none_o

 

 

 

Contro la pandemia Jacinda Arden, premier della Nuova Zelanda, ha scelto la via più drastica: lockdown generale e chiusura delle frontiere. Con empatia, pragmatismo e coraggio ha fermato il covid-19, sconfitto la destra populista e vinto le elezioni. Bruno Ferraro, da Auckland, ritrae Jacinda come una leader che può dare una lezione magistrale ai politici occidentali su come gestire una crisi.

. . . detto tra noi sono solo un brigante, non un .....
. . . non immaginerebbe mai.
Ho sentito un "uccellino" .....
. . . si assuma la responsabilità di esporsi con nome .....
Delle idee di questa signora non mi interessa granchè. .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Marco Galice, insegnante
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Poste Italiane comunica
none_a
Primo corso online di scrittura per la scena
none_a
San Giuliano Terme
none_a
A breve in libreria
none_a
di Lorenzo Tosa
none_a
Per effetto del DPCM del 3 novembre 2020
none_a
Quarantesimo della morte del Cav. Vittorino Benotto
none_a
Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 14 novembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


Prima strillano che va riaperto tutto, contestano l'emergenza, negano la pandemia, gridano al complotto! . . . poi, QUANDO ESPLODE LA SECONDA ONDATA, .....
E' semplice: positivo al 1° e 2° tampone. . dopo 21 gg la asl mi dà la liberatoria. Al 23° giorno, per mio scrupolo, e da privato. . effettuo 3° .....
Orlando è un perdente DOC al vertice del PD.
Sta aspettando gli ordini di Baffino. E adesso chi glielo dice a Zingaretti, che è anche meno veloce di Orlando?

19/11/2020 - 23:42

Orlando. Brutta persona. E un perdente DOC al vertice del PD. Sta aspettando gli ordini di Baffino. E adesso chi glielo dice a Zingaretti, che è anche meno veloce di Orlando?

Un cervello così pronto e vivace non me l’aspettavo proprio da Andrea Orlando.
Sul Dubbio di tre giorni fa ha concesso una lunga intervista sul caso Bassolino il cui filo conduttore era rappresentato dall’espressione utilizzata:“Adesso bisogna capire che cosa non ha funzionato”Caro Orlando hai avuto ben tredici anni per pensarci da autorevole dirigente dei Ds prima e del Pd poi per fartene un’idea: E questo non ti fa onore se ci fai caso.

Ma poi esattamente dal Febbraio del 2014 fino al Marzo 2018 sei anche stato ministro della Giustizia.E ti sono passate sotto il naso le dimissioni della tua collega Guidi massacrata da infamie a mezzo stampa che nulla avevano a che fare con l’incihiesta. E dopo per l’altro tuo collega Lupi ugualmente dimissionario per il regalo di un Rolex al figlio da cui si sono dipanate notizie e falsità. Da cui poi Lupi è stato assolto. Per non parlare della vicenda Consip del 2017 in cui sono state falsificate trascrizioni, ricostruiti fatti inesistenti sui giornali, a proposito di Tiziano Renzi. E’ stato mandato in galera un imprenditore per corruzione su appalti cui non aveva partecipato né vinto.

E tu algido difensore della giustizia non hai mai sentito il dovere da ministro di fare alcunché mandando ispettori a verificare il funzionamento degli uffici giudiziari in cui tutto questo avveniva. Niente di niente di niente. Con il segreto istruttorio violato con le veline che passavano a gogò tra i giornali amici dei Pm? Ed ora il caso Bassolino come se fosse stato un fungo cresciuto all’improvviso.

Ma dico ci sei o ci fai? Calenda ha definito giustizialista il comportamento del Pd in questi anni. Ricorderai l’invito a fare un passo indietro alla Boschi, a Lotti, al giglio magico di Gotor, di Cuperlo e non so da quanti altri.

E tu che facevi dormivi?

L’unica giustificazione che puoi addurre è quella di essere stato inadatto ed incapace nel difendere il principio garantista della presunzione d’innocenza su cui si basa il nostro ordinamento costituzionale..Ma non solo come cittadino e Parlamentare ma innanzitutto come ministro della Giustizia.

E se non ci hai capito nulla in tredici anni pur con queste opportunità e responsabilità immaginarsi quanto ti dobbiamo ancora aspettare perché tu capisca.

Guarda il caso Open e lo capisci subito, il mio consiglio spassionato invece di scrivere idiozie. Subito sbeffeggiate da Calenda.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: