none_o

 

 

 

Il centenario del Partito comunista italiano rievocando quelle incredibili giornate dal 15 al 21 gennaio 2021 del Congresso socialista di Livorno, andando indietro nel tempo grazie soprattutto a un documentario restaurato dalla Cineteca di Bologna. L’articolo completo, con le fotografie d’epoca, sul sito "massimocec.it" da lunedì 24 gennaio.

Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Comune di Vecchiano-
#AllertaMeteoArancio #Sabato23Gennaio #AllertaMeteoTOS
none_a
Le persone, le ultime nella nostra società, senza .....
Dopo giorni, se non mesi o anni, si sta arrivando .....
Al cospetto di tanta intellighenzia democratica io .....
Buongiorno e buona domenica, leggo i commenti del .....
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


. . . che restano nel porto per paura
che le correnti le trascinino via con troppa violenza.
Conosco delle barche che arrugginiscono in porto
per .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
San Giuliano Terme
Rivoluzione energetica, aggiudicata la gara per il project financing
Nuova gestione a Siram Veolia dal 1° novembre

29/11/2020 - 16:06


Siamo giunti a un passo decisivo per il project financing sull'illuminazione pubblica, gli impianti di riscaldamento e gli impianti elettrici delle scuole e degli edifici comunali a San Giuliano Terme. 
La gara è stata affidata a favore di Siram Veolia sotto riserva di legge, in attesa delle verifiche del possesso dei requisiti da parte delle stessa società.

Ma in cosa consiste il project financing?Per quanto riguarda l'illuminazione pubblica: totale sostituzione degli impianti di illuminazione con tecnologia a led (5.063 corpi illuminanti); sostituzione dei pali che presentano problematiche strutturali; ricalibratura e restyling dei pali in buone condizioni; sostituzione di tutti i 124 quadri elettrici e centraline e sostituzione delle linee elettriche ammalorate.

Interventi sugli edifici pubblici: sostituzione di 2.561 corpi illuminanti interni ed esterni con tecnologia a led e di 34 centrali termiche di scuole e palestre (nidi, infanzia, primarie, medie), dei palazzi comunali, del Centro civico di Ripafratta e di quello di Gello e della ludoteca di Pontasserchio; sostituzione degli impianti di climatizzazione; interventi di miglioramento della coibentazione degli edifici.


Questi interventi che prevedono un periodo contrattuale di 25 anni con formula full risk per la manutenzione ordinaria e straordinaria a totale carico del gestore.

Il Comune dovrà corrispondere solo un canone annuo, comprensivo di tutti i costi e inferiore a quanto si spende attualmente per gli impianti di illuminazione pubblica e la loro manutenzione.

Attraverso un sistema di telecontrollo, sarà garantito anche il pronto intervento e la reperibilità 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno dei tecnici della manutenzione.

Dopo circa 15 anni il gestore dovrà per contratto ammodernare nuovamente tutti gli impianti e garantire un rendimento finale non inferiore all'80%.
Inoltre, con la presentazione dell'offerta, Siram spa si è impegnata a offrire per l'esecuzione del servizio oggetto del contratto diverse migliorie senza ulteriori costi per il Comune, fra cui:
- l'installazione di luminarie natalizie a basso consumo energetico;
- la realizzazione di nuovi siti per la videosorveglianza con l'installazione di altrettante telecamere ad alta risoluzione e relativi accessori di lettura targhe;
- la gestione del servizio tramite sistema informativo, anche tramite app, contact center e control room;
- l'offerta di interventi di manutenzione e di verifiche degli impianti ulteriori rispetto a quelli già previsti nella proposta progettuale, con particolare riferimento alle verifiche statiche sugli impianti di pubblica illuminazione.
 
"Si tratta di un passo in avanti davvero importante - commenta l'assessore ai lavori pubblici Francesco Corucci -. L'affidamento dell'appalto è la 'messa a terra' vera e propria del project: di qui, il percorso sarà lineare, fatte le ultime verifiche, sarà redatto il progetto esecutivo e da marzo inizieranno i lavori che ci accompagneranno per i prossimi anni". 

"San Giuliano Terme cambia luce - conclude il sindaco Sergio Di Maio - Uno slogan che alla fine sarà molto più concreto di quel che possa sembrare: per le casse comunali avremo un bel risparmio, ma soprattutto i disagi per i cittadini caleranno drasticamente e la sicurezza stradale ne guadagnerà a beneficio di tutti: una riqualificazione energetica a trecentosessanta gradi.

Ringrazio gli uffici e chi ha lavorato alla stesura e alla pubblicazione del bando. All'interno del project c'è la novità delle luci di Natale, che sono totalmente a carico del nuovo gestore.

Ne approfitto per ringraziare tutto il Centro Commerciale Naturale di San Giuliano Terme e il presidente Stefano Ferrini che in tutti questi anni ha contribuito alla realizzazione dell'illuminazione natalizia".





+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




2/12/2020 - 16:24

AUTORE:
CITTADINA

Non mi risulta che Lei è il portavoce della Giunta quindi poteva, anzi, vista la sua posizione doveva evitare di dire quello che ha detto e la chiudo qui per non scendere in polemica con Lei.
Con ciò Le faccio presente che chi è al comando di una Pubblica Amm.ne per la trasparenza di cui ci riempiamo la bocca deve dare le giuste e complete informazioni.
Con ciò lascio le dovute conclusioni ai Lettori della VdS.
Sicura che pubblicherà in toto quanto da me esternato porgo i distinti Saluti.

1/12/2020 - 15:42

AUTORE:
Per la VdS, red 2

I sindaci, gli assessori, il presidente della Provincia inviano ormai da anni i loro comunicati al giornale online "La Voce del Serchio" per maggior diffusione e conoscenza dei loro atti e tutti in cittadini se lo vogliono, a loro volta diranno la loro liberamente come è sempre avvenuto.

1° Gli amministratori hanno i loro portavoce e/o ufficio stampa.

2° Per avere risposta certa bisogna che il cittadino si rechi all'URP (Ufficio Relazioni con il Pubblico) faccia protocollare la propria domanda esibendo la carta di identità e riceverà nei tempi dovuti la risposta all'indirizzo di casa con ricevuta di ritorno.

La Voce del Serchio è si registrato in Tribunale e controllato dalla Questura, ma rimane un giornale privato, pubblica liberamente ed anche con nomi di fantasia: i consigli, le lamentele rivolte agli amministratori dei Comuni; così come alla Presidenza del Parco, ai gestori di innumerevoli sevizi e per una risposta certa/certificata: vale quanto sopra enunciato.

1/12/2020 - 13:54

AUTORE:
CITTADINA

Noto con dispiacere un silenzio a una semplice domanda il che lascia dubitare del risparmio dichiarato dal Sindaco
A San Giuliano la luce è sempre la stessa : buio pesto trasparenza zero
Peccato

30/11/2020 - 9:55

AUTORE:
CITTADINO

Da cittadino mi pongo una semplice domanda :
" Ma questo regalo di Natale quanto ci viene a costare ogni anno per 25 anni di periodo contrattuale ? "