’Assessora alle Attività Produttive Lara Biondi.

“Accanto a questa iniziativa, stiamo proseguendo a pieno ritmo con la preparazione degli alberi di Natale, che saranno collocati nelle piazze principali delle cinque frazioni, grazie alla consueta collaborazione del Palio Rionale vecchianese”.

“Il volontariato vecchianese è infatti impegnato su più fronti, con la sua immensa generosità: se da una parte i volontari del Palio Rionale ci danno una mano per allestire le piazze in vista del prossimo periodo natalizio, le nostre Associazioni della Consulta impegnate nel volontariato di protezione civile ci hanno permesso di riattivare il servizio di consegna della spesa e dei farmaci a domicilio per tutti gli over 65enni e le persone fragili affette da patologie croniche e non, che in questo periodo devono tutelare, a maggior ragione, la propria salute e proteggersi dal rischio del contagio da Covid19”, aggiunge l’Assessora alle Politiche del Volontariato Mina Canarini.

Ricordiamo che il servizio di consegna a domicilio è gratuito; è possibile rivolgersi al numero 335 1326 181, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 14, e in quell’occasione sarà possibile prenotare la spesa e ricevere un appuntamento indicativo per la consegna dei beni di prima necessità. Tutti i dettagli sul sito www.comune.vecchiano.pi.it  “Ancora una volta Vecchiano si dimostra una comunità fatta di gente che si mette a disposizione delle necessità della collettività, con tantissime persone che si danno da fare per dare una mano concreta a superare questo periodo complesso, con quella propositività che ci consentirà, anche stavolta, di superare la crisi causata dalla pandemia.

A breve, infine, daremo ampia comunicazione delle modalità per accedere al nuovo fondo di solidarietà istituito dal nostro Comune ”, conclude il Sindaco Massimiliano Angori.

.......................................................................................................................

Red VdS.

*In psicologia, la resilienza è un concetto che indica la capacità di fare fronte in maniera positiva ad eventi traumatici, di riorganizzare positivamente la propria vita dinanzi alle difficoltà, di ricostruirsi restando sensibili alle opportunità positive che la vita offre, senza alienare la propria identità.

Fonte: Sara Rossi Portavoce del Sindaco
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




25/11/2020 - 11:40

AUTORE:
GIO'

.... SI d’accordo, si discutono i massimi sistemi, si continua a tirare il carretto della quotidianità, si scatenano polemiche e ci si cimenta nelle attività ordinarie e straordinarie ad adeguare propositi ed azioni, commisurandole alle reali disponibilità e capacità....

.... ma poi ci vuole anche il cuore, l’entusiasmo, la vicinanza e l’empatia.

Altrimenti l’esistenza diventa grigia attesa, asettica coincidenza, casuale e fredda circostanza, fenomeno prodotto del calcolo senza emozioni, risultato non dell’amore ma del caos,,,,,,

25/11/2020 - 7:20

AUTORE:
Diego.

Mi complimento con il Sindaco e la giunta tutta. È un gesto concreto oltreché simbolico che quindi fa bene due volte. Naturalmente non mancheranno coloro che non sapranno resistere al dover criticare a tutti i costi, percentuali fisiologiche basse, insignificanti per fortuna, come il solito primario scienziato a pedali di Filettole, già esperto di mascherine, che adesso ha imparato una nuova parola, demagogia. Bravo davvero il suo esile vocabolario si è allargato a ben 81 parole. Peccato che di per almeno la metà ne ne conosce un corretto utilizzo.

20/11/2020 - 20:54

AUTORE:
stefano fiaschi

speravo in una cosa del genere un grazie hai nostri amministratori

20/11/2020 - 18:06

AUTORE:
Ultimo

............. lamentarci dei nostri amministratori..... dal Sindaco a tutti nessuno escluso. Grazie a loro il comune di Vecchiando sta dimostrando di essere veramente resiliente e reagisce come meglio non sarebbe stato possibile alle vigliaccate del COVID.
Fin dall'inizio della pandemia i nostri amministratori e i tanti volontari si sono prodigati e continuano a farlo ancora meglio e prima di altri comuni nell'interesse dei cittadini senza niente chiedere in cambio.
Un GRAZIE grande e sincero a tutti........ Ultimo.

20/11/2020 - 17:00

AUTORE:
Vecchianese

E bravi assessori.

20/11/2020 - 16:58

AUTORE:
Vecchianese

Bravo Sindaco!